il tavolo di BENIGNO

LE TECNOLOGIE PER LA COOPERAZIONE PROFESSIONALE
Le tecnologie digitali sono integrate sempre più spesso e con finalità diverse nella quotidianità lavorativa di coloro che operano nel contesto scolastico. Nell’ultimo decennio gli sforzi prevalenti sono stati indirizzati per promuovere il loro uso nella pratica didattica. Meno è stato fatto per favorire l’interazione tra docenti, condividere il sapere professionale, sostenere processi di formazione permanente endogena. Il tavolo di lavoro vuole essere un’occasione per comprendere in che modo le tecnologie WEB 2.0 possono essere integrate nell’organizzazione delle scuole per supportare il tradizionale lavoro in presenza dei docenti, per rendere visibile il sapere professionale distribuito a scuola, per intensificare la partecipazione alle pratiche della comunità professionale, per comprendere come superare le barriere spaziali e temporali nel lavoro docente.

TAVOLO.JPG (95×74) GLI ISCRITTI AL TAVOLO:

ARENA ROSSANA
BASSO MAURO
CAVALLO MARGHERITA
COSTA MICHELA
GRAPPIOLO GIACOMO
PICCARDO GIULIA
PIZZIRANI ROBERTA
ROSI MARIA CRISTINA

Un commento

  • Giacomo Grappiolo

    Attività stimolante, tanti gli spunti di riflessione offerti dai partecipanti molto in sintonia sulle carenze e le motivazioni alla condivisione. Conduzione puntuale nel richiamare l’attenzione sugli aspetti primari delle pratiche collaborative: focalizzazione sugli aspetti neuropsicologici dei bisogni; necessità di indagine motivazionale; condizioni di ascolto; funzionalità degli strumenti di rete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *