SPAZIO POSTER

HOMEProgrammaTavoli – Spazio Poster – MappaRedazione e Comitato Scientifico
convegnogenova@gmail.comDisclaimer Privacy
Comunicato StampaEsonero

logo Palazzo Ducale


SPAZIO POSTER

ANP
ASSOCIAZIONE NAZIONALE PRESIDI

Spazio informativo dell’Associazione Nazionale Presidi con materiale
su concorsi e approfondienti
tematici per Docenti
e Dirigenti Scolastici.

DOMIZIO BALDINI – ADE
(Apple Distinguished Educator)
Come l’Ipad rivoluziona l’apprendimento di alunni con DSA e BES

I Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), nel caso in cui un soggetto indenne da problemi di ordine cognitivo, neurologico, sensoriale, emotivo o sociale, sono identificabili in una difficoltà in qualche settore specifico dell’apprendimento. I Disturbi Specifici dell’Apprendimento si manifestano in ragazzi intelligenti, nonostante abbiano avuto normali opportunità educative e scolastiche. Rientrano nei DSA la dislessia, la disgrafia, la disortografia, la discalculia. Risulta quindi importante per ogni insegnante riuscire  ad individuare quali siano le app e le pratiche a sostegno della didattica di tutti i giorni, così da riuscire a riconoscere ed aiutare i propri alunni in difficoltà.

Scarica la brochure informativa “Disturbi specifici dell’apprendimento e tecnologia: come l’Ipad rivoluziona l’apprendimento di alunni con DSA e BES – La Formazione Digitale – Smart Academy: prof Domizio Baldini

logo Media Direct

logo CampuStore

ETIC srl

 


 

il POSTER APPLE ADE

I Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), nel caso in cui un soggetto indenne da problemi di ordine cognitivo, neurologico, sensoriale, emotivo o sociale, sono identificabili in una difficoltà in qualche settore specifico dell’apprendimento. I Disturbi Specifici dell’Apprendimento si manifestano in ragazzi intelligenti, nonostante abbiano avuto normali opportunità educative e scolastiche. Rientrano nei DSA la dislessia, la disgrafia, la disortografia, la discalculia. Risulta quindi importante per ogni insegnante riuscire ad individuare quali siano le app e le pratiche a sostegno della didattica di tutti i giorni, così da riuscire a riconoscere ed aiutare i propri alunni in difficoltà.

Scarica la brochure informativa “Disturbi specifici dell’apprendimento e tecnologia: come l’Ipad rivoluziona l’apprendimento di alunni con DSA e BES – La Formazione Digitale – Smart Academy: prof Domizio Baldini

 

Lettera agli iscritti al convegno

Carissimo/a,

con piacere ti comunichiamo che da tempo abbiamo raggiunto il numero massimo delle adesioni consentite dalla capienza degli storici locali del Palazzo Ducale: grazie per l’entusiasmo con il quale hai accolto il nostro invito!

Cogliamo ora l’occasione per condividere con te il Programma  del convegno del 6 novembre 2015 “Tecnologie e ambienti di apprendimento: Documentazione e prospettive”. Noterai che sono stati organizzati tavoli di riflessione cui potranno prendervi parte coloro che si sono registrati e sessioni plenarie aperte a tutti coloro che non sono iscritti ai tavoli.

Ti anticipiamo che come ringraziamento per tutti i partecipanti, verrà offerto l’accesso gratuito alla prestigiosa ed importante mostra: Dagli impressionisti a Picasso che consentirà di ammirare, sempre all’interno del Palazzo Ducale, i capolavori di Detroit Institute of Arts: Van Gogh, Gauguin, Monet, Cézanne, Degas, Renoir, Matisse, Modigliani, Kandinsky, Picasso. Al riguardo  ricordiamo che senza registrazione e ricevuta non sarà possibile visitare la Mostra.

Inoltre se per qualsiasi evenienza non potessi piu’ partecipare al Convegno, ti chiediamo la cortesia di avvisare la segreteria organizzativa via e-mail convegnogenova@gmail.com  così da favorire altre/i colleghe/i che potrebbero essere interessati a prendervi parte.

Grazie per la collaborazione.
Redazione e Comitato Scientifico: convegnogenova@gmail.com
Angelo Capizzi, Carlo Nati, Francesca Burgos, Linda Giannini, Marco Parodi

Per ogni eventuale dubbio o richiesta di chiarimento, puoi scrivere all’indirizzo della redazione convegnogenova@gmail.com

Web-X http://blog.edidablog.it/

I tavoli ed i temi proposti

I TEMI PROPOSTI
Vincenza Benigno: Le tecnologie per la cooperazione professionale
PDF
Mario Bochicchio: Laboratori online PDF
Francesco Bollorino: internet e psicopatologia del xxi secolo PDF
Augusto Chioccariello: Competenza digitale e pensiero computazionale PDF
Alessandro Efrem Colombi: Tecnologie didattiche, pensiero computazionale e competenze digitali: PDF
Giorgio De Michelis: I moocs e non solo PDF
Lucia Ferlino: Tecnologie e inclusione scolastica PDF
Mario Fierli: La rete delle informazioni come ambiente PDF
Carlo Infante: L’apprendimento dappertutto. il performingmedia storytelling per la cittadinanza educativa – tavolo mobile – PDF
Stefania Manca: Digital literacy e media education negli ambienti del web 2.0: quali competenze? PDF
Roberto Maragliano: Ambienti e infrastrutture PDF
Vittorio Midoro: Quale docente per la scuola della societa’ digitale? PDF
Giorgio Olimpo: Pensiero computazionale: una accezione da esplorare PDF
Elana Mosa : Gli spazi dell’apprendimento nella scuola d’avanguardia PDF
Fiorella Operto: Per un uso consapevole delle tecnologie ict e dei nuovi media PDF
Donatella Persico: Nuovi metodi per lo sviluppo professionale degli insegnanti PDF
Simona Ferrari, Pier Cesare Rivoltella: Design didattico: modelli, progettazione, professionalia’ dell’insegnante PDF
Mario Rotta: Glocs: un approccio sperimentale alla didattica situata e al pensiero critico PDF
Luigi Sarti: Il ritorno di harry coding PDF
Angela Maria Sugliano: Le competenze di uso pedagogico delle tecnologie digitali: docenti e studenti PDF
Boris Susanj e Mauro Tavella: Videogiochi, gameification, ludico-ludiforme… PDF
Guglielmo Trentin: Spazi ibridi di insegnamento-apprendimento: ha ancora senso distinguere fra didattica in presenza e in rete? PDF
Gianni Vercelli e Giuliano Vivanet: Realta’ aumentata (ar), internet delle cose (iot), semantic web (sw): scenari per la classe 2020? PDF