Un sabato da ricordare

La giornata di sabato è iniziata in modo emozionante per gli alunni della scuola Macchiavelli, infatti hanno progettato un lavoro eccellente: “Il coraggio
di sognare”, tratto dal libro “Non dirmi che hai paura” di Giuseppe Catozzella.
A lavori ormai realizzati, i ragazzi hanno invitato i loro genitori che sono rimasti molto colpiti e soddisfatti della creatività dei loro figli e si sono
complimentati subito con loro. Anche la preside prof.ssa Annamaria Colombo è rimasta piacevolmente sorpresa davanti a tutti questi lavori e ha chiesto il permesso di presentarlo al consiglio d’istituto.

I lavori erano diversi: dal booktrailer, all’ album illustrato, al giornalino, alla presentazione, alla carta in 3D, al diario di Samia.
I ragazzi ci hanno riferito che ci hanno messo molto tempo ad eseguire questi lavori e che ne vorrebbero fare un altro simile nel loro ultimo anno.
“Immagino di svolgere questo tipo di lavoro con un altro libro, con un’altra trama” ci ha detto un ragazzo.

Abbiamo avuto addirittura un’intervista rilasciata dai rappresentanti di classe, Simone Borghi e Vittoria Marchese.
Così ci riferiscono:
“E’ stato un lavoraccio, ma alla fine ce l’abbiamo fatta e il lavoro sembra essere piaciuto e ne siamo molto soddisfatti”.
E allora non ci resta che fare anche noi i complimenti a questa classe e a questi ragazzi.
Raschad e Davide

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti