Webinar realizzato nell’ambito del progetto “Formalmente, formare la mente liberamente

Webinar realizzato nell’ambito del progetto “Formalmente, formare la mente liberamente”
Il corpo medium di comunicazione e crescita – Linda Giannini (IC Don Milani Latina)
https://www.youtube.com/watch?v=oALJHLiWn3I

[la presentazione] – [audio Fabio] – [audio Paola]
[la video registrazione]
https://www.youtube.com/watch?v=oALJHLiWn3I

Foto premiazione Concorso “Chiara Longoni” 2015 – Zaccaria Sakis – Niguarda

Carissimi, vi invio le foto della premiazione inerenti ai concorsi grafici/letterari “Chiara Longoni e, Zaccaria Sakis, che si è svolta presso il reparto di pediatria dell’Ospedale Niguarda.
Colgo l’occasione per ringraziare tutti i partecipanti ed in particolare:
– Dottor Mario Di Stefano
– i professori:.Famiglietti, Calderini, Strepparava
– le insegnanti: Suglia, Zamboni, Turano
– la scuola primaria Gianni Casati di Arosio,
– le scuole medie Verga, Pertini di Milano
– l’Ospedale San Carlo e l’insegnante Alessandra Guanzani
– la famiglia Sakis
– i genitori che con la loro solidarietàhanno contribuito a sovvenzionare l’acquisto di due PC.
Un caro saluto. Eugenia

http://www.kizoa.it/video-con-foto/d21521271k1932129o1l1/2015-premiazionemi

Poesia per la PACE dal Niguarda

Cara Linda e amici del Blog,
vi invio una poesia dal titolo “Preghierina della Pace” scritta dal papa’ e dalla mamma di Giacomo Zuffada. Li ringraziamo per questo regalo e lo doniamo a voi. Eugenia

“Preghierina della Pace”

Preghierina della pace
sempre ammesso sia capace.
Io ci provo, anche perche’
di necessita ce n’e’.

O mio caro buon Gesu’
io non ci capisco piu’
Questi capi della terra
ogni giorno fan la guerra.

Buttan giu’ Torri Gemelle
sono tutti a strisce e stelle
Se poi attaccano Papis
tutti quanti son Charli .

Le risposte conseguenti?
sono bombe intelligenti
Altre guerre, altra moria
a esportar “democrazia”!

Preghierina della pace
sai che cosa mi dispiace?
I potenti con dileggio
critichiamo e poi siam peggio.

Mio fratello ed io per poco
ci scanniamo per un gioco
Papa’ e mamma col vicino
sono in causa per un pino.

Mamma a sua cugina Carla
son trent’anni che non parla
Al lavoro c’e’ chi nega
il “buongiorno” al suo collega.

O Maria, madonna mia
Per un mondo di armonia
L’ho capito adesso che
Devo cominciar da me!

Rome Cup e GJC.. foto ricordo [IC don Milani Latina]

… e’ bello vedere che a distanza di quasi tre anni ci sono ancora amici lontani, di Brescia, che ricordano il nostro progetto. Grazie Paolo!

dal sito ufficiale della RomeCup

Per rivivere gli eventi [filmati e immagini]

 

Computer educativi parlanti [scuola infanzia Latina

Grazie ad una offertissima Lidl abbiamo acquistato per bambine/i della nostra sezione due computer educativi parlanti. Grazie ad una offertissima Lidl abbiamo acquistato per bambine/i della nostra sezione due computer educativi parlanti.

Abbiamo inoltre spiegato che quello di Hello Kitty e quello di Spider Man potranno essere usati indifferentemente da bambine e da bambini poiche’ i giochi sono di tutti, senza distinzione di eta’, genere

Filastrocca di Carnevale [scuola infanzia Cilea Latina]

Per festeggiare con colori, travestimenti, maschere ed allegria abbiamo scelto la filastrocca di Carnevale di Gabriele D’Annunzio

Carnevale vecchio e pazzo

Carnevale vecchio e pazzo
s’è venduto il materasso
per comprare pane, vino,
tarallucci e cotechino.
E mangiando a crepapelle
la montagna di frittelle
gli è cresciuto un gran pancione
che somiglia ad un pallone.

FILASTROCCA ALLA LAVAGNA

http://www.kizoa.it/video-con-foto/d17389229k8078664o1l1/2015-carnevale-lav

LA RAPPRESENTAZIONE DELLA FILASTROCCA … CON CORIANDOLI

http://www.kizoa.it/video-con-foto/d17388993k9924943o1l1/2015-carnevale-filo

http://www.kizoa.it/video-con-foto/d17389033k5593536o1l1/2015-carnevale-dis

 

 

I burattini raccontano…. dal Niguarda

Cara Linda e carissimi tutti,
le alunne delle classi III°A e III°B della scuola Falcone Borsellino di Milano, coadiuvate dalla docente Daniela Calderini, hanno scritto i testi e presentato uno spettacolo di burattini: Creector e Armonia del cuore. Alla fine dello spettacolo alcuni alunni dell’istituto Cremona ci hanno insegnato come realizzare dei graziosi animaletti con i palloncini colorati.

Vogliamo condividere con voi e ringraziare tutti i partecipanti.
Cari saluti, Eugenia

http://www.kizoa.it/video-con-foto/d17387416k7398642o1l1/2015-burattini

Questi sono i testi di Crictor e Melodia Del Cuore
Eugenia

CRICTOR – [il file in PDF]

VN: in una piccola città della Francia viveva una volta una vecchia signora di nome Madame Louise Bodot. Suo figlio era andato in Brasile alla ricerca di rettili. Un giorno il postino le portò uno strano pacco e una lettera.
*vecchia che legge*
B: cara madre, volevo augurarti buon compleanno. Questo è un boa constrictor, spero ti tenga compagnia. Con affetto, tuo figlio.
*urlo vecchia*
VN: ben presto la signora si affezionò al serpente
B: sveglia Crictor, è l’ora della pappa
VN: Crictor, cresce sempre più lungo e più grosso
B: fra poco è natale, ecco cosa ti ho preparato. Qui fa molto freddo, e tu sei abituato al caldo.
VN: Madame Bodot faceva la maestra nella scuola elementare, e si portava sempre Crictor, che imparò presto, intelligente com’era, le lettere dell’alfabeto
C: S come Serpente, E come Elefante, N come Niente, L come Leone, V come Viso, C come Coppa, B come Balena…
VN: e anche i numeri
C: 2 come le mani, 3 come i porcellini, 4 come le zampe del cane…
VN: quando era a scuola, Crictor si divertiva molto a giocare con i bambini e le bambine

VN: una notte un’ombra si avvicinò alla casa di Madame Bodot
L: qui ci abita solo una vecchia rimbecillita, sarà un gioco da bambini entrare e rubare tutto
VN: ma il cattivo ladro non sapeva che Crictor vegliava sulla vecchia signora
C: brutto ladro, cosa vuoi fare? Ora ti sistemo io
*urlo vecchia*
*arrivo poliziotto*
P: che succede? Che succede? Crictor ha salvato Madame Bodot, sei un eroe
VN: per il suo gesto eroico, il poliziotto gli diede una medaglia al valore, uno scultore gli fece una statua e diedero il suo nome ad un grande parco. Amato e rispettato da tutta la città, Crictor visse felice e contento fino alla fine dei suoi giorni.

 

LA MELODIA DEL CUORE – [il file in PDF]
(Musica di sotto fondo: organetto)
Beppe, il vecchio suonatore girovago, viveva con ponente, il suo cavallo
(Salotto + armonia del cuore)
B: ora che non lavoro più, costruirò uno strumento per esprimere i suoni più belli, come il mormorio del vento, lo sciabordio delle onde, il cinguettio degli uccelli, il picchiettio della pioggia e il canto dei ruscelli di primavera, ed il suo nome sarà ARMONIA DEL CUORE!
VN: Beppe lavorava giorno e notte…
B: adesso voglio solo lavorare, non voglio né vedere né sentire nessuno!
VN: dopo mesi di duro lavoro, Armonia Del Cuore era terminata.
B: è bellissimo! Non vedo l’ora di suonarlo nelle piazze… diventerò ricco e famoso!
P: il mio padrone… non mi parla più, non mi striglia più, e povero me… sono senza cibo, l’ha lasciato a casa!
(Piazza)
VN: arrivato nella piazza di un paese, alcuni passanti si misero ad ascoltare Armonia Del Cuore, ma appena Beppe azionò la manovella…
(Rumori)
… tutti scapparono
B: ma perché non funziona? Caccheuovo di quegli ignoranti del pubblico che chiacchera sempre.
VN: intanto Ponente se ne andò via…
P: BASTA! Il mio padrone non mi vuole più, vado a vivere da solo!
VN: all’alba Beppe si svegliò
B: (piangendo) Ponente, Ponente dove sei? Ho perso il mio fedele compagno, il mio unico amico. Ti ho lasciato solo. È colpa del mio egoismo e dell’avidità. Volevo diventare famoso con Armonia Del Cuore e mi sono dimenticato di te.
VN: così Beppe abbandonò Armonia Del Cuore e andò a cercare il suo amico. Dopo lungo cercare, Beppe trovò Ponente, gli si avvicinò e gli parlò con dolcezza, ed insieme ascoltarono i meravigliosi suoni della natura (suoni)
B: adesso torniamo a casa Ponente, soli tu ed io, senza quella caccauovo di Armonia Del Cuore, e non ti lascerò mai più mio unico compagno di avventure.
P: oh, che bello, finalmente il mio padrone si è ricordato di me!
VN: arrivati nella piazza del paese, sentirono un suono melodioso (musica), era un bambino che girava la manovella di Armonia Del Cuore
B: che meraviglia! Ecco cosa volevo sentir uscire dal mio strumento! Questa è la vera melodia del cuore.
P: certo, finché eri chiuso nel tuo egoismo, Armonia Del Cuore non funzionava, ora che hai ritrovato la tua bontà da Armonia Del Cuore usciranno solo suoni melodiosi.

Gaia e Marco P. raccontano [scuola infanzia Latina]

Oggi Gaia e’ venuta a scuola con una sorpresa: un racconto scritto e disegnato da lei e cosi’ insieme a Marco lo ha condiviso con tutti i compagni e le compagne

Una capretta per Ilaria

In questi giorni Ilaria non e’ a scuola con noi dunque le doniamo la foto di una capretta, nata da poco. A sua volta questa foto e’ un dono che ci ha fatto una studentessa del Liceo artistico della nostra citta’

[questo l’audio saluto di Ilaria]

Progetto SMART FAMILY [scuola infanzia – primaria Latina]

Il giorno 27 gennaio 2015 gli operatori del progetto “Smart family” sono arrivati nel nostro istituto l’istituto comprensivo Don Milani alle ore 08:15 circa e, nell’auditorium, hanno incontrato alunne/i e docenti della scuola primaria, secondo i seguenti turni:

  • 8.30 – 9.30 classi 2C – 2D scuola primaria (44 alunni) + doc. accompagnatore;
  • 9.45 – 10.45 classi 3A – 3B – 3C – 3D scuola primaria (86 alunni) + doc. accompagnatore;
  • 11.00 – 12.00 classi 4A – 4B – 4C scuola primaria (76 alunni) + doc. accompagnatore;
  • 12.15 – 13.15 classi 5A – 5B – 5C scuola primaria (72 alunni) + doc. accompagnatore;
  • 13.45 – 14.45 classi 1A – 1B – 1C scuola primaria (62 alunni) + doc. accompagnatore;
  • 15.00 – 16.00 classi 2A – 2B scuola primaria (40 alunni) + doc. accompagnatore.

per un totale di 380 alunne/i della scuola primaria. Nel pomeriggio si sono unite/i ai giochi anche bambine/i della scuola dell’infanzia. Infine, dalle 16:30 – 17:45 c’e’ stato un incontro con gli adulti (genitori, docenti e nonni)

Ecco alcune foto ricordo:

http://www.kizoa.it/video-con-foto/d17456457k1303345o1l1/2015-smart-inf-prim

… e quanto ci comunica la mamma di Samantha tramite Facebook:

Poesia per il giorno della memoria

… per non dimenticare… una poesia sullo sterminio nazista del poeta e musicista rom Santino Spinelli www.alexian.it
Irene

FIORI DELLA MORTE

No non piantate fiori
nel campo di Auschwitz
Occhi strappati
teste maciullate
corrose carni penzolanti
nella tenebrosa corolla,
petali di sangue
sradicati dal vento
nel soffio mortale,
ammassati steli scheletrici
ondeggiante macabra danza…
Api mostruose
come topi affamati
sul nettare
di carni imputridite,
scolorite foglie sbriciolate
braccia inconsolate
nell’acquitrigno di morte.
Odio o follia?
No, no piantate fiori
nel campo di Auschwitz,
saziate il mondo d’amore!

ALEXIAN SANTINO SPINELLI

Open day scuola infanzia Latina

Carissime/i,
in occasione dell’open day dell’infanzia, abbiamo invitato nella nostra sezione bambine/i della scuola primaria. Non e’ un evento insolito per noi poiche’ il collegamento diretto con la scuola primaria e secondaria di primo grado fa proprio parte dei nostri progetti

    • eTwinning – AMBIENTE ed ARTE – orto
    • Pinocchio 2.0: Micromondi, Microscopi, Mondi attivi e Microrobot
    • Progetto Smart Future – DIDATTICA NUOVA
    • Percorso Soave – Soave Kids

Emozionante e’ stato raccogliere i commenti degli ex alunni della sez. B che hanno ritrovato il clima di quando erano piu’ piccoli  🙂

Ecco un breve video http://youtu.be/fhFEg27XW6g in cui Gaia (infanzia) spiega a Gabriele ed a Nikita (primaria) che i suoi compagni di sezione stanno giocando al tavolo dei giochi; poi propone a loro di inserire una principessa all’interno del campetto dove i due amici stanno programmando una storia mediante http://www.code.org/

e alcune foto ricordo:
http://www.kizoa.it/video-con-foto/d17457877k8511260o1l1/2015-open-inf

[la locandina]

Il compleanno di Prashila [scuola primaria Latina]

Anche se Veronica e Prashila frequentano ormai la scuola primaria non hanno dimenticato le loro maestre ed ecco un bella sorpresa per noi… su facebook. Grazie a loro ed anche ai loro magnifici genitori 

Open day scuola primaria Latina

LE FOTO RICORDO… TRA DISEGNI, CODE E LIM …

http://www.kizoa.it/video-con-foto/d17389355k8510093o1l1/2015-open-day-inf-prim

[la locandina]

[il programma]

 

eTwinning ambiente ed arte [scuola sec. primo grado Latina]

Ecco il modellino del sole realizzato da Federica Piovesana, IIID secondaria (rif, prof.ssa P.Serangeli)

ed anche i lavori dei ragazzi di I B sull’inquinamento per l’ecobacheca
http://www.kizoa.it/video-con-foto/d17387596k1751241o1l1/2015-ambiente

eTwinning e le stagioni: inverno [scuola infanzia Cilea Latina]

Ecco la poesia che abbiamo scelto per ricordare la stagione piu’ fredda dell’anno

INVERNO: Quando piove

Quando piove lento lento
e fa freddo e tira vento,
nella casa sta il bambino,
nel suo nido l’uccellino,
nella cuccia il cagnolino,
presso il fuoco il mio gattino.
E il ranocchio senza ombrello?
Sotto il fungo sta bel bello.

E qui la sua rappresentazione grafica

http://www.kizoa.it/video-con-foto/d17387755k2178657o1l1/2015-inverno

Pinocchio 2.0 e la befana

Pinocchio 2.0 ha partecipato al concorso “Befana creativa” promosso da PROGETTOINFANZIA.NET

befana

La magica notte della Befana

 – Mammina, quella buona Befana che stanotte viene è vecchia? –

– Sì, quanto la prima stella …

– Sicché  dev’esser brutta …

– Oh, no: è una fata e perciò sempre bella si mantiene…

– O perché viene?

– Perché è innamorata dei bimbi buoni: e si diverte tanto a far per loro qualche dolce incanto!

Piero Calamandrei

Eh, sì! E’ la notte magica della Befana Diapositiva1 Cliccate sull’immagine per visionare la presentazione Buona Befana da Pintadera e da m.stra Maria Giovanna Diapositiva5

UN’ORCHESTRA A TEATRO – STAGIONE 2015 [Latina]

1 Gennaio 2015, h. 19.00 – Concerto di Capodanno
(Concerto fuori abbonamento)
AJKOVSKIJ Polacca da Eugene Onegin
DELIBES da Coppelia: Entr act et Valse / Prelude et Mazurke
BIZET Carmen suite n 1
DELIBES Variation Pizzicato da SYLVIA
STRAUSS jr.Unter Donner und Blitz/ Polka schnell op. 324
STRAUSS jr.Kaiser waltz, op. 437
Orchestra Roma Classica
direttore Benedetto Montebello
presenta Valentina Lo Surdo

23 Gennaio 2015 – ore 21.00
AJKOVSKIJ Concerto n 1 in si b. min. op. 23 per pianoforte e orchestra
AJKOVSKIJ IL LAGO DEI CIGNI, Suite
Orchestra Ottorino Respighi
pianoforte Alberto Nos
direttore Benedetto Montebello

13 Febbraio 2015  ore 21.00
RESPIGHI: Concerto per violino in modo antico
BRAHMS: Sinfonia n 4 in mi min. op.98
Orchestra Ottorino Respighi
violino Davide Alogna
direttore Benedetto Montebello

6 Marzo 2015  ore 21.00
Concerto Lirico sinfonico
musiche di Bellini, Donizetti, Puccini, Verdi, Verdi
Stefania Bonfadelli soprano -Romolo Tisano tenore
Orchestra Ottorino Respighi – direttore Alberto Meoli

2 Aprile 2015- ore 21.00
MOZART: Te Deum
VIVALDI: Gloria
Coro e Orchestra Ottorino Respighi- direttore Mauro Bacherini

8 Maggio 2015  ore 21.00
MENDELSSOHN
Ouverture Le Ebridi, Le grotte di Fingal, op.26
WEBER: Andante e Rond ongarese op.35 per
fagotto e orchetra
BEETHOVEN: Sinfonia n 3 in Mib magg. Op.55
Marco Dionette – fagotto
Orchestra Ottorino Respighi – direttore Francesco Belli

29 Maggio 2015
ore 20.30 – Premiazione Frumento d’oro
ore 21.00 – Balletto
MILHAUD: Le Boeuf Sur Le Toit
FAURE: Pavane
DE FALLA: El Amor Brujo
Solisti Erika Gaudenzi e Giacomo Luci
Compagnia Balletto Citta’ di Latina – Progetto Danza
in collaborazione con Accademia Nazionale di Danza
Orchestra Ottorino Respighi – direttore Benedetto Montebello

9 Ottobre 2015 � ore 21.00
Concerto per solista e orchestra
(solista segnalato dai corsi di Sermoneta)
MOZART: Sinfonia n 41 in Do magg. JUPITERK551
Orchestra Ottorino Respighi
direttore Benedetto Montebello

13 Novembre 2015 � ore 21.00
BEETHOVEN. Egmont, Ouverture op. 84
SCHOSTAKOVICH:
Concerto n 2 in fa magg. op. 102
per pianoforte e orchestra
SCHUBERT: Sinfonia n. 4 in do min. D417 Tragica
Emanuele Arciuli, pianoforte
Orchestra Ottorino Respighi – direttore Benedetto Montebello

Prenotazioni presso il Teatro D’Annunzio
tel. 0773 652642

Felice anno nuovo da Latina

Happiness, peace, love and health to you all
Feliz Navidad Y Prospero Anyo Nuevo

Felicita’, pace, amore e salute a voi tutti
BUONE FESTE

Pinocchio e gli auguri di buon anno [scuola infanzia Cimarosa Latina]

Il calendario degli auguri di Pinocchio di Daniela Baldisserri

Concerto di Natale a scuola [IC don Milani Latina]

Oggi siamo stati a teatro per il concerto di Natale.

Queste le foto ricordo
http://www.kizoa.it/video-con-foto/d16325358k7530746o1l1/2015-concerto

Babbo Natale a scuola [scuola infanzia Latina]

Carissime/i,
oggi vi portiamo a scuola con noi cosi’ festeggiamo tutti insieme a Babbo Natale.

[qui tutte le foto ricordo]

I pacchettini dono preparati da un elfo amico

… ed i doni di bambine/i per le loro famiglie

Le letterine di mamma e papa’ per bambine e bambini

http://youtu.be/oLNnJQYdU-I

CANTI E POESIE IN SEGRETERIA

Cari auguroni a tutti
Clara
Scuola sec. sec. grado Ist. Economico Turistico “Raffaele Piria”

Buone feste e felice anno nuovo [scuola infanzia Latina]

PREPARATIVI PER LE FESTE

cantiamo la canzone di Natale che ci ha insegnato Sabrina Frasca, la maestra di inglese

http://www.youtube.com/playlist?list=PLEM7-pasztP2kd9zUPL-6zHm6rqyUOmXZ 

Prepariamo l’albero di Natale con il collaboratore Nicola

nel corridoio della scuola [le foto]

ed in sezione [albero dono di Claudia R.]

impariamo la poesia

Gesu’ bambino e’ nato

Gli Angeli del cielo
tra le braccia della mamma
l’han portato

bello, biondo e ricciolino
benedice ogni bambino
ed ascolta con Amore
le preghiere del suo cuore.

ALBERO DI NATALE… ALLA LAVAGNA

disegniamo il nostro Gesu’ Bambino e ritagliamo

 

Buone feste e felice anno nuovo: ROBOTICA NATALIZIA [scuola infanzia Latina]

ROBOTICA NATALIZIA
L’Autonomous Systems Lab, polo svizzero dedicato alla ricerca in ambito robotico, mette in mostra sul proprio sito un video natalizio realizzato con le macchine su cui lavora. http://www.asl.ethz.ch/

Autonomous Christmas Lab 2014
http://youtu.be/M3XR-7MtMK8?list=PLC1783ED9DBCDECEE

Buone feste e felice anno nuovo [scuola infanzia Cimarosa Latina]

Cari amici di Soave Kids

ecco i nostri lavoretti di Natale e buone feste da parte nostra

SEZ. E – G

 

… e qui il nostro girotondo pieno di Auguri …

[tutte le foto]

e la festa con Babbo Natale (rif. sez. E)

http://www.kizoa.it/video-con-foto/d17487787k6963146o1l1/2014-natale-e

[tutte le foto della sez. G di Via Cimarosa]

Buone feste e felice anno nuovo [scuola sec. primo grado Latina]

Carissimi, un saluto e un augurio a tutti gli amici
dalla secondaria della Don Milani: BUONE FESTE! Luisa
.:*~*:._.:*~*:._.:*~*:._.:*~*:._ .:*~*.:*~*:._.:*~*:._.:

Buon Natale con Little Bits [scuola in ospedale Galini di Genova]

Ecco da Loretta Nappi Little Bits… e tanti tantissimi auguri

http://youtu.be/-MdMSgFT3Uc

per approfondimenti vedere qui

http://blog.edidablog.it/edidablog/segnidisegni/2014/11/23/esperienze-sui-circuiti-morbidi-e-i-little-bits-dal-d-h-di-onco-ematologia-del-gaslini-di-genova/

Dalla Scuola dell’Infanzia “G. Gaslini” Genova

Rieccoci qua!!!
Dopo numerose allerte, alluvioni e disagi vari…abbiamo ripreso tutte le nostre attività didattiche.
Al momento vi auguriamo Buone Feste insieme ai nostri bambini e bambine.
Vi abbracciamo…a presto!
Paola, Carla e Loretta

Natale

Natale 2

Natale 3

Natale 4

Natale 5

Natale 6

Natale 7

Natale 8

Natale 9

Natale 10

Natale 11

Natale 13

Natale 14

Buone feste… ed il calendario del San Carlo di Milano

Carissimi,
vi invio il calendario del 2015 della pediatria del SAN CARLO.
Alessandra

[il calendario]

Buone feste e tanti lieti eventi [scuola in ospedale S.Carlo di Milano]

Mercoledi’  17 dicembre 2014 alle ore 15.00 ci sara’ la festa di Babbo Natale in reparto, con un piccolo spettacolo teatrale e la distribuzione dei doni.
Venerdi’ 19 dicembre 2014 alle ore 10.00 aspettiamo il bellissimo concerto di Natale, ormai grande tradizione, presso la chiesa, che portera’ gli auguri a tutto l’Ospedale.
Ecco la locandina e il programma dell’evento.

Il Concerto è tenuto dall’orchestra degli studenti dell’Istituto Comprensivo
“Luciano Manara” di Milano con la partecipazione del Gruppo da Camera
dell’Orchestra “AllegroModerato”

[la locandina] – [il programma]

Tanti auguri dalla scuola in Ospedale Niguarda di Milano

Cara Linda,
i bambini, le maestre, i genitori e nonna Andreina di Genova, ringraziando augurano a te, a Carlo e a tutti gli amici del blog un buon Natale e un Buon anno,
Eugenia

I bambini del Niguarda ringraziano tutti per gli auguri e contraccambiano

 

“Inizia davvero a sembrare Natale” dal Niguarda

Cari amici, inizia a sembrare davvero Natale….

[le foto ricordo]

La poesia dell’Avvento dal Niguarda

Il dono piu’ grande del Natale e’ la poesia. Poesia come aura, atmosfera, sentimento: quale periodo dell’anno ha la stessa magia, la stessa carica emotiva dell’Avvento?

Buone feste dal Team Adotta a scienze e arte nella tua classe

Buone Feste e serenità a tutti voi… e a tutti noi!
Luigi& Co /Team Adotta

Collage di alcuni Auguri

In occasione delle prossime festività auguro un Buon Natale e un sereno Anno Nuovo. Il Rettore Vincenzo Zara

Con i migliori auguri
Universita’ degli Studi di Milano-Bicocca

Il Rettore dell’Universita’  degli Studi di Torino
Prof. Gianmaria Ajani, porge i migliori auguri

Fervidi, cordiali auguri, Gaetano Manfredi

Il Magnifico Rettore dell’Università degli studi di Foggia, prof. Maurizio Ricci, ringrazia e ricambia i graditi auguri per le imminenti festività .
Cordialmente
Con i migliori auguri per le prossime festivita’
da parte del Magnifico Rettore dalla Sapienza Universita’  di Roma,
Prof. Eugenio Gaudio

gli auguri di SCUOLASLOW

Buone feste e… POESIA PER IL WEEKEND 648

Cari amici della poesia per il weekend,
vi auguro di trascorrere con serenita’ i giorni di festa e vi dedico un
acrostico per il terzo suggerimento:

SEND GIFTS mandare doni
cancellato GIFTS e corretto PEACE
SEND PEACE mandare pace

ciao a tutti da Irene

PACE E GIUSTIZIA di IRENE

P ace è il dono più speciale
A nche se non si vende e non si compra
C he tutti vorremmo avere
E vorremmo poter regalare

E tutti nel cuore custodiamo

G randi e bambini,
I   nnocenti e stanchi di sbagliare,
U na visione, una vera nostalgia,
S olo temporaneamente accantonata:
T   rovarci ed abbracciarci come amici
I   ncontrarci e riconoscerci uguali
Z   avorre pesanti abbandonando
I   nsieme costruire con pazienza
A more – pace – giustizia.

21/12/2014                IRENE

Il Natale con Pinocchio visto dai bambini

Il Natale con Pinocchio visto dai bambini
Sabato 27 dicembre 2014
dalle 8.30 alle 12.30

Poste Italiane Filatelia – Spazio Filatelia
Disegno Stefano Pacini III D Ist.”Don Milani” Latina
logo Torino 2014� Simone Del Sere2014

queste le tre cartoline selezionate con l’indicazione dei relativi autori

cartolina 1 Edoardo Appolloni 1A scuola sec. primo grado
cartolina 2 Albani Ludovica 3D scuola primaria
cartolina 3 Federica Chianta 3B scuola primaria

Il Natale di Pinocchio: attestati di partecipazione

[attestato coord.] – [attestato stud.]

Il Natale di Pinocchio dal Niguarda

IL NATALE DI PINOCCHIO

Era l’anti vigilia di Natale, Pinocchio era a letto pensando a cosa gli avrebbe portato Babbo Natale.
Lui aveva solo 5 desideri: una macchinina telecomandata, un orsetto di peluche, un libro per la scuola, una camicia a righe, ma il più importante era diventare un bambino in carne ed ossa.
Per pigrizia non aveva scritto la letterina a Babbo Natale.
Finalmente era arrivato il giorno tanto atteso; era la vigilia di Natale! Pinocchio si alza in tutta fretta, va in cucina, fa colazione e poi corre a svegliare Geppetto che, mezzo addormentato, dice:
“Pinocchio va bene, va bene! Però devi aspettare questa notte!!”
Pinocchio risponde:
”Non importa, dobbiamo preparare l’albero di Natale, il latte per le renne e i biscotti per Babbo Natale!”
Arriva sera, Pinocchio e Geppetto aspettano l’arrivo di Babbo Natale.
Dopo un paio d’ore Pinocchio e Geppetto si addormentano; ed ecco che arriva Babbo Natale, lascia i regali e mangia tutti i biscotti.
Ovviamente le renne bevono tutto il latte.
Pinocchio si sveglia all’improvviso: “Babbo Natale! Finalmente sei arrivato!”
Babbo Natale risponde:
” Ti ho portato i regali che più desideravi, ma sono sicuro che quello che ti darò adesso ti farà felicissimo”.
Uno, due, tre e… Pinocchio diventa un bambino, un bambino in carne ed ossa.
Che sorpresa per Pinocchio.
“Che bello! Finalmente!”
Pinocchio getta le braccia al collo di Babbo Natale:
“Grazie Babbo Natale mi hai fatto un gran regalo!”
”I regali sono sempre meritati!”, risponde Babbo Natale con un sorriso, saluta il caro Pinocchio e prosegue il suo viaggio.
Pinocchio rivolto a Geppetto: “Babbo che bello festeggiare il Natale come un bambino!”
E vissero tutti felici e contenti!!! Matilde Scarpelli 8 anni

pino

I bambini disegnano il Natale con Pinocchio [IC don Milani Latina]

Carissime/i,
vi comunico che ho fotografato 340 disegni (cosi’ che ci resti il ricordo di questo micro-percorso) ma sono di piu’ quelli in viaggio verso la Fondazione Nazionale Carlo Collodi (grazie all’artista Antonio Attini).

Ringrazio tutti i piccoli-grandi autori di questa esperienza oltre che le colleghe.
Ringrazio anche coloro che avrebbero voluto unirsi a noi, ma hanno bambine/i
troppo piccole/i o non hanno detto che prenderanno parte ad altri eventi
collegati al progetto d’istituto Pinocchio 2.0

Buona giornata, Linda 

CLASSI E SEZIONI CHE HANNO ADERITO A:
I bambini disegnano il Natale con Pinocchio

INFANZIA VIA CILEA
INFANZIA VIA CIMAROSA – SEZ. B
INFANZIA VIA CIMAROSA – SEZ. E

PRIMARIA
– 1A – 1C
– 2A – 2B – 2D
– 3A – 3B – 3C – 3D
– 4A – 4B – 4C
– 5A – 5B

SECONDARIA
– 1A – 1D
– 2A
– 3D

Ciao Linda, mi sono arrivati i disegni….accidenti quanti !!!!
tutti molto belli….GRAZIE
un ringraziamento di cuore a tutti i bambini !!!!
ne ho scelti una decina …..ci penso su un’attimo e poi ti dico quali sono le 3 cartoline….. a dopo. Antonio
ANTONIO ATTINI PHOTOGRAPHER

I bambini disegnano il Natale con Pinocchio

Carissime/i,
dell’artista ed amico Antonio Attini di Torino con il quale da anni collaboriamo per il progetto Pinocchio 2.0 ci ha inviato una interessante proposta; se pensate di accogliere l’invito, potete farmi avere entro il 10 dicembre le realizzazioni di bambine/i – ragazze/i? Cosi’ potremo spedire per tempo il tutto.

Grazie per la collaborazione, Linda 

Ciao Linda, come ti ho accennato, farei durare l’evento “i Bambini disegnavo il Natale con Pinocchio” fino al 15 dicembre 2014. Poi dei 3 disegni piu’ belli realizzerei 100 cartoline cad. (di cui 20 vanno al bambino) a tutti i bambini partecipanti mando un attestato con francobollo Natalizio e annullo. Poi tutti i disegni originali andranno alla Fondazione Nazionale Carlo Collodi.
A presto. Antonio

ANTONIO ATTINI PHOTOGRAPHER
Torino Italy Corso Moncalieri n° 210
http://www.antonioattini.it/

“Segni nel fango” Dal 19 dicembre, l’asta on line per le illustrazioni originali realizzate dai maggiori fumettisti italiani, a favore delle vittime dell’alluvione a Genova

[cliccare qui per accedere all’articolo]

Il 9 ottobre 2014 a Genova si è riaperta una vecchia ferita che ha danneggiato ulteriormente la già delicata situazione socioeconomica della città e il destino di tante attività commerciali, artigiane e culturali.

A seguito delle eccezionali precipitazioni verificatesi nel giro di poche ore, i corsi d’acqua che attraversano una delle zone più nevralgiche del capoluogo ligure hanno straripato – complici la cattiva gestione del territorio e la cementificazione selvaggia – inondando strade, scantinati, abitazioni, attività commerciali e devastando ogni ostacolo incontrato.

Un mare di fango ha messo in ginocchio per la terza volta in pochi anni tanti lavoratori, artigiani e famiglie che improvvisamente si sono trovati senza più le più fondamentali risorse di sostentamento.
La popolazione, pur tra disperazione e polemiche, ha reagito con coraggio e intraprendenza per risollevarsi dalla tragica situazione, ma il fabbisogno di risorse economiche per rilanciare le attività seriamente danneggiate è ora più che mai urgente e indispensabile.

È per questo motivo che la “Genoa Comics Academy” – da un’idea della “Anonima Illustratori”, un collettivo che riunisce diversi professionisti genovesi nel campo dell’illustrazione, fumetto e arti figurative in genere – ha pensato di contribuire con il proprio lavoro alla ricostruzione di ciò che l’acqua e il fango hanno distrutto, dando vita al progetto
SEGNI NEL FANGO, con l’intento di raccogliere fondi utili al rilancio delle attività della zona colpita.

SEGNI NEL FANGO è diventata una raccolta di opere di artisti (fumettisti e illustratori) di diversa estrazione, sensibili agli eventi che hanno colpito Genova, con una poetica universale ispirata al tema: “Alluvione a Genova: volontari nel fango con la voglia di aiutare, ricostruire, ricominciare… nonostante tutto!”

Le immagini sono state raccolte dai curatori dell’iniziativa (Anonima Illustratori) in un unico volume che è stato stampato in 1300 copie grazie al finanziamento di “Municipio 1 Genova Centro Est”.

Le opere saranno vendute durante l’asta di beneficienza in data 19 Dicembre 2014, anche su eBay (per tutte le info, aggiornate, la pagina facebook dell’iniziativa).
Tutti i ricavati (sia delle opere editoriali che dell’asta degli originali) saranno raccolti in un fondo dedicato, gestito da Confesercenti e distribuiti alle realtà commerciali e culturali colpite dall’alluvione.

GUARDA LA GALLERY

Inoltre se lo si desidera, in alcune librerie accreditate si potrà fare una donazione di 10 € per ricevere il catalogo completo delle opere:

Libreria Sottosopra – Via Assarotti – Genova
Libreria Finisterre – Piazza Truogoli di S. Brigida – Genova
Libreria Mastro Libraio – Via Rossini – Genova Rivarolo
Libreria Porto Antico – Via al Porto Antico – Genova
Marassi Libri – Via Casata Centuriona – Genova
Libreria Ali di Carta – Via Struppa – Genova Molassana
Libreria Libro Più – Via G. Poli – Genova
L’amico ritrovato – Via Luccoli – Genova
Round Robin – Via Malaga – Roma
Come un Romanzo – Final Borgo – Savona
Biblioteca di Sezze Scalo – Latina
Ugiancu – Via San Massimo – Rapallo (Ge)
Via del Campo 29 rosso – Via del Campo – Genova
Comics Parade – Vico dei Garibaldi – Genova

Per l’elenco completo delle librerie, è possibile seguire questa MAPPA, con tutti gli aggiornamenti

141842527680610850420_10152606636473727_1786169153_n

Il teatro a scuola [IC don Milani di Latina]

Sabato 13 dicembre 2014, alle ore 20.00, presso la Sala Teatro dell’IC don Milani di Latina, la compagnia “Gente Comune” di Latina presentera’ Grisu’, Giuseppe e Maria, opera in due atti, di Gianni Clementi (regia di Roberto Noce)

L’incasso (detratte le spere) sara’ devoluto interamente all’IC don Milani.

Per qualsiasi ulteriore informazione potete rivolgervi alla prof.ssa Michela Manzolli

opera

Pinocchio 2.0 nel numero di dicembre 2014 di Bricks – Didattica e socialnetwork

Pinocchio 2.0 nei e con i social network

http://bricks.maieutiche.economia.unitn.it/?p=5159

Presentazione del numero di Pierfranco Ravotto 

http://bricks.maieutiche.economia.unitn.it/?p=5309

COMMENTI:

Veramente complimenti, Linda! Siamo contenti di far parte della tua squadra Pinocchio 2,0 che poi e’ una tua creazione!
Un caro abbraccio, Noemi Lusi

Complimenti Linda!  Un altro bel colpo della tua bravura!
Un abbraccio Roberta  Manfredi

 

 

Pinocchio 2.0 e Programma il futuro… col tablet [scuola infanzia Latina]

Iniziativa programma il futuro
08-14 dicembre 2014

Tablet & CODE 01 http://youtu.be/5NH4DbwvPQI

Greta e Gaia giocano in http://code.org/ con il tablet mentre compagne/i giocano col pongo, col castello, il fortino, i computer e disegnano

Tablet & CODE 02 http://youtu.be/pW64acK0S0U

Mentre Gaia e Greta guardano il video tutorial in http://code.org/ si confrontano ed allo stesso tempo seguono quanto stanno facendo gli altri compagni. Poi, dato che il video è troppo lungo.. lo interrompono.. Quando compare sullo schermo del tablet una scritta chiedono aiuto per comprendere cosa sia accaduto

Tablet & CODE 03 http://youtu.be/dAhUMWPB46s

Greta e Gaia riescono a risolvere il problema e parte un nuovo video tutorial in http://code.org/  Ad un certo punto si avvicina incuriosito Marco P. (due anni e otto mesi) per far vedere il disegno che ha appena fatto

Tablet & CODE 04 http://youtu.be/KIOy23_yFsI
Tablet & CODE 05 http://youtu.be/A_OzIbTzKEI
Tablet & CODE 06 http://youtu.be/0uoG2AC_Uu4
Tablet & CODE 07 http://youtu.be/1QwN5e6F9GA
Tablet & CODE 08 http://youtu.be/z1ui0vTxBYo
Tablet & CODE 09 http://youtu.be/FU8ZP_Y2M6s
Tablet & CODE 10 http://youtu.be/Ldp0Rv_2trw

Playlist http://www.youtube.com/playlist?list=PLEM7-pasztP0PRDcaUV0d5fZ73uHP1mM1

foto ricordo
http://www.kizoa.it/video-con-foto/d16162072k5294669o1l1/2015-tabet–code

Gaia prova a risolvere un percorso all’interno di http://code.org/ dopo aver superato gli step più semplici, ma viene invitata a ritentare… ma non si perde d’animo … e riprova.  E’ soddisfatta di quel che riesce a fare. Lo è anche Nicola che, accanto a lei, gioca col computer n.° 4 ed applaude quando riesce a far compiere alla papera il percorso atteso. Intanto nel resto della classe continuano i giochi tra telefonate immaginarie, realizzazioni col pongo, il tavolo dell’ufficio, la cucina ed i computer 1,2,3,4…

Infine ecco arrivare il certificato da http://code.org/

20141217_112319_p 20141217_112315_p

Pinocchio 2.0 e Programma il futuro… col tablet [scuola primaria Latina]

Programma il futuro 08-14 dicembre 2014
The Hour of Code – WORLDWIDE
la partecipazione di bambine/i della scuola primaria

COL TABLET
http://youtu.be/MFVX2tx1F8I

COL PORTATILE
http://youtu.be/E70lQq5T4t0