Un saluto ed un arrivederci

Carissime/i,
nei prossimi giorni potrei non essere piu’ a scuola e potrei anche dover mancare per un po’.Desidero quindi lasciare, per quanto possibile, un po’ tutto in ordine.

Ho dunque raccolto in un unico pdf http://www.descrittiva.it/calip/1617/segni-di-segni16-17.pdf i post di quanto ho pubblicato in segni di segni da settembre 2016 ad oggi http://blog.edidablog.it/edidablog/segnidisegni/

Nel blog ho messo una bella canzone che ho avuto il piacere di conoscere grazie amico Filippo P. Col consenso dell’autore Pierfrancesco Tironi l’ho aggiunta in Segni di
Segni http://blog.edidablog.it/edidablog/segnidisegni/2016/12/08/
Ha dei disegni che immagino possano piacere a bambine/i

Mi scuso sin da ora se mancano alcuni lavori che mi avete inviato, ma il tempo e’ tiranno ed ora, per me, lo e’ ancora di piu’. Poi, quando tornero’(?), cerchero’ di portare gli aggiornamenti.

Per quanto riguarda questa mailing list avrei bisogno di nominare un co-amministratore. Il suo solo compito dovrebbe essere quello di aggiungere (quando necessario) nuove/i colleghe/i e di togliere chi non desidera piu’ restare nel gruppo. Quindi, fatemi sapere, ma possibilmente entro domani.

Vengo ora ai progetti.

Percorso Soave – Soave Kids.
Http://www.descrittiva.it/calip/1516/SCHEDA-PROGETTO-SoaveKids.pdf Se volete, potete raggiungere le scuole in ospedale anche senza di me. Dovrete solo mandare gli auguri (brevi testi e foto – poche-) alle colleghe del Gaslini laryssa@alice.it e lerone2012@virgilio.it e le mie amiche sono certa troveranno il modo per condividere i vostri pensieri nel blog e con tutti coloro che fanno parte della rete informale di progetto. Vi ricordo che desidero vengano condivisi solo pensieri positivi di amore, amicizia, pace, e mai e poi mai su salute, malattie varie, … Si tratta di realizzare, come diceva Mario Lodi, una corrispondenza (in questo caso elettronica) tra scuole ed il fatto che qualcuno stia in ospedale non deve condizionare i liberi pensieri. Del resto fanno parte del progetto anche scuole che non sono in ospedale, quindi i messaggi devono essere -per quanto possibile- aperti e validi per tutti. Non dovete quindi rivolgervi a qualcuno in particolare ma a tutti (bambine/i – ragazze/i) delle varie scuole. La collega Pignatelli mi ha fatto vedere quanto sta realizzando con le sue classi. E’ un lavoro bellissimo… che potrete fotografare insieme ai bellissimi lavori che anche altre/i colleghe/i -che hanno aderito al progetto- stanno realizzando come con grande entusiasmo, cosi’ come hanno sempre fatto in passato. Se i files saranno pesanti, cercate di renderli piu’ leggeri con FreeSizer http://www.freesizer.com/download.html (ho scelto per voi un’app molto semplice da utilizzare)

eTwinning, ENO Tree
http://www.descrittiva.it/calip/1516/SCHEDA-PROGETTO-eTwinning.pdf I prossimi appuntamenti-eventi sono con la piantumazione  in occasione della festa di fine anno scolastico. Nel mezzo le stagioni, l’arte e tutto quello che ognuno di voi desiderera’ condividere in mailing list o sulle pareti dei nostri due plessi, Cilea e Cimarosa. L’orto.. ormai non so se potra’ continuare a vivere. Ma abbiamo le piantine grasse. Quelle sono forti e saranno in grado di sopravvivere… malgrado tutto. Mi raccomando – anche se so che si tratta di un desiderio che abbiamo tutte/i nel cuore- il riciclo dei materiali, la pulizia del giardino e la raccolta differenziata. A questo proposito potrebbe essere organizzato pure questo anno scolastico il giorno dedicato alla cura del giardino del nostro istituto http://blog.edidablog.it/edidablog/segnidisegni/2016/05/31/8680/ (se volete, potete coinvolgere con la banca delle risorse genitori, il signor IVO e don Fabrizio).

Pinocchio 2.0: Micromondi, Microscopi, Mondi attivi e Microrobot http://www.descrittiva.it/calip/1516/SCHEDA-PROGETTO-robotica.pdf Dal 4 al 12 marzo potrete organizzare eventi per Rosa Digitale http://rosadigitale.it/it/ A questo proposito vi invito a segnalarli sulla piattaforma http://rosadigitale.it/it/eventi/ Inoltre a seguito dell’invito alla RomeCup, l’eccellenza della robotica a Roma 15 o 16 marzo 2017 ho gia’ inviato la scheda di adesione. Ricordo che lo spirito del nostro progetto e’ quello prendere parte solo a Laboratori e Spazi espositivi e non a GARE, nella maniera piu’ assoluta, perche’ per me l’anima del progetto e’ quella di costruire collaborazione e cooperazione e non di fare leva sulla competitivita’. E questo mio desiderio spero vorrete rispettarlo. E’ una singolarita’ che ci ha sempre contraddistinti rispetto al gruppo di persone che hanno puntato su altro. Continuate quindi con esperienze relative al pensiero computazionale e alla robotica senza mai dimenticare la creativita’. e lo svolgimento del progetto nel normale orario scolastico.

Se realizzerete tutti questi tre progetti o almeno uno di questi, avrete gia’ dato risposte tangibili al quarto ed ultimo progetto (cosi’ come ho proposto all’UNIV. Cattolica), ovvero la effettiva realizzazione di  percorsi tra diversi ordini scolastici (verticalizzazione dei progetti, che per noi ha origini dal 2001)

Infine desidero ringraziare chi in questi anni mi ha sostenuto con affetto e amicizia (scusate se non riporto i nomi, ma vi assicuro che li ho tutti nel cuore). Ho conosciuto persone splendide, malgrado inevitabili nuvole che sono certamente comparse a causa di debolezze umane (che non giustifico, ma comprendo). Per questo desidero evitare di stimolare in bambine/i – ragazze/i alla competitivita’. Le cose migliori le creiamo quando siamo insieme agli altri e non contro.

Salvo imprevisti, domani e martedi’ saro’ a scuola (il 14 grazie a  Debora Zorzan ed Anna Palazzo spero invece di essere a Roma). Dato che a scuola ci saranno bambine/i vi chiedo la cortesia di parlare con me –se necessario- solo dei progetti, cosi’ da avere uno sguardo verso il futuro; allo stesso tempo mi darete il tempo di salutarli preservando la loro serenita’ e quella delle loro famiglie.

Un bacio ed a presto rivederci, Linda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *