RomeCup 2014 sul portale ufficiale

ROMECUP 2014, L’ECCELLENZA DELLA ROBOTICA A ROMA
VII edizione

Roma, 19 marzo 2014
Ipsia Cattaneo

[il sito] – [la scheda di partecipazione]

[organizzazione gruppi I.C. don Milani LT]

[intervista a Linda Giannini]

[intervista ad Immacolata Nappi]

[mirror sul portale dei quartieri connessi]

[area dimostrativa]

[rassegna stampa] – [locandina + organizzazione]

I numeri della RomeCup

Da otto anni, da quando la manifestazione è nata, la RomeCup, anche se è un evento di soli tre giorni, in realtà si prolunga anche per i restanti 362. Continua nelle scuole, nelle università, nei centri di ricerca, nei laboratori ecc. e ovviamente anche on line, grazie a tutti i materiali che si possono condividere in Rete. Anzi, possiamo dire che continua virtualmente, perché ogni anno nascono nuovi spazi fisici e virtuali che si integrano tra loro (Leis, Palestra dell’Innovazione, Portale di orientamento ecc.).

3.500 gli studenti che hanno partecipato ai laboratori (dalla scuola dell’infanzia ai corsi serali)
300 i docenti coinvolti
150 e oltre i prototipi robotici nei 50 stand dell’area dimostrativa (ma ci sono anche software, applicativi, schede ecc.)
100 gli studenti dell’IIS Vincenzo Gioberti di Roma nel ruolo di hostess e steward per l’accoglienza
100 i team (studenti delle scuole)
60 i relatori nelle diverse sessioni di confronto
20 e più le diverse categorie di soggetti che aderiscono all’alleanza multisettoriale per la robotica educativa (università, aziende, scuole ecc.) che ha già 70 firmatari
20 i laboratori didattici attivati per le diversa età, da -3 a 19 anni, e i vari indirizzi di istruzione
13 le regioni di provenienza
4 le diverse location della manifestazione, dal centro alla periferia (Campidoglio, Tempio di Adriano, Ipsia Cattaneo, Città Educativa di Roma)
-3 anni è l’età dei più giovani aspiranti progettisti che frequentano l’Istituto comprensivo Don Milani di Latina (Scuola dell’Infanzia)
 Palestra dell’Innovazione (Phyrtual InnovationGym) in Europa
 Fab Lab romano costruito secondo le indicazioni del Mit’s Center for Bits of Atoms
volta che il servizio pubblico radiotelevisivo è media partner (Rai Educational)

Quanto ai nostri numeri, abbiamo organizzato 
2 pullman da 54 posti l’uno
2 pullman piccoli da 9 posti l’uno
3 autovetture da 5 posti l’uno
… ed hanno preso parte all’evento bambine/i dai pochi mesi di vita (come la sorellina di Noureddine e di Ali’) ai 14 anni; presenti anche, oltre agli insegnanti, mamme, papa’, nonne/i

http://www.kizoa.it/video-con-foto/d9874645k5103051o1/2014-busroma

Video di Stefano Iachetti, papà di Ludovica

… e le sue foto-ricordo
http://www.descrittiva.it/calip/1314/Ludo.zip

Il video ufficiale che racconta l’ottava edizione della RomeCup. L’eccellenza della robotica a Roma (19-21 marzo 2014).

Video di Francesco Faralli, voce di Aldo Russo, audio di Giampiero Sanzari. A cura della Fondazione Mondo Digitale. http://youtu.be/6tvuaKI5IN8

lorenzo-romecup

RomeCup 2014 Video sul portale ufficiale

VIDEO sul portale dell’evento
tratti dal portale ufficiale di MondoDigitale

http://www.mondodigitale.org/news/2014/03/local-coalition

On line la registrazione completa dell’incontro della Rete multisettoriale.La registrazione video completa della sessione di confronto Local Coalition for Digital Jobs. La rete nazionale di robotica incontra le istituzioni (19 marzo 2014) è già disponibile on line per essere condivisa con quanti non sono riusciti ad essere presenti.Nei prossimi giorni perfezioneremo i file video che per il momento hanno le cesure automatiche realizzate dalla cabina di regia della sala Giunta del Tempio di Adriano.

L’incontro è stato coordinato da Alfonso Molina, direttore scientifico Fondazione Mondo digitale e professore di Strategia delle Tecnologie all’Università di Edimburgo, con Giovanni Miele, giornalista Rai Parlamento.

RomeCup 2014: oggi, alle 11, la Rete nazionale di robotica incontra le istituzioni.

Oggi, 19 marzo, alle ore 11, presso il Tempio di Adriano (aula Giunta), Local Coalition for Digital Jobs: la rete nazionale di robotica incontra le istituzioni. Intervengono i firmatari dell’Accordo di Rete nazionale sulla Robotica educativa.

Coordina Alfonso Molina, direttore scientifico Fondazione Mondo digitale e professore di Strategia delle Tecnologie all’Università di Edimburgo, con Giovanni Miele, giornalista Rai Parlamento.

Partecipano: 
Alfredo Fiore, dirigente scolastico Itis Ferraris di Scampia
Amedeo Cesta, presidente AIIA
Antonio Briatore, rappresentante IIS Vallauri di Fossano
Arnaldo D’Amico, Università Tor Vergata
Carlo Crucitti, Usabile Onlus
Celestino Rocco, dirigente scolastico IC Gonzaga di Eboli
Claudio Moriconi, Enea
Cristian Verzelloni, Comau Robotics
Daniele Nardi, Università degli studi Sapienza di Roma
Danilo Tozzi, Liceo Democrito di Roma
Elena Buselli, Sant’Anna di Pisa
Enzo Marvaso, Rete Robotica a Scuola
Eugenio Guglielmelli, Campus Bio Medico di Roma
Giovanni Maccarrone, IIS Copernico di Pomezia
Leonardo De Cosmo, Associazione Di Scienza
Leonardo Reyneri, Politecnico di Torino
Linda Giannini, rappresentante IC Don Milani di Latina
Lucia Mazzeo, rappresentante Liceo Scientifico Severi di Salerno
Mariangela Chiapparelli, dirigente scolastico IIS Buonarroti di Pisa
Nello Fava, Museo Civico di Rovereto
Paola Mengoli, Officine Emilia
Patrizia Stilo, rappresentante IIS Midossi di Civita Castellana
Pierluigi Lanzarini, Media Direct
Professori Chella e Sorbello, Uni Palermo
Rappresentante Scuola di Robotica di Genova
Rezia Molfino, Siri + Unigenova
Salvatore Napoli, Associazione IperLab
Stella Morgante, rappresentante IC Nicolai di Roma

Intervento di Linda Giannini

Local Coalition for Digital Jobs (prima parte)
https://www.youtube.com/watch?v=s3pratF8B4g

Local Coalition for Digital Jobs (seconda parte)
https://www.youtube.com/watch?v=iXlgs3TfbtI

Local Coalition for Digital Jobs (terza parte)
https://www.youtube.com/watch?v=PYbrfzueUPk

 

RomeCup 2014 e lo spazio espositivo [scuola infanzia Latina]

Grazie ai genitori di Diego M. e di Samantha ecco alcuni dei molti robot che sono andati ad arricchire il nostro spazio espositivo.

E qui le foto ricordo che hanno condiviso con noi:

http://www.kizoa.it/video-con-foto/d9873880k1296761o1/2014-allespo

Il Dirigente e la comunità scolastica tutta ringraziano le famiglie Mameli e Martufi per aver provveduto il 18 marzo 2014 all’allestimento dello spazio espositivo dedicato al nostro istituto in occasione della RomeCup 2014, l’eccellenza della robotica a Roma, VII

RomeCup 2014 ed il paese di Bee Bot, l’ape robot [scuola infanzia Latina]

Questa la playlist dei video che documentano la programmazione dell’apetta all’interno del paese che e’ stato costruito per lei

  1. Veronica prova a far entrare l’apetta nella casa che Luca sta costruendo con in gli incastri di gomma e quando questa prende un’altra strada si accorge che e’ rimasta in memoria la programmazione precedente. A questo punto chiede aiuto dicendo: “maestra, si e’ bloccata…”
  2. Veronica invita Asia a programmare l’apetta per farla arrivare da Ilaria. Nel mentre Luca continua a costruire con gli incastri di gomma la casa per Bee Bot…
  3. Asia prova ancora una volta a programmare l’apetta per farla arrivare da Ilaria ma Bee Bot non raggiunge la meta. Allora tenta una nuova programmazione Veronica, ma anche in questo caso Bee Bot prende un’altra direzione. Nel mentre Luca costruisce con gli incastri di gomma la casa per l’apetta…
  4. Luca ha finito di costruire la scatola-casetta per l’apetta e calcola che Bee Bot puo’ entrarvi dentro con tre “comandi”: Veronica verifica e poi… con un po’ di aiuto… Bee Bot riesce ad entrare in casa
  5. … a questo punto tutti i bambini e le bambine decidono di costruire il paese dell’apetta fatta di abitazioni di gomma, di legno, castelli…, robot di mattoncini colorati e mezzi di trasporto vari…
  6. I bambini e le bambine costruiscono il paese dell’apetta … e Luca ci presenta il suo robot colorato
  7. I bambini e le bambine costruiscono il paese dell’apetta … Gaia cerca in cucina oggetti da inserire nella casa… Veronica si unisce a Lorenzo ed insieme usano gli incastri di gomma
  8. I bambini e le bambine costruiscono il paese dell’apetta …  Alida chiede aiuto a Greta, perche’ desidera costruire con lei il tetto della casetta di legno. Alì costruisce un robot colorato.
  9. I bambini e le bambine costruiscono il paese dell’apetta …
  10. Bambini e bambine spiegano cosa hanno costruito… altri dicono che devono ancora pensare a cosa realizzare… C’e’ anche il draghetto per Mario Lodi, col suo fuoco cucina dolcetti… e sull’aereo di Ilaria Bee Bot puo’ volare…
  11. Lorenzo, il bimbo piu’ piccolo della nostra classe (infatti non ha ancora compiuto tre anni) programma l’apetta… bambine e bambini si confrontano per consigliargli quanti comandi deve ricevere per spostarsi e raggiungere la casetta costruita da Ilaria
  12. Lorenzo, il bimbo piu’ piccolo della nostra classe (infatti non ha ancora compiuto tre anni) vuole programmare di nuovo l’apetta… Alida prova a a prendergliela ma Lorenzo ne torna in possesso ed insieme a Gaia la programma
  13. Alida programma l’apetta per farla arrivare da Alessandra: bambine/i si confrontano sul numero di comandi da darle e Diego M: prova ad accorciare il percorso…
  14. Anche Ilaria prova a programmare l’apetta
  15. E’ la volta di Ludovica, tenta anche lei di programmare l’apetta, ma Bee Bot invece di andare avanti va indietro…
  16. Infine Ludovica riprova insieme a Diego M.

http://www.youtube.com/watch?v=r4521Kok51o&list=PLEM7-pasztP32guiOzqG4BQNPivELc6Jb

https://www.facebook.com/CampuStoreIT

RomeCup 2014: Pinocchio 2.0 ed il robot di Martina [scuola infanzia Latina]

… il robot di Martina realizzato a casa insieme a sua sorella

PLAYLIST dei video in cui Martina ci presenta il suo robot
http://www.youtube.com/watch?v=fLjnhnyH7NY&feature=share&list=PLEM7-pasztP2L4mDxMTYjER611CphS1mp

RomeCup 2014: Pinocchio 2.0 ed il robot di Samantha [scuola infanzia Latina]

Carissime/i,
ecco le creazioni robot-artistiche realizzate a casa da Samantha:

IL ROBOT di carta, cartone e plastica

IL ROBOT di pasta

http://www.kizoa.it/slideshow/d7873240k1243998o1/2014-robotpasta

e qui la video intervista a Samantha realizzata in classe da Luca (anni 5)

http://youtu.be/l4IPIX0M1jc

RomeCup 2014: Pinocchio 2.0 ed il robot di Samantha e quello di Veronica [scuola infanzia Latina]

Ecco il robot di Samantha, quello di Veronica …

 

… e le interviste di Luca 🙂

 

RomeCup 2014: Pinocchio 2.0 ed il robot di Elisabetta [scuola infanzia Latina]

… il robot di Elisabetta …

http://www.kizoa.it/slideshow/d8411644k7876209o1/2014-roboteli

RomeCup 2014: Pinocchio 2.0 ed il robot di Diego M. [scuola infanzia Latina]

… il robot di Diego M. …

http://www.kizoa.it/slideshow/d8411523k5152406o1/2014-robot-diegom

RomeCup 2014 ed i robot della scuola dell’infanzia di Via Cimarosa

Questi i robot della sez. D (rif. ins. Anna Palazzo)

http://www.kizoa.it/Video-Maker/d9154981k6247538o1/2014-robot-d

ed i progetti grafici (rif. Anna Palazzo)

http://www.kizoa.it/Video-Maker/d9193332k2074888o1/2014-robotdis-d

I bambini della sez. E hanno scoperto che i robot non sono solo cattivi come quelli che si vedono a volte in televisione, ma spesso vengono impiegati in molti lavori e ancora di piu’ lo saranno in un futuro prossimo.

Dato che la RomeCup 2014 quest’anno si terra’ il giorno 19 marzo, festa del papa’, la maestra Daniela ha chiesto ai piccoli di costruire un robot capace di aiutare i papa’ nelle loro professioni.

Cio’ ha costituito un momento di condivisione creativa che ha coinvolto anche genitori, fratelli, sorelle, nonni e a volte anche altri parenti.

Nell’ambito del progetto di istituto Pinocchio 2.0 questo percorso ha favorito nei bambini la conoscenza delle attivita’ lavorative dei propri genitori e la valorizzazione di tutti i lavori che sono egualmente utili ed indispensabili

http://www.kizoa.it/Video-Maker/d9193577k4978804o1/2014-robote-papà

http://www.kizoa.it/Video-Maker/d9154895k6114645o1/2014-robot-e

La rappresentazione grafica dei robot della sez. E

http://www.kizoa.it/Video-Maker/d9393101k8476672o1/2014-sez-e-dis

RomeCup 2014: Pinocchio 2.0 ed e la collaborazione scuola famiglia [scuola primaria Latina]

… ecco una piacevole sorpresa in posta: una mail da parte di Gioconda, la mamma di Emiliano:

Ciao Linda, ti invio un paio di foto di robottini realizzati da una campagna di scuola di Emiliano: Linda Ferrauto, II B, primaria. Baci, Gioconda.

RomeCup 2014 [scuola primaria Latina]

Qui vi presentiamo i robot artistici della classe seconda (rif. ins. Bisogno)

http://www.kizoa.it/Video-Maker/d9116327k5104940o1/2014-robot-ii

RomeCup 2014: Bee Bot, l’ape robot [scuola infanzia e sec. primo grado Latina]

In questa palylist Francesco e Lorenzo, due ragazzi della scuola secondaria di primo grado, propongono a bambine/i della scuola dell’infanzia i percorsi che Bee Bot, l’ape robot, puo’ fare … ed insieme formulano ipotesi …

 

 

Buona visione, Linda 

RomeCup 2014 [scuola sec. primo grado Latina]

Ecco le foto del laboratorio di quest’anno (rif. prof.ssa De Matteis)

 

http://www.kizoa.it/Video-Maker/d9115673k2797778o1/2014-romecup-sec

“Robottino “R.V.A.S.L.C.”, meccanizzato, di Greta (anni 10), dal D.H. Di Ped. IV dell’Osp. Ped. “G.Gaslini” di Genova”.

Greta ed il Robottino “R.V.A.S.L.C.

https://www.youtube.com/watch?v=1dJiFia9UU4&feature=youtu.be

RomeCup 2014 e… la legomania dal Niguarda

Carissimi, alcune foto dei nostri bambini appassionati di costruzioni, che con il Lego, assemblando “giocano bene”. Eugenia

 

http://www.kizoa.it/slideshow/d8944495k9629886o1/214-legomania

RomeCup 2014 e… le lego creazioni di Emiliano [scuola primaria Latina]

Ciao Maestra Linda,
ecco alcune mie “creazioni” per gli amici del Niguarda e di tutto il Percorso Soave – Soave Kids. Un bacio, Emiliano.

http://www.kizoa.it/slideshow/d8942753k2825323o1/2014-lego-emy