Alice nel Paese delle Meraviglie

Martedì 25 marzo tutte le classi del plesso si sono recate al Teatro Italo Argentino per assistere ad un bellissimo spettacolo teatrale “Alice nel Paese delle Meraviglie”, ispirato al libro di Lewis Carroll. Ecco in breve la storia:Alice è su una riva di un fiume e sogna ad occhi aperti. Ad un tratto vede passare un bianco coniglio e lo insegue in un mondo fantastico. Cade e si sveglia in mezzo a fiori e funghi parlanti e danzanti, che la tormentano, poi appare di nuovo il coniglio dicendole di portare il ventaglio alla regina dei cuori. Alice però si rifiuta. Per strada Alice incontra il Gatto del Cheshire che le consiglia di conoscere il cappellaio matto e il leprotto. Questi organizzano una festa del thè per celebrare il nono compleanno di Alice. Stufa di tutto, decide di tornarsene a casa, ma incontra la regina di cuori che chiama il cappellaio per dire qualcosa. Ma lui non sa cosa dire e la regina decide di fargli tagliare la testa. Poco dopo, Alice si risveglia e torna nel mondo reale.

(Danny B. cl. 4°)

Alice nel Paese delle Meraviglie

Alice nel Paese delle Meraviglie