Progetto Blog

 guest-blogging

CONTESTO

L’idea di un blog nasce all’interno del plesso di Scuola primaria ”San Marco” di Agnone, dove spesso le classi danno vita ad iniziative comuni perché lo spirito del plesso è “Tutti per uno, uno per tutti”. Per questo si è inteso creare nel web 2.0 un blog che sia la “voce” della classi, uno spazio di collaborazione e di condivisione di attività e di risorse, inserito nel percorso formativo per offrire agli alunni nuove opportunità di partecipare attivamente al processo educativo all’interno di comunità virtuali che apprendono collaborativamente.

I bambini aderiranno al processo dell’organizzazione delle informazioni, della costruzione graduale dell’ immensa rete che costituisce la conoscenza, incrementando e favorendo il dialogo con gli altri. Anche i docenti, nel blog, troveranno un terreno fertile per attivare o consolidare una fitta collaborazione con i colleghi o con altre agenzie educative esterne alla scuola. Inserito in un iter formativo scolastico di ampio respiro, il blog permetterà di avvicinare gli alunni alla multiforme realtà di internet con coscienza critica, stimolare la capacità di selezione e vaglio delle informazioni on line.

INSEGNANTI E CLASSI COINVOLTE

Cappello Rita (insegnante prevalente classe quarta, composta da 18 alunni); Carrano Concetta (insegnante prevalente classe quinta, composta da 7 alunni, di cui una diversamente abile); D’Onofrio Marilena (insegnante prevalente classe seconda, composta da 21 alunni, di cui uno diversamente abile e un’alunna con BES).Insegnanti di Sostegno: Paola Cosimi, classe quinta)

OBIETTIVI  FORMATIVI

Utilizzare le potenzialità sociali, di condivisione e co-costruzione della conoscenza offerte dal  Web 2.0.

Sperimentare nuove pratiche di documentazione, cioè di condivisione e co-costruzione di conoscenze attraverso il Web,

Vivere il blog per condividere di contenuti autoprodotti,collaborare alla produzione di risorse informative, consentendo la partecipazione di tutti gli alunni.

Sviluppare la competenza digitale, integrando le Nuove Tecnologie nella didattica.

OBIETTIVI TRASVERSALI

Sviluppare le competenze comunicative e relazionali.

Lavorare in gruppo, condividendo idee e risorse, valorizzando gli apporti di ciascun alunno, favorendo il tutoring tra discenti.

Potenziare dinamiche collaborative, in presenza e on line.

METODOLOGIA

Le attività relative al blog si avvarranno del Cooperative Learning, svolgendosi secondo diverse modalità:

  • Modalità laboratoriale;
  • Attività individuali e attività in piccolo gruppo in aula;
  • Lavoro individuale e lavoro collettivo nel laboratorio d’informatica;
  • Interazione frontale con le insegnanti.

Inizialmente, i docenti saranno di sostegno per il gruppo classe (scaffolding). Ci sarà poi il loro progressivo “farsi da parte” (fading) a fronte di un maggiore impegno da parte dei discenti.

Nello stesso momento, i docenti coinvolti si suddivideranno i ruoli a secondo delle loro competenze.

SPAZI

Il Progetto sarà svolto prevalentemente in aula e nel laboratorio d’informatica. Infatti, gli alunni potranno rielaborare a casa eventuali appunti od integrare con ulteriori ricerche il lavoro effettuato a scuola. Tutte le attività saranno basate su una didattica laboratoriale e sul Cooperative Learning.

STRUMENTI

Piattaforma Edidablog; i computer e la rete Internet; supporti multimediali (LIM, fotocamera e videocamera digitali, stampante, scanner etc). Si prevede l’uso di e mail e mail list. Programmi di videoscrittura, di videografica ed audio ( Word, Paint, Audacity etc.)

TEMPI

L’iter progettuale si svolgerà nell’arco di un intero anno scolastico, prevedendo tre ore settimanali per le varie attività di aggiornamento e gestione del blog. Le insegnanti coinvolte, in linea di massima, saranno presenti in Rete anche fuori dal “tempo scuola”.

ATTIVITA’ DA SVOLGERE

Inizialmente si forniranno agli alunni le conoscenze di base per il funzionamento del blog mediante un semplice percorso pratico. Successivamente, si definiranno i dettagli delle
attività connesse all’uso di questo “social software“. Nel blog i vari gruppi-classe si alterneranno di volta in volta per affrontare un tema o condividere proprie riflessioni; racconteranno le attività che li hanno maggiormente interessati e condivideranno in Rete materiali. Il blog potrà accogliere i contenuti delle lezioni, approfondimenti, progetti, attività laboratoriali, etc. inerenti tutte le discipline.

FASI DEL PROGETTO

1)      Nota informativa indirizzata al Dirigente Scolastico.

2)      Presentazione del Progetto ai genitori.

3)      Condivisione con gli alunni.

4)      Scelta della piattaforma (Edidablog, per le funzionalità che offre) ; creazione di un account e scelta del nome del blog.

5)      Personalizzazione del blog (aspetto grafico, illustrazioni e multimedia, linguaggio, frequenza dei post, commenti, accessori etc ).

6)      Fase iniziale di familiarizzazione con il blog e graduale introduzione di attività di lettura e scrittura, per arrivare a forme di scrittura collaborativa e pubblicazione dei lavori.

VALUTAZIONE

Si valuteranno la partecipazione, l’impegno, la pertinenza dei post e dei commenti. Saranno proposte anche forme di auto-valutazione. In particolare, verrà adottata la seguente votazione:

6 : L’alunno/a mostra un sufficiente  impegno nelle attività del bog, partecipando in modo saltuario con post e commenti .

7:L’alunno/a  mostra una discreta partecipazione alle attività del blog, intervenendo spesso con post e commenti, in genere pertinenti.

8: L’alunno/a partecipa e s’impegna adeguatamente nella vita del blog, mostrando correttezza formale e chiarezza argomentativa nei suoi post.

9: L’alunno/a partecipa pienamente alla redazione del blog, intervenendo con post esaustivi . Si esprime con correttezza formale, proprietà lessicale ed efficacia comunicativa.

10: L’alunno/a  dimostra una piena padronanza nella gestione del blog. I suoi post contengono approfondimenti personali, riflessioni e considerazioni, evidenziando capacità critiche e creative. Utilizza adeguatamente i linguaggi specifici.

 

20 pensieri su “Progetto Blog

  1. Sono io Eleonora e due mie amiche, ma anche tutta la mia classe; vi preghiamo di venire in questo piccolo paesino e visitare il suo meraviglioso centro storico.
    Ciao!!!!!
    Eleonora

  2. Cara maestra Marina come stai? Tutto bene?La supplente ci fa lavorare molto, si sente tanto la tua mancanza qui a scuola. Guarisci presto!!! Un abbraccio dal tuo alunno Antonio.

  3. Cara maestra Imma siamo rimasti in pochi in classe mia. Spero che nei prossimi giorni saremo al completo!!!! Spero che questa brutta influenza se ne va via perché non se ne può più!!!!! Un abbraccio MARIO

  4. Io sto bene grazie e spero che anche tu. Oggi ho disegnato le maschere di carnevale e colorate da mettere a scuola vicino ai vetri. Torna presto un abbraccio il tuo alunno MARIO

  5. Cara maestra Imma, domani è la Festa della Liberazione. Ho fatto già una parte di compiti, così domani posso uscire. Ti auguro buon riposo e ci vediamo lunedì!!!!!

  6. MAESTRA IMMA , GRAZIE PER AVERMI MANDATO I COMPITI PER LUNEDI’. IO SONO INFLUENZATO E SPERO CHE DOMANI STO MEGLIO!!!! BUON PRIMO MAGGIO A TUTTI.

  7. Signore maestre, ho saputo della vostra iniziativa attraverso le parole elogiative scritte dal fratello di mia moglie, Enzo Delli Quadri, nel stito Altosannio.
    Ad esse mi associo calorosamente.
    Spero di poter fare la vostra conoscenza personale quanto prima; è strabiliante, per me, scoprire che c’è ancora gente come voi, che vede il lavoro formativo dei giovani per quello che è realmente (una missione) e non come mezzo per sbarcare il lunario.
    Se poi una o più di voi amano l’opera lirica, avrei una notizia (urgente) per loro.
    Da credente, concludo: Dio vi benedica.

    • Gent.mo sig. Busico, la ringrazio per le Sue parole! E’ molto gentile! Spero anch’io di conoscerLa personalmente. Quando vuole, può scriverci! Noi siamo un team di docenti che ama il proprio lavoro e cerca di trasmettere ai propri alunni l’amore per il territorio in cui vivono, il rispetto per le tradizioni, la voglia di restare in queste zone che son davvero belle! Un carissimo saluto! Imma

  8. Ciao sono Leonardo e frequento la terza. Sono contento di partecipare a questo blog; e’ un’esperienza unica e sono sicuro che ci darà tante soddisfazioni! Ringrazio tutte le persone che ci permettono di fare ciò!

  9. ciao maestra Imma….sono Alessandro e sono molto contento di far parte di
    questo progetto.Mi sto divertendo molto…Buonanotte a domani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *