Canti Progetto

L’ARCOBALENO

Io lo farei con ali di farfalla
che leggere volano nel cielo!
E poi, col vento, ogni colore balla
formando uno stupendo velo …

No! No! No! L’arcobaleno siete voi!
No! No! No! L’arcobaleno siamo noi!
Uomini d’ogni razza e d’ogni colore
uniti insieme dall’amore
e l’arcobaleno tornerà.

Io cucirei di fiori un bel tappeto
con mille aghi di pino!
I petali dai mille colori
distesi nel cielo turchino …

No! No! No! L’arcobaleno siete voi!…

Io prenderei un magico pennello
di mille colori impregnato:
insieme a nuvole e a stelle dorate
io tingerei il cielo a strisce colorate..

BASE MP3 “ARCOBALENO”

I grassi e i lipidi (da studiare)

I grassi si chiamano anche lipidi. La parola lipidi deriva da “lipos” che vuol dire grasso.Chimicamente i lipidi sono formati da catene di:CARBONIO, IDROGENO e OSSIGENO,chiamate acidi grassi.Gli acidi grassi si suddividono in saturi e insaturi. Alcuni grassi importanti sono:I TRIGLICERIDI, I FOSFOLIPIDI E IL COLESTEROLO.

DOVE SI TROVANO ? I GRASSI SI RITROVANO IN ALIMENTI SIA DI ORIGINE VEGETALE CHE ANIMALE .

I GRASSI DI ORIGINE VEGETALE : I grassi di origine vegetale sono gli oli e in generale alcuni semi come le noci, le arachidi, le nocciole, i semi di girasole. A costruire le nostre riserve di energia a cui il nostro organismo può accedere nei momenti di bisogno.Ci aiuta a mantenere calore al corpo formando una grande quantità di strato isolante sotto la pelle. I GRASSI DI ORIGINE ANIMALE  sono contenuti nelle carni grasse, in alcuni tipi di pesce, nel formaggio e nel burro.Modellano il corpo distribuendosi in modo diverso nel corpo umano.Sono indispensabili nella produzione di alcuni ormoni, ad esempio quelli della crescita.Proteggono le membrane cellulari.

I popoli italici

Carissimi/e,

vi presento i video per approfondire :

Questi sono i gruppi di ricerca: 

I Celti (Alessandro-Danilo)

I Piceni (Daniele-Leonardo)

I Sabini (Letizia e Gaia)

I Sardi (Carmen e Giorgia)

I Latini (Stefano e Simone)

I Sanniti (Antonio e Gabriel)

Sicelioti e Italioti (Erika e Emiliana)

Liguri e Veneti (Giulia e Assunta)

I Villanoviani (Cristian e Marco)

Link al Padlet

 

Il sistema solare

In primo piano

Carissimi bambini,

vi presento il materiale utile per la FASE PREPARATORIA dell’unità EAS :

    L’Universo

 

Il Sole 

La struttura del Sole

Il Sistema solare si muove?

L’Universo e il Sistema solare

I pianeti terrestri o rocciosi 

I pianeti gassosi 

Il sistema solare (da completare)

Il sistema solare (Interattivo)

I pianeti rocciosi

I Pianeti gassosi

Il Sistema solare

La Via Lattea

La Via Lattea

Ecco i gruppi di lavoro:

L’Universo (Marco e Emiliana)

Il Sole e la sua struttura (Gaia e Assunta)

Il Sistema solare si muove? (Danilo e Stefano)

I pianeti rocciosi (Mercurio e Venere) (Giulia e Carmen)

I pianeti rocciosi (Terra e Marte) (Antonio e Leonardo)

I pianeti gassosi (Giove e Saturno) (Simone e Daniele)

I pianeti gassosi (Urano e Nettuno) (Alessandro e Letizia)

La Via Lattea (Gabriel e Cristian) (Giorgia e Erika)

Padlet realizzato nella fase operatoria

Mappa Coggle realizzata per la fase ristrutturativa

L’energia (Unità EAS, classe quinta)

Per l’unità con EAS sull’energia, vi segnalo le risorse per la FASE PREPARATORIA:

Le fonti di energia

Le risorse energetiche della Terra

La centrale idroelettrica

Le fonti energetiche (mappa)

Le fonti rinnovabili

Durante la FASE OPERATORIA  è stato realizzato un artefatto con PADLET .

All’interno della FASE RISTRUTTURATIVA è stata prodotta una mappa con COGGLE .

La luce e i colori (Unità EAS, classe quinta)

Carissimi bambini,

pubblico i link delle risorse utili per la FASE PREPARATORIA dell’EAS:

Il colore nasce dalla luce
Il rapporto tra luce e colore venne scoperto dal famoso scienziato inglese Isaac
Newton (1643-1727). All’età di 23 anni rimase affascinato dal passaggio di un raggio
di luce attraverso un prisma di vetro. Notò che il prisma non solo deviava la luce ma
la scomponeva in un insieme di colori. Si trattava degli stessi colori dell’arcobaleno.
L’arcobaleno è un fenomeno ottico-atmosferico di scomposizione della luce.
La luce bianca del sole, che è composta da onde di diversa lunghezza, passando
attraverso le goccioline d’acqua sospese nell’aria viene rifranta (scomposta). Ma non
tutte le onde da cui la luce è composta possono essere percepite dall’occhio umano!
Esso ne riesce a percepire solo 7: rosso, arancione, giallo, verde, azzurro, indaco e violetto.

Un video su cos’è la luce

link da studiare : I colori della luce

Il disco di Newton

Il lavoro a piccoli gruppi della FASE OPERATORIA ha condotto alla realizzazione di un artefatto digitale con Padlet , mentre al termine della FASE RISTRUTTURATIVA è stata realizzata una mappa con l’applicazione Coggle.