La luce e i colori (Unità EAS, classe quinta)

Carissimi bambini,

pubblico i link delle risorse utili per la FASE PREPARATORIA dell’EAS:

Il colore nasce dalla luce
Il rapporto tra luce e colore venne scoperto dal famoso scienziato inglese Isaac
Newton (1643-1727). All’età di 23 anni rimase affascinato dal passaggio di un raggio
di luce attraverso un prisma di vetro. Notò che il prisma non solo deviava la luce ma
la scomponeva in un insieme di colori. Si trattava degli stessi colori dell’arcobaleno.
L’arcobaleno è un fenomeno ottico-atmosferico di scomposizione della luce.
La luce bianca del sole, che è composta da onde di diversa lunghezza, passando
attraverso le goccioline d’acqua sospese nell’aria viene rifranta (scomposta). Ma non
tutte le onde da cui la luce è composta possono essere percepite dall’occhio umano!
Esso ne riesce a percepire solo 7: rosso, arancione, giallo, verde, azzurro, indaco e violetto.

Un video su cos’è la luce

link da studiare : I colori della luce

Il disco di Newton

Il lavoro a piccoli gruppi della FASE OPERATORIA ha condotto alla realizzazione di un artefatto digitale con Padlet , mentre al termine della FASE RISTRUTTURATIVA è stata realizzata una mappa con l’applicazione Coggle.

3 pensieri su “La luce e i colori (Unità EAS, classe quinta)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *