Poesie per la Mamma

ALLA MAMMA

Quando mi sveglio al mattino
voglio sentirti vicino,
voglio sentir la tua mano
che mi accarezza pian piano.

Quando mi stringi al tuo cuore
e mi sussurri parole,
con la tua voce sicura
niente mi fa più paura!

Sei come un raggio di sole,
pieno è il tuo cuore d’amore.
Sei il bene più grande che c’è!
Mamma, stringimi a te!

MAMMA TU SEI

Mamma tu sei
una bocca per baciare
la mia guancia paffutina
due occhi per vedere
ogni mia mossa biricchina
due orecchie ognora sveglie
che odono un battito di ciglia
un naso per odorare
ciò che non voglio lavare
due mani calde sempre in azione
pronte a darmi protezione
ed un cuore grande così
nel quale mi porti notte e dì.

GRAZIE, MAMMA (Judith Bond)

Grazie mamma
perché mi hai dato
la tenerezza delle tue carezze,
il bacio della buona notte,
il tuo sorriso premuroso,
la dolce tua mano che mi dà sicurezza.
Hai asciugato in segreto le mie lacrime,
hai incoraggiato i miei passi,
hai corretto i miei errori,
hai protetto il mio cammino,
hai educato il mio spirito,
con saggezza e con amore
mi hai introdotto alla vita.
E mentre vegliavi con cura su di me
trovavi il tempo
per i mille lavori di casa.
Tu non hai mai pensato
di chiedere un grazie.
Grazie mamma.

COSA DONO ALLA MIA MAMMA? (Jolanda Restano)

Cosa dono alla mia mamma?
Una torta con la panna?
Un bel mazzolin di fiori
dai magnifici colori?
Una scatola di caramelle
o un vassoio di frittelle?
No! Le donerò il mio cuore
e un abbraccio di vero amore!

I LOVE YOU, MOM

Mom’s smiles can brighten any moment,
Mom’s hugs put joy in all our days,
Mom’s love will stay with us forever
and touch our lives in precious ways…

The values you’ve taught,
the care you’ve given,
and the wonderful love you’ve shown,
have enriched my life
in more ways than I can count.

MOTHER’S LOVE

I Love you Mom!

Her love is like
an island in life’s ocean,
vast and wide.

A peaceful, quiet shelter
From the wind, the rain, the tide.
This bound on the north by Hope,
By Patience on the West,
By tender Counsel on the South
And on the East by Rest.

Above it like a beacon light
Shine Faith, and Truth, and Prayer;
And thro’ the changing scenes of life
I find a haven there.

I vulcani (classe quarta)

Carissimi/e,

inserisco qui alcuni link per iniziare il nostro “viaggio” tra i vulcani, un argomento che vi piace tantissimo!

Ecco i primi materiali da studiare:

Come sono fatti i vulcani

I vulcani attivi in Italia

I vulcani italiani 

I vulcani sottomarini 

Video sul vulcano Etna

Inserisco qui un Thinglink realizzato dal prof. Roberto Fantini:

Ecco i gruppi di lavoro :

Nomenclatura del vulcano (Giulia, Letizia, Antonio, Emiliana, Carmen, Giorgia, Cristian)

Tipologia dei vulcani e fasi di attività  (Stefano e Giorgia)

Le quattro grandi aree dei vulcani attivi  (Erika e Gaia)

Etna (Emiliana e Carmen)

Stromboli  (Letizia e Giulia)

Vesuvio (Leonardo  e Alessandro)

Ischia (Antonio e Marco)

I Campi Flegrei (Assunta e Danilo)

Il vulcano Vulcano (Daniele e Cristian)

I vulcani sottomarini (Simone e Gabriel)

Magma e serbatoio magmatico (Emiliana e Carmen)

Condotto principale e condotti secondari (Antonio)

Cratere camino e cratere avventizio (Giorgia e Cristian)

Edificio vulcanico (Letizia e Giulia)

ARTEFATTO DIGITALE REALIZZATO DAGLI ALUNNI CON PADLET

MAPPE RIASSUNTIVE REALIZZATE DAGLI ALUNNI : Cristian e Danilo

Disegno realizzato da Leonardo d’Onofrio