La Shoah

Le classi quarta e quinta possono leggere “IL giorno della Memoria”  

Interessanti attività da proporre riguardo a Il bambino col pigiama a righe!

La Giornata della Memoria venne istituita ufficialmente dalla Repubblica italiana nel 2000 per ricordare l’orrore della Shoah, dell’Olocausto. Si è scelta proprio questa data perché il 27 gennaio del 1945 le truppe dell’Armata rossa buttarono giù i cancelli di ingresso al campo di sterminio nazista di Auschwitz, in Polonia. Per ricordare la Shoah e soprattutto l’importanza di non ripetere certi errori, vi proponiamo una frase da ricordare!

È un gran miracolo che io non abbia rinunciato a tutte le mie speranze perché esse sembrano assurde e inattuabili. Le conservo ancora, nonostante tutto, perché continuo a credere nell’intima bontà dell’uomo.
(Anna Frank)