Per le classi quarta e quinta

Ecco il link per la classe quarta

Segnalo anche il link per il fiume: cliccare qui

Link per Robert Falcon Scott e l’esplorazione dell’Antartide: cliccare qui

Per le ricerche su Atene e Sparta…ecco il link!

Quest’immagine ci mostra i vari Stati dell’Europa e anche la posizione dell’Italia all’interno del continente europeo, argomento che stiamo affrontando nella classe quinta. Ne parleremo insieme! Un abbraccio!

L'Europa

 L’Europa

Grazie per l’impegno e l’ entusiasmo!  🙂

 

Il fiume (classi quarta e quinta)

FASE PREPARATORIA

Cari/e bambini/e,

in quest’articolo ci sono i materiali da studiare che riguardano il fiume:

 

 

C’è un interessante video da videre:

Una mappa del fiume al seguente link 

mappa caratteristiche del fiume 

Fiumi alpini e fiumi appenninici

Uso dell’acqua dei fiumi 

Flora e fauna dei fiumi 

Flora e fauna del fiume

Il percorso di un fiume

La vita lungo il fiume

Leggere:

I fiumi

La vita lungo il fiume

Mappa per la classe quinta

Ecco i gruppi di lavoro :

Nomenclatura del fiume (sorgente, letto, argine, foce a delta e foce ad estuario) : Roberto, Giorgia, Leonardo.

Nomenclatura del fiume ( affluente, bacino idrografico, portata, regime, profilo) : Alessandro, Carmen.

Nomenclatura del fiume (immissario, emissario, cascata, meandro) : Stefano, Assunta

Il percorso del fiume : Thomas, Simone.

Flora (piante) del fiume :  Cristian, Letizia.

Fauna (animali) del fiume : Silvia, Emiliana.

Uso dell’acqua del fiume : Daniele, Mario

La vita lungo il fiume : Danilo, Antonio

L’artefatto digitale realizzato dagli alunni è visibile al seguente link.

Festa dei Nonni 2016

Ecco una bella canzone di Walter Bassani per festeggiare i nonni! 

Testo : TU SARAI (Walter Bassani)

I nonni giocano con i bambini che si entusiasmano al passaggio dei treni
guardano il cielo e in uno sguardo sicuro sanno se il tempo cambierà
I nonni sono dei giardinieri e sanno tutto sui pomodori
passano il tempo coltivando fiori pregano dentro per quel mondo fuori
I nonni insegnano senza parlare che senza amore questo mondo muore
I nonni cercano di farci capire qual è la strada per non soffrire
I nonni viaggiano in bicicletta e si ritrovano per un caffé
fanno la spesa senza tanta fretta nel seggiolino ci sei proprio te
Tu sarai un uomo migliore se porterai quei nonni nel cuore perché lo sai,
l’amore non muore mai lo sai, lo sai che quegli occhi sinceri sono i bambini di ieri
I nonni giocano come bambini e si entusiasmano se i figli van bene
I nonni prendono per mano il futuro I nonni aiutano davvero
I nonni insegnano senza parlare che senza amore questo mondo muore
I nonni cercano di farci capire qual è la strada per non soffrire
Tu sarai un uomo migliore se porterai quei nonni nel cuore perché lo sai,
l’amore non muore mai lo sai, lo sai che quegli occhi sinceri
sono i bambini di ieri e che i nostri bambini sono i nonni di ieri.

Poesia : Ai nonni

Nonni…nonni…nonni

È una parola che ti fa pensare

A ricordi immensi come il mare.

A un abbraccio che ti scalda

Come la cioccolata calda.

Con la gioia e l’affetto che mi danno

Mi sento felice e coccolato tutto l’anno.

Alcune volte nei loro occhi scopro tanta tristezza,

ma per me non finisce mai la tenerezza.

Per colpa loro sono viziato

Ma non sono maleducato.

I rimproveri li fanno con saggezza

Senza per questo farmi mancare la dolcezza.

Con loro non smetto di imparare

Così cresce sempre di  più la voglia di aiutare.

Giocando con me sono pieni di vitalità

E sempre disposti a soddisfare ogni mia curiosità.

Con interesse vengo aiutato in ogni momento

“vi voglio bene!”

È  con questa poesia che esprimo per voi il mio sentimento!

(da Danilo ed Erika)