Una mamma con la sua bimba…

L’alunna Valentina Brunetti  della classe quarta mi ha inviato la trascrizione di questa simpatica poesia:

Poesia : Tacche sul muro

La mamma col righello e la matita

cuol controllare quanto son cresciuta.

Quei segni sulla porta di cucina

li ha fatti da quando ero una bambina:

 

asilo, elementare e adesso media…

è un po’ come salire sulla sedia!

Tacche sul muro, ognuna con la data,

raccontano di quanto son cambiata.

 

Io cerco di barare un pochettino

e allungo il collo come fa il tacchino

ma la mamma fa il segno al posto giusto:

-Se tu bari – mi dice, -non c’è gusto!

 

Guardo il mio tempo, scritto sopra il muro…

Son cresciuta due dita di futuro!

(I. Carioli)

4 pensieri su “Una mamma con la sua bimba…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.