Sensen premiato al 9° Concorso Internazionale di Haiku !!!

Oggi 20 novembre 2011 alla Cascina Macondo, Riva di Chieri (To),  il nostro bravissimo Chen Sensen di 3E è stato premiato per la composizione di un Haiku.

Cos’è un Haiku?

L’Haiku è un componimento poetico, una brevissima poesia formata solo da tre versi. Una poesia di concentrazione. Nell’Haiku classico i versi sono formati da un numero preciso di sillabe.  Il primo verso contiene cinque sillabe, il secondo sette sillabe, il terzo verso di nuovo cinque sillabe. Un totale dunque di diciassette sillabe.

Ecco di seguito l’Haiku di Sen Sen e la motivazione del premio.

Un grazie alla prof.ssa Loredana Garnero che ha guidato i ragazzi
alla scoperta di questo misterioso mondo.

la redazione novembre 2011

CASCINA MACONDO – ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

RISULTATI del CONCORSO INTERNAZIONALE HAIKU
IN LINGUA ITALIANA         9° EDIZIONE 2011

I PRIMI DIECI CLASSIFICATI – SEZIONE COLLETTIVA

1° PREMIO   Filippi Andrea – ISISS Casagrande – Italia – Treviso

2° PREMIO   Chen Sensen – Scuola Media Statale “Croce Morelli” – Italia – Torino

3° PREMIO   Galiffo Edoardo – Scuola Elem. di Magliano Romano – Italia – Roma

SECONDO CLASSIFICATO – PREMIO

– preziosa targa in ceramica Rakuhaiku alla Scuola o Ente di appartenenza

– antologia QUESTO FILO DI VOCE, con i 114 haiku selezionati, allo studente e all’insegnante

– attestato di merito allo studente

 

 

SONY DSC

Cade la neve

la porto dalla nonna

sciolta in mano

 

Snow falls

I take it to granny

melted in my hand    

 

Chen Sensen  – ins. Loredana Garnero – Scuola M. Statale Croce Morelli – Torino

 

 

MOTIVAZIONE DELLA GIURIA

Ecco un haiku di luminosa levità e sorridente grazia (Karumi): sta nevicando, uno spolverio di fiocchi candidi o lente falde che ondeggiano silenziose prima di posarsi sulle cose. Tutto è silenzio incantato (Sabi). È irresistibile il fascino che quel candore leggero evoca, il ragazzo (o la ragazza) sente di dover condividere l’emozione con la nonna e decide di portarle una manciata di fiocchi. Ma la bellezza sulla mano è evanescente, non dura che un istante: la neve si scioglie. Nello stupore doloroso e divertito (Wabi) il ragazzo (o la ragazza) sperimenta la fragilità della bellezza (Aware): la neve, come la rugiada o i petali di un fiore, non dura che un attimo, ma imparerà con il tempo che saper godere di quell’attimo è suprema saggezza.

Here is a haiku full of bright lightness and smiling grace (Karumi): it is snowing, a sprinkling of white flakes or slow large flakes waving silently before settling on things. Everything is enchanted silence (Sabi). The charm evoked by this whiteness is irresistible. The young boy (girl) wants to share this emotion with the grandmother and decides to take her a handful of flakes. But beauty in the hand is evanescent, it does not last but a moment: the snow melts. With painful and amused astonishment the young boy (girl) experiments the fragility of beauty (Aware): snow, like dew or the petals of a flower, lasts only a moment, but he (she) will learn with time that the supreme wisdom is to be able to enjoy this moment.

 

 

 

 

 

 

 

 

Orienteering che passione!

I ragazzi della nostra scuola hanno partecipato alle lezioni di Orienteering condotte dal mitico Renato.

Qualche allievo si è distinto nelle gare comunali; Celestina, sostenuta dalla professoressa Barbero,   nelle regionali a Villarbasse  e a Matera, accompagnata dalla onnipresente professoressa Castellano,
ha partecipato alle competizioni Nazionali !!!

 

Complimenti Cele!Sei la nostra “lanterna” !!!

 

 

cliccate sull’immagineper vedere il video

 

giugno 2011la redazione



orienteering che passione-Grande 1

Grande successo di music planet!

In seguito alla nostra partecipazione a Music Planet, ne abbiamo parlato ampiamente su questo Podcast,
ed al successo che la trasmissione sta avendo tra i teenagers,
ci arrivano in redazione molte mail.

ATTENZIONE


QUESTA NON E’ LA REDAZIONE DI MUSIC PLANET

LA POTETE TROVARE , INVECE, AL LINK

http://www.raigulp.rai.it/dl/RaiGulp/contatti.html

Continuate a seguirla!

GRAZIE PER AVER VISITATO RADIONOTE lasciate un post…
ciao
la redazione di Radionote

marzo 2011

Amica Rai.

Riprende la produzione tv per noi ragazzi della sede Rai di Torino …

ed anche questa volta noi ci siamo!!!

Non potevamo mancare alle prime puntate di Music Planet,

programma per teenagers Rai Gulp, prodotto da  Rai2.

Qui sotto il link del Tg regionale Rai3 che propone le novità per quest’anno…

la redazione

febbraio 2011

Rai3TGRPiem_28_2_11

Fare la TV con Music Planet!

Ancora un’avventura ispirata alla  Media Education e la terza C si sperimenta nella partecipazione ad una nuova versione
del programma Music Planet di Rai Gulp.

I ragazzi hanno ballato e suonato e posato pazientemente in tutte le fasi della realizzazione del format.

Se volete vederci Lunedì 28 febbraio ore 19.00 su Rai Gulp

oppure, in replica, martedi 1 marzo alle ore 14.50.

Clicca qua sotto per vedere le prime immagini.

music_planet-Monitor_2