I colori amici: il Piccolo Principe, un bambino tra i bambini.

Lo spettacolo teatrale White ci ha dato lo start per trattare  l’U.A. sui colori.  Abbiamo iniziato con i colori fondamentali seguendo lo schema di raccontare una storia, drammatizzarla, rappresentarla e poi il focus sul colore attraverso la creazione di una carta d’identità dove abbiamo  “il carattere del colore” e dove  attraverso ‘l’animismo , attribuiamo al colore una forma, una emozione , un’andatura .
In seguito cerchiamo  e rappresentiamo tutte le cose riconducibili a quel colore, calibrando le attività a seconda delle fasce d’età. E poi ancora con la letto scrittura cerchiamo le parole di quel colore e giochiamo con le parole e inventiamo . Questo schema si è ripetuto   per tutti i colori trattati. Poi per i colori derivati, abbiamo affrontato il tema travestendoci da maghi e giocando a fare strani incantesimi mescolando acqua di colore giallo con acqua di colore rosso  ottenendo un terzo colore. Oppure abbiamo anche optato per esperimenti  “scientifici” usando i colori alimentari, bicarbonato e aceto per ottenere “esplosioni” cromatiche… e per finire abbiamo cucinato colorato facendo dei biscotti…andati a ruba!!”

la redazione
febbraio 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *