La Foire aux Listes

Un progetto dinamico e coinvolgente per studenti e docenti di Belgio, Italia e Svezia, che in 6 mesi hanno lavorato in francese per trovare suggPupils QL La Foire aux Listeserimenti utili a chi voQL La Foire aux Listesglia imparare questa lingua attraverso approcci consigliati dagli studenti delle scuole europee coinvolte: premiato il 9 agosto con il Quality Label Nazionale anche per la realizzazione dell’e-book confezionato dagli studenti stessi dopo la rielaborazione dei sondaggi relativi alle diverse proposte ricevute.

Un riconoscimento importante per gli studenti, le scuole e i docenti coinvolti: una certificazione autentica di Qualità relativa a criteri universalmente condivisi nelle migliori realtà scolastiche europee!

 La Foire aux Listes  è visibile nella zona virtuale del progetto, il TwinSpace https://twinspace.etwinning.net/16159/home, dove studenti e docenti si sono scambiati idee, proposte e dove hanno condiviso le attività comuni
Ecco le motivazioni per le attribuzioni del riconoscimento di Qualità:
Congratulations! You have been just awarded with the Quality Label for the work you have done in eTwinning.
La Foire aux Listes: Ottimo progetto collaborativo tra Italia Belgio e Svezia, con creazione di gruppi misti e produzione di un output comune. I docenti hanno ben progettato e coordinato le attività. Molto buona l’organizzazione dei lavori, ben evidenziata nella scheda di candidatura, a partire dalle attività di ice-breaking fino alla creazione delle liste coordinando i numerosi gruppi.  Molto buona anche il video sul momento di incontro sincrono, aspetto raramente documentato ma spesso molto importante dal punto di vista motivazionale e come spinta verso una collaborazione più partecipata. Complimenti!

Voyage à travers les mythes d’aujourd’hui et du passé

iscrizione della classe al Bando 2016 del concorso dedicato al turismo scolastico

iscrizione della classe al Bando 2016 del concorso dedicato al turismo scolastico

Pupil QL VoyageQL Voyage

Certificato iniziale Voyage

Quando i docenti riescono a realizzare un progetto con i loro studenti è sempre festa.

Se i destinatari del progetto sono 3 gruppi di studenti italo-francesi che si incontrano in uno scenario incantevole, quale quello dell’Isola d’Elba, a realizzarsi è anche un sogno.

Succede ai ragazzi di 3Tu dell’Istituto di Istruzione Superiore “Francesco Gonzaga” di Castiglione delle Stiviere, che conosceranno i loro corrispondenti virtuali delle scuole gemellate (l’ITCG di Portoferraio e il Lycée di Saumur, in Francia) grazie all’impegno di tre docenti ostinati  e desiderosi di collaborare per almeno un biennio in lingua francese.

La sfida di realizzare le aspettative di un progetto bilingue ispirato ai miti del passato e del presente prenderà forma dal 19 al 21 aprile 2016 nel territorio elbano e l’accoglienza riservata alle scuole partners sarà esplicitata in occasione di un incontro ufficiale dei protagonisti organizzato dalla Dirigenza dell’ITCG “Cerboni” di  Portoferraio.

Grande attesa da parte degli studenti per questa singolare esperienza di viaggio nel viaggio: gli arricchimenti e gli scambi interpersonali e culturali auspicati intendono consolidare le premesse progettuali iniziate nel Seminario bilaterale italo-francese lo scorso anno proprio all’Elba, in occasione del bicentenario dell’arrivo di Napoleone sull’Isola.

Il link all’articolo pubblicato sul sito www.elabreport.it dedicato alle scuole partners

http://www.elbareport.it/eventi-societa/item/20507

Il 9 Agosto 2016 è arrivato dall’Unità Nazionale eTwinning Erasmus (Indire) il riconoscimento di Qualità per il lavoro svolto con le scuole gemellate: Quality Label per studenti e docenti del progetto (vedi immagini), e prestigio di eccellenza europea per le scuole coinvolte!bandiere italia franciaElba articolo

Nouvel échange scolaire France-Italie à Castiglione delle Stiviere (MN)

stemmi

Lundi 29 février à Castiglione delle Stiviere (MN) aura lieu le premier échange scolaire entre élèves du secondaire: 32 familles accueillantes vont ouvrir un nouveau chapitre du jumelage déjà actif avec la ville de Barentin, en Haute Normandie,

Un site dedié à l’événement cherche à fixer les étapes de l’initiative

https://sites.google.com/a/francescogonzaga.gov.it/sito-biennio/home

Striscione gemellaggio

Voici le programme prévu pour la semaine de l’échange.. demain, 11 février, répétiitions générales à la Bibliothèque et en Octobre, tous à Barentin!

programma scambio (du 29 février au 4 mars 2016)

Ci-dessous, les vidéos réalisées par les élèves des deux établissements scolaires

pagina con video realizzati dagli studenti (Echange scolaire 2015/2016)

bandiere italia francia

Invitation au cinéma: “Le Petit Prince” – Profmichelle

C’est l’histoire d’une histoire. C’est l’histoire d’une petite fille, intrépide et curieuse, qui vit dans un monde d’adultes. C’est l’histoire d’un aviateur, excentrique et facétieux, qui n’a jamais vraiment grandi. C’est l’histoire du Petit Prince qui…

Sourced through Scoop.it from: www.profmichelle.com

See on Scoop.itEnseigner le français en Italie

CLIL in francese al Gonzaga di Castiglione

Con grande entusiasmo la studentessa Chiara Goglione della classe 3 Sistemi Informativi dell’Istituto Superiore “Francesco Gonzaga” di Castiglione ha ricevuto il meritato riconoscimento delle capacità dimostrate nella prima parte dell’anno scolastico: un premio e un omaggio floreale al merito, consegnati a Scuola in momenti ufficiali dedicati all’evento.

Anche la stampa locale ha parlato di Chiara e dei docenti che l’hanno supportata nelle attività online di Matematica in lingua Francese che la studentessa ha voluto svolgere in autonomia nell’ambito del potenziamento linguistico dell’Istituto.

L’articolo sulla Gazzetta di Mantovadrone del 22 Dicembre è arrivato proprio in corrispondenza della consegna in Auditorium dei gigli bianchi a Chiara, da  parte del tutor Jean-Yves Rollin, docente francese di Matematica promotore della competizione a premi

Si tratta di un’iniziativa inedita per la lingua Francese, in quanto la metodologia applicata (l’Enseignement d’une Matière par l’Intégration d’une Langue Etrangère: EMILE) è più spesso conosciuta e praticata per l’Inglese, anche a seguito della recente normativa (vedi Norme transitorie dello scorso anno scolastico per il CLIL nei Licei e Istituti Tecnici e Avviso pubblico del 15 Settembre 2015 per creare Reti CLIL).

Per approfondimenti sulla didattica delle Discpline Non Linguistiche  in lingua straniera, vedi pagina Miur/Indire dedicata al CLIL (Apprendimento integrato di contenuti disciplinari in lingua straniera)

Il termine CLIL, introdotto da David Marsh e Anne Maljers  nel 1994, è l’acronimo di Content and Language Integrated Learning, apprendimento integrato di contenuti disciplinari in lingua straniera veicolare.
Nell’ambito dell’attuazione della Legge di Riforma, che ha introdotto l’insegnamento in lingua veicolare anche negli ordinamenti scolastici italiani, l’Indire ha rivestito un ruolo cruciale nel Piano di formazione per i docenti DNL (discipline non linguistiche) promosso dalla Direzione Generale per il personale scolastico del MIUR.

http://www.indire.it/progetto/clil-content-and-language-integrated-learning/