Pianeta Fantasia chiama… San Donato risponde!

Eccoci qui, siamo tornati! La scuola è iniziata da pochi giorni, ma noi siamo sempre in prima linea, pronti per raccontarvi le bellissime iniziative che stiamo portando avanti. Questa volta vi stupiremo con effetti speciali!

Venerdì e sabato, Kiber Teatro all’interno del festival “Le meraviglie del possibile” ha coinvolto i bambini  della Scuola Primaria di San Donato ed i ragazzi della numero 7 in un colorato e divertente laboratorio.

Andiamo a curiosare un pochino…ma senza svelarvi troppo.picmonkey-collagemedieMatite colorate, pennarelli, squadrette, musica, tecnologia e soprattutto la nostra fantasia che sarà protagonista durante l’evento!!!

Siete pronti a lasciarvi trasportare verso lontani pianeti, città immaginarie al ritmo di musiche e parole fantastiche?

Sì??? Noi non vediamo l’ora….

…VI ASPETTIAMO L’8 OTTOBRE IN PIAZZA SANTA CATERINA ALLE 20.30 😉

Mi raccomando non mancate!

Ps. Se siete indecisi, qui una piccola anticipazione della magia che potrete vivere, non saprete dire di no.

Grazie a Kiber Teatro, la meravigliosa Nina, Edouard Souillot, le mitiche “Tamalacà”,  l’Università di Sassari (Facoltà di Lingue Straniere). Tutte le maestre e le insegnanti che in questi due giorni hanno reso possibile la realizzazione del laboratorio. A sabato!

Siete curiosi di scoprire il vostro nick name alieno???

Visitate allora questa pagina…

http://www.paginainizio.com/nomi/nomitest.php?test=nomealieno

e se avete voglia lasciate un commento all’articolo con il vostro “nuovo nome”

I nostri sono Rita Serleena e Rossella Leela

Dal “pianeta San Donato” …..

nano-nanoa tutto l’universo !!!

Non c’è male come inizio, eh! :mrgreen:

Dove osano … le cicogne

Sapevate che le cicogne  tendono a costruire il nido sulla sommita’ dei tralicci?

Diapositiva19

Queste bellissime foto che documentano questo fatto sono condivise da mamma Roberta, da Giovanni e da Stefania 😀

Diapositiva20 Diapositiva21 Forse forse il nido, per le ridotte dimensioni della superficie di appoggio,  rimane un po’ instabile, anche perche’ nel tempo aumenta nel peso e nelle dimensioni, ma le cicogne (e anche altri uccelli) sembra siano attirate da queste sommita’.

Un GRANDE grazie a voi per queste belle immagini

Stefania dalla classe prima

E

Giovanni dalla classe quinta

Di Caniga
Stats

Aprile e’ colore…

… basta guardarsi intorno:-)

Diapositiva17 Diapositiva16 Diapositiva7 E, ditemi un po’, conoscete la ferula?Diapositiva3 Voglio condividere con voi anche altre bellezze, di terra e di mare, di rocce e di paesaggi, di colori e di profumi

Diapositiva13 Diapositiva14 Diapositiva15 Diapositiva9 Buone emozioni tutte sarde:)
Stats

Primavera

diapositiva14 Testo descrittivo

In Primavera l’erba dei prati sembra un morbido tappeto colorato. Il pesco, un tempo spoglio, è una cascata rosa di fiori appena sbocciati. Le farfalle volano silenziose e si posano sui fiori con la leggerezza di una piuma. Il sole brilla e risveglia la natura con tiepide carezze dorate.

E da questo testo strofe e versi in quantità:-))

Diapositiva12 Diapositiva11 Diapositiva10 Diapositiva9 Diapositiva8 Diapositiva7 Diapositiva6 Diapositiva5 Diapositiva4 Diapositiva3 Diapositiva2 Diapositiva1 I bambini e le bambine insieme a m.stra Tiziana,

quinta di Caniga
Stats

Marzo matto!

Questa immagine l’avevo già pubblicata nel nostro vecchio Pintadera, ma la poesia di Angiolo Silvio Novaro ci azzecca sempre, particolarmente in queste giornate caratterizzate da continui sbalzi termici,  qualche forte rovescio, improvvise grandinate, e il sole: ogni giorno che passa il sole è sempre più alto e le giornate sempre più lunghe.

Si sente Aria di primavera!

MARZO2012 Buon marzo a noi.
Stats

Il puzzle dell’ Arco

Su, divertitevi a ricomporre un puzzle che rappresenta una delle meraviglie della nostra bella Italia.

Iniziamo con la regione Lazio:lazio l’immagine è stata tratta da http://it.wikipedia.org/wiki/Lazio  

 

Diapositiva3 Potete stampare le immagini (con attenzione) e ricostruire l’arco che si trova nella città eterna.

Sapete perché Roma venisse chiamata così?

Diapositiva4 Buone passeggiate italiane a noi

Quinta di Caniga

Aggiorno l’articolo per inserire la risoluzione di Francesca:-)

francesca arcotito
Stats

Il puzzle della Torre pendente

Un’altra bellezza italiana è …  😆 …

Diapositiva1 Dài, come non riconoscere il profilo della Torre a destra. Ci siete arrivati, vero?

Diapositiva2 Sapete che  Sassari e Pisa sono in relazione per antiche vicende storiche?

Se siete curiosi/e e volete saperne di più, seguite questo link

Ah! Pisa è in toscana immagine tratta da http://it.wikipedia.org/wiki/Toscana  

Quinta di Caniga

Aggiorno per inserire la risoluzione di Francesca:-)

francesca torrepisa

 

Stats

La leggenda della brina

Tutti burlavano l’inverno perché era talmente povero che non possedeva nemmeno una bacca. Gli dicevano:

Durante la tua stagione la terra è proprio malvestita -.
L’inverno allora pregò la Signora della Notte, che era molto ricca, di prestare qualcosa alla terra, perché potesse abbigliarsi.
Allora essa, quando fu buio, aprì lo scrigno dei gioielli, prese un pugno di perle e lo gettò sulla terra.
Zitti zitti, i prati, con tutte quelle perline bianche, ricamarono un velo candido che li vestì tutti quanti.
Quando fu chiaro, tutti rimasero a bocca aperta nel vedere la terra così vestita di pietre preziose.
Appena l’aurora spuntò, diventò rossa per il dispetto nel vedere quella bianca meraviglia. Nemmeno la sua veste rossa, di cui si vantava sempre, aveva dei ricami così belli!
Pazza di gelosia, cominciò a gridare:
 A me! A me! Li voglio io, quei brillanti!

E la terra, poverina, a supplicare:

Lasciameli, io ho solo questi, mentre tu hai tante ricchezze.

Ma sì! Quella cattiva non voleva sentir niente. Strappò alla terra tutte le sue gemme e le prese nel cavo della mano.

Com’ erano belle! Come brillavano! L’aurora vi alitò su col fiato per farle scintillare di più.

E sapete, allora, cosa successe? Ogni pietra preziosa si trasformò in una goccia di pianto.

Così all’ aurora non rimase che un po’ d’acqua tra le dita.

di P. Antico

E una poesia:-)

brina
Stats