Siamo cittadini attivi per il paesaggio e per l’ambiente

FLPP,  sempre e comunque 😀

Eccoci qui a raccontarvi l’esperienza del Fronte di Liberazione dei Pizzinni Pizzoni a Roma.

Come vi avevamo già annunciato la classe 2a A della scuola secondaria è arrivata tra le 10 finaliste (su 1000 partecipanti!!!) al concorso Articolo 9 della Costituzione.

La prima settimana di giugno due rappresentanti del Fronte sono partite alla volta di Roma per partecipare alla cerimonia finale di premiazione.

Armate di entusiasmo e coraggio (primo viaggio in aereo per entrambe) si parte!

Che il viaggio abbia inizio!www.kizoa.com_collage_2016-06-12_22-43-45 (FILEminimizer) Al nostro arrivo siamo stati accolti, assieme a tutte le altre scuole, nella Biblioteca Nazionale per partecipare alla tavola rotonda sul progetto.www.kizoa.com_collage_2016-06-12_22-17-10 (FILEminimizer) Durante la tavola rotonda gli studenti hanno presentato le varie fasi di realizzazione del progetto.

Le nostre alunne hanno ripercorso, presentandole al pubblico, le tappe principali del FLPP.

È stato molto emozionante sentirsi chiedere con le diverse impronte regionali:

ma chi sono questi Pizzinni Pizzoni?” .

Abbiamo potuto conoscere e confrontarci con altre realtà scolastiche provenienti da tutta Italia, apprezzarne la serietà e motivazione.

Un momento di crescita per alunni e docenti che difficilmente dimenticheremo.www.kizoa.com_collage_2016-06-12_22-25-05 (FILEminimizer) Il giorno successivo siamo stati ricevuti presso il Senato della Repubblica dal presidente Pietro Grasso per la premiazione dei vincitori. Purtroppo, a causa di rigidissime restrizioni, non abbiamo potuto scattare fotografie.

Siamo molto felici che per la sezione Scuole Secondarie di primo grado il primo premio sia andato ad  una Scuola sarda, l’Istituto Comprensivo “Pietro Leo” di Arbus, che ha vinto con il video “Quel che ami resta”.

Due scuole sarde in finale è un bel traguardo!

Un meritato applauso ai nostri corregionali.

Speriamo di poter festeggiare presto tutti assieme l’eccellenza delle nostre due scuole e dei ragazzi, che con il loro lavoro e la loro tenacia propongono lavori di qualità registrando consensi e riconoscimenti.

Nella sezione Scuole Secondarie ha vinto l’Istituto Statale d’Istruzione Superiore Melissa Bassi del quartiere di Scampia a Napoli.

Tra i vari intereventi ci piace ricordare le parole dello studente del Liceo “Ernesto Basile” di Palermo, che sorge nel quartiere di Brancaccio:

noi non abbiamo vinto è la mafia che ha perso!

riferendosi al fatto che la loro scuola si trova all’interno di un bene confiscato alla mafia, un luogo dove si  educa alla legalità e alla cittadinanza attiva.

Che dire, non ci siamo aggiudicati il primo premio ma torniamo sicuramente più ricchi. Carichi di emozioni, nuove idee e tanta voglia di fare!

Ringraziamo tutti quelli che hanno contribuito alla realizzazione del progetto, la Dirigente Patrizia Mercuri, Ta.ma.la.cà., tutto l’I.C. San Donato.

…sempre e comunque

 W IL FLPP!  “Libera il pizzinnu pizzone che è in te!”
Cliccate sull’immagine per rivedere il nostro video

Nuova immagine bitmapAlla prossima, professoressa Rita Defalchi

Un pensiero su “Siamo cittadini attivi per il paesaggio e per l’ambiente

  1. Che meraviglia!!!! I Pizzinni Pizzoni alla conquista di Roma…questa sì che è stata un’occasione di crescita e di confronto…sempre più orgogliosa di voi e della nostra scuola 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *