Piazza in Festa

Diapositiva3 

 

Il 19 aprile 2015 il Rotary club Sassari Silki in collaborazione con i docenti della Scuola Media ha organizzato la manifestazione Piazza in festa, una giornata di raccolta fondi per la scuola.

 

 

I ragazzi e le ragazze, guidati/e dalle loro insegnanti, hanno allestito un mercatino a dir poco speciale  in una delle piazze storiche più caratteristiche di Sassari, dedicata a Pasquale Tola.

Diapositiva2 Anche il quotidiano La Nuova Sardegna informa di questa iniziativa con questo articolo

Diapositiva12 Curiosiamo un po’ nel mercatino

Diapositiva4 Diapositiva5 Diapositiva6 Diapositiva7 Diapositiva11

I protagonisti di questa giornata hanno presentato al folto gruppo di persone presenti  manufatti diversi, messi a disposizione dal club rotariano e dipinti realizzati da loro stessi  e da artisti locali  che hanno voluto contribuire così solidarmente per la riuscita dell’iniziativa.

E non è cosa da poco. Si parla di attenzione per la  scuola. Sapevate vero che San Donato è la scuola più ‘vecchia’ di Sassari e che l’anno passato si è festeggiato il centenario?

Tranquilli,  però. Non dimostra 100 anni;-)

Adesso è  il momento dell’asta 😀

Diapositiva9Diapositiva8     Diapositiva10

E i nostri giovani stanno imparando a organizzarsi per migliorare la loro vita scolastica e – e non è poco – da cittadini.

Complimenti a tutti/e

da San Donato a noi

 

ps. per visualizzare le immagini ingrandite cliccateci sopra

FLPP: Lo spuntino urbano di Caval Donato

Il Fronte di Liberazione dei Pizzinni Pizzoni ( il nome con cui a Sassari sono chiamati i monelli di strada) si ribellano alla trasformazione del centro storico in un grande centro commerciale a misura di automobile.

Con una mobilitazione giocosa collettiva, e accompagnati da Caval Donato- un cavallino di legno arrivato dal futuro -, hanno coinvolto persone di tutte le età e di tutti i quartieri di Sassari.

Il progetto Fronte di Liberazione dei Pizzinni Pizzoni e l’evento Lo Spuntino urbano di Caval Donato sono stati ideati e coordinati da TaMaLaCà (Tutta Mia La Città), spin off e laboratorio di ricerca e azione dell’Università di Architettura di Sassari-Alghero. Un gruppo, attivo dal 2005, con quattro socie fondatrici (Francesca Arras, Elisa Ghisu, Paola Idini, Valentina Talu) e tanti amici e sostenitori.

da San Donato buona vivibilità urbana a noi

Fronte di liberazione Pizzinni Pizzoni :-))

Il racconto di un’alleanza (e un’amicizia) tra una scuola e una città

   Diapositiva81

Il 18 settembre 2014 il consiglio comunale di Sassari ha approvato  l’Ordine del giorno sull’ “Adesione del Comune di Sassari al programma del fronte di liberazione Pizzinni Pizzoni”.

Nei giorni successivi i bambini del FLPP incontrano i consiglieri Lalla Careddu, Francesca Arcadu e Maurilio Murru.

Durante questo incontro argomentano con parole, disegni e canzoni le loro richieste.

Curano l’incontro le insegnanti Carmela Noce e Rita Defalchi con la partecipazione di Ta.Ma.La.Cà

FLPP

Nel libro online (clicca sull’immagine ) è documentato questo percorso di risate, di allegria, di nascente consapevolezza dei diritti e dei doveri di ciascuno di noi.

I protagonisti della storia sono dei bambini che decidono di inviare dal futuro – anno 2046 – ai bambini del passato – anno 2012 – che frequentano la scuola primaria del rione San Donato.

Cosa chiedono?

che i bambini e le bambine con la forza delle loro idee diventino protagonisti della loro storia e del loro futuro.

Questo itinerario ha consentito ai piccoli, agli adolescenti e agli adulti di raccontare un pezzetto della propria storia e di farlo con modalità proprie e sorprendentemente originali.

E’ una documentazione che  consente a tutti/e noi di non sentirci isolati e di ritrovare nell’esperienza di altri la nostra.

Grazie

Sorridiamo (e riflettiamo) adesso guardando dei video su youtube che raccontano tutta questa entusiasmante avventura

 

E questa avventura non è finita!

Alla prossima.

E anche tu LIBERA IL PIZZINNU PIZZONI CHE E’ IN TE 

da San Donato a noi

Sardegna e Francia: I paesaggi dell’anima

Il 9 aprile 2015 presso la Scuola Media via Satta si è svolta la mostra d’arte

Sardegna e Francia, i paesaggi dell’anima”.

Le due locandine in PDF sulla mostra:

LOCANDINA MOSTRA PITTURA (2)    LOCANDINA MOSTRA PITTURA

Gli alunni delle classi terze, guidati dalle professoresse di Arte e Immagine Tiziana D’Ascanio e Antonella Contini  e dalla professoressa di francese Antonella Mancaleoni, hanno realizzato delle rielaborazioni dei più rappresentativi artisti isolani e d’oltralpe tra la fine dell’800 e del ‘900.

Diapositiva1 Diapositiva3 Diapositiva4 Diapositiva5 Diapositiva6 Diapositiva7 per visualizzare le immagini ingrandite, cliccateci sopra

E adesso mettetevi comodi e godetevi questo bellissimo filmato che documenta questo percorso di studio e l’abilità espressiva raggiunta dagli alunni e alunne

 

La qualità del filmato non è al meglio. Con la collega Rita Defalchi – insegnante della scuola secondaria – abbiamo pensato di proporre il lavoro  anche con un altro taglio.

Eccole

La mostra della 3 A
Classe terza A
La mostra della 3 B
Classe terza B

Complimenti a voi tutti/e e alle vostre professoresse che vi hanno guidato in questo percorso – dell’anima? – affascinante e formativamente potente.

Obiettivo: Differenziare con qualità

Gli alunni delle classi 1aBe 2a B della Scuola Media di via Satta (ex n.7), guidati dalla prof.ssa Foddis Maria Antonietta,  partecipano al concorso  “Obiettivo: differenziare con qualità”, proposto dal Comune di Sassari con l’assessorato alle Politiche agro-ambientali e verde pubblico.

Diapositiva2 Diapositiva3 Diapositiva4 Diapositiva5

Vincono il primo premio nella categoria Scuola Secondaria di primo grado.

Alcune immagini della premiazione.

Diapositiva7 Diapositiva8 Diapositiva6

Gli alunni hanno poi scritto una lettera allo storico Manlio Brigaglia che cura una rubrica nel quotidiano La Nuova Sardegna

Diapositiva9Grandi complimenti ai ragazzi, alle ragazze e alla professoressa 😀

Open day della secondaria di primo grado

Il 31 gennaio 2015 ha avuto luogo l’Open day della scuola Secondaria di primo grado.

Open day

Per visualizzare al meglio la locandina, cliccate LOCANDINA 7 ORE ALLA 7

I visitatori sono stati coinvolti in attività artistiche, giochi matematici ed esperimenti nel nostro laboratorio di scienze.

Ecco alcuni momenti di quell’ intensa giornata

Diapositiva2 Diapositiva3 Diapositiva4 Diapositiva5 Diapositiva6 Diapositiva7 I ragazzi e le ragazze con le prof della scuola media

Musica in quinta

Si divertono e suscitano emozioni con la musica i bambini e le bambine della quinta A.

E’ l’occasione per utilizzare alcuni strumenti musicali in dotazione nel laboratorio di musica del plesso.

Diapositiva1 musica FDA 0 : un siparietto musicale con i maestri che hanno guidato la classe in questa attività

Diapositiva3 musica FDA 1

Diapositiva2 musica FDA 2

I bambini e le bambine insieme alle maestre Grazia e Valentina

Plesso Fabrizio De Andrè

 

Buono per il mare – Buono per te

 😀 Un altro riconoscimento prestigioso per il nostro istituto comprensivo. 😀

E stavolta il premio è andato ad una quinta di San Donato.

Applausi per loro

Maestra Anna Maria scrive:

“… invio in allegato l’elaborato con il quale la nostra classe 5 A di San Donato, è risultata tra i 15 vincitori nazionali della scuola primaria .

Il concorso nazionale ” Buono per il mare buono per te ” richiedeva un elaborato che contenesse una ricetta a base di pesce appartenente alle specie neglette .

Per noi è stata anche l’occasione per completare il percorso sull’alimentazione corretta, su EXPO ricollegandoci anche ai Laboratori della conoscenza dell’Asinara e al Progetto Fish and Cheap.

L’8 giugno ci aspettano a Genova per la premiazione .
Siamo felicissimi
Buono per il mare buono per te. IC San Donato Sassari

Buono per il mare buono per te. IC San Donato Sassari I bambini e le bambine insieme alle maestre.

E adesso tutti in cucina a provare la loro ricetta 😛