Rapporti tra parole e misure

Il contributo di San Donato e della classe quinta insieme alle maestre Carmela e Rossella.
Rapporti tra parole e misure

Attivare le capacità di stabilire “relazioni”, in questo caso tra fonemi, grafemi e infine parole, sviluppa capacità logiche e sociali.
Un percorso sulle relazioni contribuisce pertanto ad affinare capacità logiche e relazionali,
favorendo e potenziando lo sviluppo del linguaggio.
Giocando con le parole si arricchisce il lessico, si apprezza il vocabolario, potente alleato di gioco, si coglie il valore della regola, che offre il principio di organizzazione e suggerisce il percorso che porterà al risultato.

Questo percorso di lavoro integrato ha promosso l’assimilazione di contenuti inerenti a: giochi di parole, creazione di acrostici che definissero e descrivessero gli spazi, misurazione dei perimetri e delle aree delle aiuole riprodotte in base alle descrizioni scaturite dai testi contenenti anagrammi e tautogrammi.

I loghi del nostro progetto:

Diapositiva2 Diapositiva1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *