Un gioco con la palla

18 novembre 2012

Tredici bambini disposti in cerchio giocano a palla.

Si lanciano la palla e, per rendere il gioco più divertente, a ogni tiro saltano un bambino.
Così facendo, ognuno riceve la palla solo ogni due giri.

Dopo un po’ un bambino esce dal gruppo e si ritira.
Gli altri continuano a giocare con la stessa regola,
MA…
COSA SUCCEDE?
Giocando con la stessa regola metà dei bambini rimane esclusa dal gioco.

Il gruppo decide allora di cambiare regola.
Con 12 giocatori, quanti bambini bisogna saltare a ogni passaggio perché ognuno possa prendere parte al gioco?

****** ****** *****
Domani giocheremo con la palla:))

*** *** ***

Oggi, 8 dicembre aggiorno l’articolo per inserire i lavori ultimati.

Dopo aver giocato con la palla, ho consegnato ai/lle bambini/e una scheda di lavoro:

Con 12 bambini che giocano molte possibilità vengono subito escluse.

Nelle immagini che seguono si vede come saltando uno, due, tre o cinque bambini, pochi giocatori prendono parte al gioco:

Saltando invece quattro bambini e sei, tutti possono partecipare al gioco:

Ci siamo fermati qui 😆