Storie robotiche [3^ B primaria]

Il robot senza memoria

C’era una volta una volta uno scienziato che nel suo laboratorio costruì un robot. Un giorno il robot perse la memoria:quando lo scienziato gli dava dei comandi lui li eseguiva al contrario. Infatti un giorno durante un esperimento lo scienziato gli disse di prendere dell’acqua e lui la versò a terra. Lo scienziato, da quel momento capì che il robot aveva perso la memoria, allora lo spense e cominciò ad aggiustarlo, ma non capiva in quale parte del robot era il problema. La mattina seguente lo scienziato si svegliò e lo trovò in azione,mentre faceva un esperimento. Capì che nell’ultima prova lo aveva riparato.Il robot lo salutò e gli disse che aveva imparato anche a preparare la colazione. Da quel giorno lo scienziato costruì altri robot simili che preparavano anche il pranzo e la cena

Federica, Alessia, Michele
3^ B primaria I.C. Don Milani LT
Ins. Triunfo

Leave a Comment

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>



Vai alla barra degli strumenti