Primi giorni di scuola

Settembre: la scuola riapre i battenti.

Appena rientrati nella loro sezione, l’ambiente conosciuto ha permesso loro di rimettersi subito a lavoro…

La torre rosa è uno dei materiali sensoriali (per l’educazione dell’occhio alle dimensioni) più amati.

IMG_20160914_084338 IMG_20160914_084347

Ma anche attività come i puzzle, infilare le perle, i giochi al computer e il disegno, sia libero che con gli incastri di ferro, hanno subito attirato l’interesse dei piccoli.

IMG_20160914_084356 IMG_20160914_084432 IMG_20160914_084548 IMG_20160914_091518 IMG_20160914_091532 IMG_20160914_091605

I materiali per lo sviluppo della mente matematica richiedono ordine e precisione. Ma l’ambiente ricco di motivi di interesse per i bambini offre tante possibilità di vita pratica, di lettura, di movimento, di linguaggio.

IMG_20160914_091625 IMG_20160914_092350 IMG_20160914_102355 IMG_20160915_101538 IMG_20160915_101546 IMG_20160915_101606 IMG_20160915_101617 IMG_20160915_101637 IMG_20160915_101707 IMG_20160915_101745 IMG_20160915_101753 IMG_20160915_101758 IMG_20160915_101808 IMG_20160915_101815 IMG_20160915_102134 IMG_20160915_102145 IMG_20160915_102154

E per chi decide di lavorare sul tappeto, la regola impone che le scarpe vadano tolte per essere rimesse al termine del lavoro.

CERCHIO DELLE CONVERSAZIONI: Cosa ricordiamo delle vacanze appena trascorse?

Davide: La mia cosa divertente è giocare a mare con mio padre

Alessandro: Io ho avuto una macchina elettrica per il mio compleanno il 5 settembre

Domenico: Invece la mia cosa più bella è stata andare a mare con Chicca, mamma e papà

Paolo: Ho cambiato tre hotel, son salito una volta sulla nave e poi ho viaggiato in macchina

Silvia: Mi piace fare i tuffi con papà in piscina

Brunella: Io nuoto con i braccioli

Francesca: Io senza braccioli nuoto. Con zia Anna e mamma e papà. Il mio papà è andato lontano lontano e io bagno.

Michail: Io so fare le capriole. Sono andato con mio padre fino alla boa e ho visto che galleggiava perché era legata

Gaia: Sono andata a vedere l’orso e tutti gli altri animali

Walter: Io a Rosamarina

Camilla: Pure io a Rosamarina

Luca: Io sono andato in Grecia

Davide: Io no. Sono stato a Trecchina, qui vicino.

Angelica: Sono andata a Margherita e ho giocato con mamma e papà

Oscar: Io sono andato a Pane e Pomodoro a fare il bagno

Michail: Ma lì non si può fare il bagno

Oscar: Solo quando c’è la bandiera rossa, che l’acqua è alta e si può affondare

Gaia: La mia nonna mi ha spiegato che quando c’è la bandiera rossa non si può andare a mare perché si può rischiare di affondare. Quando c’è bandiera bianca si può andare.

Alessandro: Lo sai maestra che quando sono andato a mare una bambina si è persa e papà l’ha cercata ma non l’ha trovata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *