Le arti figurative riflettono il sistema di valori che è alla base di una società e, quando si verificano mutamenti  profondi nel sistema politico, muta e si modifica anche il linguaggio visivo. Il saeculum Augustum rappresenta, nella storia, un momento del tutto particolare che letterati ed artisti, attraverso la proposizione di una serie di immagini simbolo, celebrarono come mondo felice.