franceschi

You are currently browsing articles tagged franceschi.

Ecco alcune iniziative che si stanno svolgendo alla Franceschi:

 

Tags:

Ecco un’iniziativa della scuola Franceschi nell’ambito del progetto “La bellezza salverà il mondo”

 

Tags:

Il 23 febbraio la scuola Franceschi farà la sua ormai tradizionale sfilata di carnevale. Ecco la locandina dell’evento.

Tags:

La classe IIIA della scuola Franceschi ha lavorato sul tema del bullismo in modo molto originale. Ecco la loro esperienza.

OFFESE E COMPLIMENTI

Elaborazione di un testo collettivo su un’ESPERIENZA SIMBOLICA

 “C’erano una volta due mele rosse…”

In occasione della prima giornata contro il bullismo, le nostre insegnanti ci hanno fatto vivere un’esperienza simbolica.

Raccontiamo il fatto.

C’erano due mele rosse, belle, identiche. Read the rest of this entry »

Tags: ,

Anche alla Franceschi si è celebrata la festa dell’albero. Ecco cosa è successo:

Lunedì 21 novembre, Giornata Nazionale degli Alberi, presso la scuola primaria “G. Franceschi” ha avuto luogo una piccola grande festa in loro onore. La nostra prima festa degli alberi!
Alle 15.30 tutti i bambini, alla presenza anche di moltissimi genitori, si sono riuniti in cortile e tutti, dai più piccoli ai più grandi hanno recitato poesie o brevi brani di prosa, sia d’autore sia scritti da loro stessi;di seguito è stato eseguito un unico canto finale, corale e potente, perchè frutto dell’unione delle voci di tutti i presenti.
Terminato il canto, ad ogni interclasse è stato assegnato un albero da mettere a dimora in diverse aiuole, con l’utilizzo di copertoni usati come vasi, opportunamente puliti e dipinti da un generoso papà della scuola…. e allora, dopo quasi 40 minuti di immobilità e attesa, via tutti di corsa nei vari angoli di cortile con guanti e palette a fare a gara per sistemare al meglio la pianta ricevuta in affidamento.
Ora il nostro cortile ospita un cipresso, un faggio, un melo, un albicocco e un caco. Tutti piccolini è vero, giovani come i nostri alunni, fragili e forti, pieni di voglia di vivere….. e come loro, insieme a loro, con la cura di tutti, speriamo cresceranno!

 

Tags:

Ecco un resoconto delle iniziative natalizie alla Franceschi

Quest’anno la Franceschi, in occasione del Natale, si è vestita con mille luci e colori! Insegnanti ed alunni hanno collaborato per rendere gioiosa la nostra scuola. Un grande albero è stato allestito all’entrata con spettacolari ventaglietti creati dagli alunni. Che dire poi degli addobbi al piano terra con i simboli del Natale e quei buffi e simpatici pupazzi di neve lungo i corridoi? Per finire, e per questo non meno importante,lo strepitoso coro delle Doremilady che ha avuto, come ogni anno, un successo incredibile, premiato dai mille applausi del pubblico. Tutto si è concluso con un brindisi , una fetta di pandoro e una grande riffa con ben 5 cesti premio. Un ringraziamento va anche ai genitori che hanno comprato più di 500 biglietti. Siamo stati tutti bravissimi… Non c’è che dire!

Tags:

Ecco un evento al quale siete tutti invitati:

Venerdì 16 dicembre ore 21 Doremilady in concerto.  Questo coro nato qualche anno fa come progetto di scuola/ famiglia della scuola Franceschi è  composto da maestre e mamme. Partecipare al coro è  un bellissimo momento di condivisione e divertimento, ma anche assistere al concerto delle Doremiledy (ormai delle vere e proprie star) è  pura emozione.
Al termine del concerto avverrà l’estrazione della riffa e prima del concerto sarà possibile acquistare il nostro riciclettario.
VI ASPETTIAMO NUMEROSI

Tags:

Il Riciclettario

In occasione delle feste prepareremo degli ottimi menù. E con gli avanzi??? Ecco che dalla scuola Franceschi ci giunge un suggerimento utile:

“In occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione al fine di sensibilizzare alunni e famiglie sulla necessità di non sprecare il cibo, la Commissione Ambiente della scuola “Giorgio Franceschi” ha lanciato un concorso – raccolta di ricette da realizzare quando il cibo avanza…
Questo quaderno dunque è il risultato di una selezione tra le decine di ricette che genitori e bambini hanno condiviso e la scelta non è stata semplice, perchè le proposte sono state tante e appetitose…

Un ringraziamento di cuore quindi a tutti coloro che, a vario titolo e con entusiasmo, hanno contribuito e permesso la realizzazione di questo che è un piccolo segno che qualcosa si può fare per vivere con più attenzione e più consapevolezza.

Buon appetito e Buon Natale”
La Referente Adriana Carandina”

Tags:

Le classi prime A e B della scuola Franceschi ci hanno inviato un articolo sul lavoro di accoglienza che hanno fatto i primi giorni di scuola. Buona lettura.

Lo Zaino dell’abbraccio arcolbaleno: per stare bene a scuola.

Lavoro di accoglienza delle classi prima A e B scuola Franceschi

Prima di tutto abbiamo ispezionato i nostri zaini ed elencato cosa contenevano

Nel mio zaino ho

Nel mio zaino ho

Read the rest of this entry »

Tags: ,

I nostri alunni sono anche bravissimi attori. Ecco la cronaca dello spettacolo messo in scena dalla VA della Franceschi.

Che Odissea

Finalmente è arrivato il 6 maggio: da quanto tempo aspettavo questo momento!

Mia mamma Federica è un insegnante di teatro, e pensate un po’ è venuta a fare teatro in classe nostra! E con lei c’era anche Marco che è un suo collega molto simpatico che fa l’attore. Già in quarta avevamo fatto ” Non abbiamo bisogno di maghi ” che era uno spettacolo itinerante in diversi spazi della scuola, ispirato a “Il mago di Oz”. Quest’anno invece abbiamo messo in scena “L’Odissea” e io interpretavo Atena, la dea della sapienza.

Abbiamo iniziato il laboratorio teatrale a novembre, in cui mamma, cioè la maestra, ci ha fatto fare dei giochi legati alla storia che poi si sono trasformarti nelle scene dello spettacolo. Poi è arrivato il momento di scegliere la parte: io volevo fare solo Atena! Mi piace perché aiuta Ulisse ed è l’ unico personaggio femminile che non si innamora di lui! Per fortuna ho avuto proprio quel personaggio. Subito dopo abbiamo iniziato le prove: che fatica! Appena sbagliavamo una virgola…mamma ci faceva riprovare tutta la scena da capo.

Finalmente è arrivato il giorno dello spettacolo, eravamo tutti eccitatissimi! Il liceo Morgagni ci ha prestato il suo teatro, che è gigante, tale e quale a un teatro vero! Già dalla mattina eravamo lì. Avevo le farfalle nella pancia: non capita tutti i giorni di fare una recita in un teatro così grande! Abbiamo cominciato subito a fare la prova generale ed è lì che mi sono accorta di avere la prima e l’ultima battuta del copione! Poi abbiamo mangiato il pranzo al sacco preparato dalla mensa (che non era molto buono) e ci siamo andati a cambiare. Ed ecco che sono arrivati i genitori! Sono salita sul palco e ho iniziato a recitare. Parola dopo parola mi sentivo sempre più sciolta, come un nodo che piano piano si slega, e mi sono sentita la persona più felice della terra. Dopo lo spettacolo tutti ci hanno fatto i complimenti: a mamma, alle maestre ma soprattutto a noi bambini. Per me lo spettacolo è stato il più bello di sempre e mi sono divertita tantissimo.

Quando se ne sono andati tutti, mentre aiutavo a mettere a posto i costumi, ho pensato che dopo aver fatto questo, posso fare qualunque cosa!

V. I.

Tags: ,

« Older entries

Vai alla barra degli strumenti