classi prime

You are currently browsing articles tagged classi prime.

La classe IB ha realizzato dei quadretti ispirati all’inverno.

Prima abbiamo discusso sui colori dell’inverno, sui cambiamenti nel clima e nel paesaggio, Quindi abbiamo preso i quotidiani e li abbiamo ritagliati a forma di casette e di alberi. Poi abbiamo dipinto il cielo invernale con le tempere e infine con la neve abbiamo aggiunto l’ovatta. Che ne pensate?

Read the rest of this entry »

Tags: ,

 

Stanchi dell’inverno? Dopo tanti giorni di buio e di freddo non si vede l’ora che arrivi la primavera. A questo proposito ecco un articolo della IC della Oberdan su una leggenda molto famosa.

Tanto tanto tempo fa…..la merla aveva il piumaggio bianco candido come la neve….ma poi per colpa di un perfido gennaio…..” La leggenda della mela” i capolavori della classe prima C della scuola OBERDAN

Read the rest of this entry »

Tags: ,

La classe IC della scuola Oberdan ha realizzato degli splendidi alberi autunnali… con le loro mani e hanno realizzato la loro prima mostra d’arte.

Alberi  ” con le mani” ……disegni nel libro dell’autunno……foglie autunnali fatte con il das.

 

Tags: ,

Questo articolo ci proviene dalla IB della scuola Oberdan. Ce lo invia la maestra.

In occasione della giornata mondiale della gentilezza, ho deciso di affrontare con i miei alunni di prima il tema della gentilezza.

Come metodologia ho scelto il Circle Time, in quanto permette la comunicazione e la libera circolazione delle idee.

I bambini, disposti in cerchio, hanno preso la parola rispettando l’ordine prestabilito, esprimendo le loro idee sull’argomento prescelto.

Da mediatore ho chiesto ai bambini che cosa fosse per loro la gentilezza e quando nella vita di tutti i giorni possiamo essere gentili. Dalla discussione a cui hanno partecipato tutti i bambini, alcuni spontaneamente, alti su invito, è emerso che la gentilezza è uguale all’amicizia, all’educazione, significa volersi bene, aiutare chi è in difficoltà.

Insieme abbiamo definito le “parole della gentilezza” e abbiamo realizzato, dopo l’ascolto di una storiella, la margherita della gentilezza, sui cui petali i bambini hanno scritto tali paroline.

Un bambino, giustamente, mi ha detto di quanto sia importante essere gentili con i genitori e con gli amici, non solo in questa giornata, ma tutti i giorni.

Tags: ,

Le classi prime A e B della scuola Franceschi ci hanno inviato un articolo sul lavoro di accoglienza che hanno fatto i primi giorni di scuola. Buona lettura.

Lo Zaino dell’abbraccio arcolbaleno: per stare bene a scuola.

Lavoro di accoglienza delle classi prima A e B scuola Franceschi

Prima di tutto abbiamo ispezionato i nostri zaini ed elencato cosa contenevano

Nel mio zaino ho

Nel mio zaino ho

Read the rest of this entry »

Tags: ,

Riprendiamo la consuetudine di dare la parola per primi ai nuovi arrivati. Ecco cosa ci scrivono i bambini della IB della scuola Oberdan.

Ciao a tutti, siamo i piccoli della IB. Queste prime settimane di scuola sono state piene di attività: abbiamo iniziato alla grande. Eccoci il primo giorno di scuola:

Read the rest of this entry »

Tags: ,

La classe IB della scuola Oberdan ci racconta le bellissime avventure vissute dentro i libri.

Da quando abbiamo iniziato la classe prima, la mattina prima di cominciare a lavorare o il pomeriggio, quando abbiamo finito i compiti, la maestra ci legge qualche pagina di un libro. Finita una storia ne comincia una nuova. Read the rest of this entry »

Tags: ,

Vi presentiamo le riflessioni dei bambini della I A della Franceschi sul proprio cambiamento, durante questo primo anno di scuola.

 

Kirsten:Prima ero timida, ora sto bene.

Abdalla: Adesso rispetto di più le regole.

Michael: Durante il lavoro sto attento. Sono capace di stare con gli altri senza litigare.

Beatrice Morini: Prima mi arrabbiavo, ora mi faccio capire, trovo soluzioni ai problemi, Non piange (notato da Sara).

Beatrice Di Benedetto: Penso agli altri, a come aiutarli.

Leo: Gioca di più.

Tiziano: E’ più sorridente.

Massimo: Sono più ordinato.

Elisa: Comincio a risolvere i problemi. Va in bagno da sola (detto dai compagni).

Damiano: Mi arrabbio di meno (confermato da Flavia), sono più attaccato ai compagni.

Simone: Voglio più bene agli amici.

Laura: Prima ero affezionata solo ad un’amica, ora a tante compagne.

Giacomo: Prima mi mancava Tommaso, volevo cambiare scuola, ora mi piacciono tutte le maestre. Usa di meno i soldatini (detto da Beatrice Morini). E’ più ordinato (dice Massimo).

Sara: Sono più brava a scuola.

Delia: Prima stavo solo con Laura, ora anche con gli altri.

Cristian: Sto meglio con gli altri.

Elena Sofia: Sto diventando amica di tutti gli altri. Sta diventando più brava (detto da Sara).

Flavia:Mi piace stare con gli altri. Non piange (dice Massimo)

 

Tags: ,

La I C della Franceschi ha presentato il 5 giugno la recita di fine anno. Ecco alcune delle foto 🙂

 

Tags: ,

E’ con grande piacere che vi mostriamo il lavoro piu’ originale, simpatico e divertente realizzato durante quest’anno scolastico. La maestra Daniella D’Elia della I C della Oberdan ha disegnato alla lavagna in modo spiritoso, allegro e innovativo tutte le lettere dell’alfabeto, coinvolgendo i bambini nella realizzazione. Essi hanno avuto così modo di imparare velocemente e con divertimento le basi della nostra lingua. Buona visione a tutti 🙂

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags: ,

« Older entries

Vai alla barra degli strumenti