animali

You are currently browsing articles tagged animali.

Conoscete la storia di Cipì? Forse saprete che è stata ispirata da un fatto vero accaduto agli alunni di Mario Lodi… beh, è successo anche a noi! Nel nostro caso si tratta di piccioni e non passeri, ma sempre di pennuti si parla! Ecco il resoconto della IB Oberdan:

Un giorno sul davanzale della finestra della nostra classe è arrivata una mamma piccione che ha fatto un nido. Poi ha deposto due uova e le ha covate per molti giorni. Una mattina si è schiuso un uovo ed è uscito un piccolo uccellino tutto giallo. Piano piano è diventato grande e grigio. E un giorno ha imparato a volare. L’altro uovo purtroppo non si è aperto.

Il piccolo pulcino l’abbiamo chiamato Piumino. Presto volerà via e se ne andrà per sempre, ma noi continueremo a volergli tanto bene.

IB Oberdan

Ecco Piumino sul davanzale della nostra finestra

Piumino, quando era ancora un uovo, con la mamma, sul davanzale della nostra finestra

Tags: ,

I bambini della 3C Franceschi hanno scritto degli slogan contro la cattiva abitudine di certe persone di abbandonare i cani prima delle vacanze. Eccoli… se siete in procinto di regalare un cucciolo ai vostri figli, meditate.

Titolo ” Il mio “amico cane”

Se lasci il tuo animale è come lasciare il tuo amico più grande, se lasci l’amico più grande, dopo, con chi giochi?
Se lasci il tuo cane è come lasciare il tuo bambino.
Nic.

Se il tuo cane fugge ti dispiace? Si ! Allora perché l’estate lo abbandoni? Fran.

Il cane muove la coda, quando cammina sembra una scopa.Quando si arrabbia abbaia e ti può saltare addosso, ma è sempre un amico. Sam.

Se ti sei preso l’impegno di avere un cane per amico portalo con te in vacanza.
Immagina di essere un cane, e se i tuoi padroni ti abbandonassero, ti piacerebbe?
Non abbandonare il tuo cane.
Sab.

Se devi andare in vacanza, vorrei che portassi il tuo animale con te così, lui sarà contento e tu avrai compagnia. Perché abbandonare animali così dolci, ricorda lui fa parte della tua famiglia.!.!.! Giu.

Non abbandonate i cani, serve qualcuno che si prende cura di loro. Se lo abbandoni è come abbandonassi un amico, la vacanza falla con lui. Lor.

Gli animali sono i migliori amici dell’uomo, quando se ne possiede uno non bisogna abbandonarlo. Val.

Vorrei mandare un messaggio, che sia chiaro per tutti. Non abbandonate gli animali. Come ci sentiremmo al loro posto, abbandonati, soli, senza genitori e senza che nessuno si prende cura di noi? Il messaggio è stato ben chiaro?     Bar. e Giu.

Dicono che i cani sono cattivi, ma se abbandoni un cane il cattivo sei tu. Gab.

Vuoi passare le tue vacanze in compagnia? Non abbandonare il tuo cane, lui è il tuo migliore amico. Ma.

I cani si amano, non si abbandonano. Se lo fai l’animale sei tu. Ale.

Non abbandonate gli animali, li puoi portare con te. Se lasci il tuo cane è come se lasci tua sorella. An.

Vuoi divertirti in vacanza?
Insieme al tuo cane tutto sarà più bello.
Dan.

Vi piacerebbe essere abbandonati dai vostri genitori? Come vi sentireste?
Non abbandonate i vostri cani, sono parte di voi.
Clau.

Perché durante le vacanze estive dovete abbandonare i cani? Come vi sentirete senza compagno, senza il tuo cane che è stato abbandonato? Ale.

Non abbandonare il tuo cane perché è bello ed è come un fratello.
Se lasci il tuo cane da solo sei cattivo.
Fra.

Tags: ,

Vai alla barra degli strumenti