Dalla scuola primaria ai colori primari!

Ci scrive di nuovo la IC della Franceschi, solo che adesso i nostri piccoletti sono diventati grandi, tanto che ora sono la seconda C. Ecco il loro articolo:

La trasferta culturale

Nostri carissimi lettori, siamo ritornati e scusate il ritardo! Siamo gli attivi piccoletti della ex IC, vi ricordate? Beh, ormai non siamo più tanto piccoletti e ci possiamo permettere anche di andare nientemeno che… ad una mostra di dipinti. È stata una bella occasione per fare una nuova esperienza, dal momento che molti di noi non erano mai stati a vedere una mostra o una galleria. Così mercoledì 23 ottobre siamo andati tutti (e per tutti intendiamo pure le altre due seconde della Franceschi) a vedere la mostra di un importante pittore che si chiama Piet Mondrian. Siccome capire bene le sue opere non è proprio facile, la preziosa nonna Antonietta Franciulli ci ha spiegato come lavorava questo pittore, abbiamo disegnato tre volte un albero sempre più semplificato e poi, una volta concluso questo laboratorio, ci siamo armati di cappotti e cappelli e via! La mostra ci è piaciuta moltissimo, anche perché il pittore ci ha fatto capire che cosa vuol dire colori primari e secondari e in quanti modi diversi si può vedere quello che ci circonda. Ida, la nostra guida, era veramente brava e ci ha saputo far “leggere” i bei quadri. Il giorno dopo anche noi abbiamo provato a raccontare a parole e con un disegno la cosa che ci era piaciuta più di tutte fra le tante e, dobbiamo dire, siamo stati tutti proprio bravini (almeno così ha detto la maestra Anna….). Alla prossima, cari amici!

La IIC della Franceschi

Tags: ,

Vai alla barra degli strumenti