Trappola per Babbo Natale

Vi mancano le feste? Si? Anche a noi. Consoliamoci con un ultimo divertente racconto che ci arriva dalla VA della Oberdan.

Trappola per Babbo Natale

Il Natale dell’anno scorso, io e mio fratello decidemmo, alcuni giorni prima della vigilia, di mettere una webcam collegata al computer davanti all’albero per cogliere di sorpresa Babbo Natale.

Il giorno della vigilia andammo al tradizionale cenone che di solito si tiene da mia nonna, ma quell’anno lo facevamo da mia zia. Mangiammo l’enorme cena, aprimmo i regali (infatti lì Babbo Natale arriva prima) e poi ritornammo a casa. La fingemmo di essere stanchi, abbiamo fatto finta di andare a letto ma poi siamo andati in soggiorno dove stava l’albero. Mio fratello e io avevamo preparato tutto. Dario, esperto di informatica collegò il mio vecchio computer alla corrente, ma visto che era poco potente gli mise anche un hard disk esterno per aumentargli la memoria, altrimenti non “reggeva” tutte quelle ore di filmato. Controllammo che l’inquadratura fosse messa sull’albero e poi nascondemmo il computer tra il divano e la credenza, infine zitti zitti tornammo a letto. Io, come ogni notte prima di Natale, chiusi gli occhi al minimo rumore, perché pensavo sempre che fosse Babbo Natale. Poi mi addormentai. La mattina dopo scoprimmo che il filmato si era bloccato dopo pochi minuti per un motivo ignoto, poi era ripartito per un’ora, ma non c’era niente. Alla fine, tristi per non essere riusciti a cogliere Babbo Natale, ci consolammo con i doni che aveva portato.

F.I.

Tags: , , ,

1 comment

  1. CECILIAI’s avatar

    che natale

Comments are now closed.

Vai alla barra degli strumenti