Buone feste!

Visto che siamo in clima festoso, ecco due contributi a tema dalle classi IVB e VB della Franceschi.

La IVB ci suggerisce di (ri)leggere “Il piccolo principe” e la VB ci propone una poesia ispirata ad un testo di Madre Teresa di Calcutta.

Un saluto ed un augurio di buone feste.

“Tutti i grandi sono stati bambini una volta (ma pochi se lo ricordano)”

(da “Il Piccolo Principe” di A. de St.Exupery )

………..Ci è piaciuto “Il Piccolo Principe” per come esprime i sentimenti, pur essendo il protagonista solamente un bambino. L’aviatore che parla con lui porta rispetto al Piccolo Principe, ed è un esempio da seguire per tutti gli adulti che non rispettano noi bambini, che pur essendo piccoli non vuol dire che siamo stupidi. Ci è molto piaciuto “Il Piccolo Principe” proprio perché anche se sembra un libro per bambini non lo è (o lo è fino a un certo punto) quindi noi lo consigliamo ai grandi (sperando che capiscano).

E’ Natale!

E’ Natale ogni volta

che i genitori trasformano in vita

la morte del proprio figlio.

E’ Natale ogni volta

che i tuoi compagni

ti acclamano.

E’ Natale ogni volta

che dai lavoro a una

persona licenziata.

E’ Natale ogni volta

che doni del tempo a qualcuno

e lo rendi meno solo.

E’ Natale ogni volta

che incoraggi qualcuno

che è nella tristezza.

E’ Natale ogni volta

che fai ridere una persona

triste nel cuore.

E’ Natale ogni volta

che abbracci tuo padre

quando è triste.

E’ Natale ogni volta

che perdoni un amico

che ti ha tradito.

E’ Natale ogni volta

che porti un lavoro ben fatto

alla maestra.

E’ Natale ogni volta

che due persone di Paesi diversi

si abbracciano.

E’ Natale ogni volta

che finisce la guerra

nelle Nazioni del mondo.

E’ Natale ogni volta

che regali coraggio

ad una persona.

E’ Natale ogni volta

che le persone affamate

vengono saziate.

E’ Natale ogni volta

che si ascolta e si aiuta

un bambino povero.

E’ Natale ogni volta

che aiuti a guarire

un piccino affamato.

E’ Natale ogni volta

che porti la colazione a letto

alla tua mamma ammalata.

E’ Natale ogni volta

che rinunci alla ricreazione

per aiutare un compagno.

E’ Natale ogni volta

che fai un sorriso

a chi è diverso da te.

E’ Natale ogni volta

che dici a qualcuno:

“Credo in te !”

E’ Natale ogni volta

che aiuti un anziano

ad attraversare la strada.

(Tutti noi)

Qui il testo originale della poesia di Madre Teresa:

È Natale (m. Teresa di Calcutta)

E’ Natale ogni volta

che sorridi a un fratello

e gli tendi la mano.

E’ Natale ogni volta

che rimani in silenzio

per ascoltare l’altro.

E’ Natale ogni volta

che non accetti quei principi

che relegano gli oppressi

ai margini della società.

E’ Natale ogni volta

che speri con quelli che disperano

nella povertà fisica e spirituale.

E’ Natale ogni volta

che riconosci con umiltà

i tuoi limiti e la tua debolezza.

E’ Natale ogni volta

che permetti al Signore

di rinascere per donarlo agli altri.

Tags: ,

Vai alla barra degli strumenti