Ritorna alla homepage

Archivi per: Marzo 2011, 20

20.03.11

Permalink 14:56:31, Categorie: blog  

FESTA DELL’UNITA’ D’ITALIA

Questo mese è stato speciale perchè abbiamo celebrato la Festa del 150°anno dell'Unità d'Italia. Per farlo il 16 marzo 2011 tutti gli alunni della scuola media sono andati alla sala Progresso dove si è svolta la seguente cerimonia:

-è stato cantato in modo coinvolgente ed emozionante l'inno nazionale sotto la sapiente guida del prof. Sevieri

-il Sindaco e l'assessore alla cultura hanno spiegato il significato attuale di quella ricorrenza

-gli alunni del CCR hanno presentato con delle diapositive le parole-chiave dell'inno di Mameli

-il prof.Giampieri ha illustrato la figura di L. Spinelli, giovane garibaldino di Larciano morto a 20 anni per la Patria

-il prof.Giannelli ha illustrato il medico larcianese P.Pucci con I suoi studi sulle nevrosi da guerra, morto ad Adua nel 1896

-l'arch.Neri ha presentato il plastico di Larciano castello realizzato con la Pro-Loco

L'Unità di Italia sarà per sempre nei nostri cuori e ci impegneremo a non dimenticarla mai!

Permalink
Permalink 14:51:19, Categorie: blog  

DONAZIONE SANGUE E AVIS

Quest’anno, nell’ambito  dell’ educazione alla salute, il progetto “donazione del sangue”, rivolto alle classi seconde della secondaria di primo grado, si è arricchito  degli incontri con i volontari  dell'AVIS - sezione comunale di Larciano.  Gli alunni hanno partecipato attivamente  ponendo molte domande e dimostrandosi molto interessati all’argomento. La sezione comunale dell'Avis larcianese, in collaborazione con la Coop del paese e i nostri alunni hanno così unito le  forze per sensibilizzare i cittadini alla donazione del sangue organizzando, nei locali della Coop, una manifestazione per far conoscere il percorso per divenire donatori di sangue.  Sono stati esposti nei locali del supermercato i lavori prodotti dalla creatività degli allievi, mentre i volontari dell'Avis hanno distribuito , a tutta la clientela, materiale informativo riguardante la donazione del sangue. Alla distribuzione del materiale hanno partecipato come “volontari”gli alunni: Aggiano, Arfaioli, Bianconi, Boschi, Castani, Diolaiuti, Febbraro, Iuliucci, Matera, Michelotti e Tesi. >

COME INIZIARE A DONARE: Inizia il tuo percorso da donatore>

Requisiti: età dai 18 ai 65 anni>

Peso minimo: kg 50>

Predisposizione ad aiutare gli altri e se stessi>

DONAZIONE DEL SANGUE: donare e donarsi salute>

Con mezz’ora del tuo tempo dai aiuto a chi ne ha bisogno>

Ti tieni sotto controllo medico e salvi una vita>

La donazione del sangue è volontaria e gratuita>

Per informazioni potete contattare la sede comunale di Larciano:>

  057383156                       larciano.comunale@avis.it>

3348259237>

Permalink
Permalink 14:44:20, Categorie: blog  

CANI ANTIDROGA DELLE UNITA’ CINOFILE

I cani antidroga dell’unità cinofila della Guardia di Finanza  tra i banchi della scuola di Larciano. Ad ospitarli sono stati gli alunni delle tre classi terze della secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo F.Ferrucci, i quali hanno avuto la possibilità di partecipare a questa interessante iniziativa didattica della durata di circa due ore,  in cui, dopo la proiezione del DVD “Educare alla legalità”, si è parlato di prevenzione, toccando i temi  delle diverse tipologie di  sostanze stupefacenti,  della loro diffusione, degli effetti  e  dei pericoli derivanti dalla loro assunzione.                         >

Un´ iniziativa molto apprezzata dagli alunni che, al termine degli interventi dei finanzieri, hanno posto tantissime domande, dimostrando attenzione ed interesse per queste  problematiche  e  anche per gli Ufficiali della Guardia di Finanza che le hanno esposte in modo davvero chiaro e accattivante.>

Ma sicuramente , il momento più atteso è stato quello in cui si sono visti all'opera,  in una simulazione d'intervento,  “Camilla” e “Pat”, i due bellissimi pastori  tedeschi, che hanno  attirato il massimo dell'attenzione dei ragazzi e degli insegnanti, i quali hanno potuto avvicinarli, accarezzarli, fotografarli e farsi raccontare dai loro istruttori i momenti più importanti dell'addestramento.    A differenza di quello che a prima vista si potrebbe pensare, alla base della preparazione  dei cani che svolgono servizio antidroga  c'è il  gioco . La vita da cane finanziere non è poi così dura come potrebbe sembrare :  scovare cocaina, eroina o hashish per loro è in fondo un  divertimento assai gratificante. >

 Fa piacere sapere che i narcotrafficanti  possono essere sconfitti dalla forza dell’amicizia tra un uomo e il suo cane   mentre  giocano!!!>

 

Permalink
Permalink 14:35:56, Categorie: blog  

GIORNO DELLA MEMORIA

Il 27 gennaio è stato il GIORNO DELLA MEMORIA,  della Shoah e i ragazzi delle classi seconde e terze hanno partecipato ad un incontro con il Sindaco di Larciano per ricordare quello che è successo agli ebrei durante la Seconda Guerra Mondiale. E’ venuto a Larciano un signore della comunità ebraica di Firenze, l’ingegner Benedì, che ci ha raccontato la sua esperienza di perseguitato a causa delle leggi razziali contro gli ebrei.>

 Ci ha raccontato di quando andava al liceo e un giorno il preside della scuola lo ha cacciato perché era ebreo e non poteva avere alcun diritto di continuare a frequentare e poter studiare. Per sfuggire ai tedeschi si era rifugiato da alcuni amici che abitavano fuori Firenze e si doveva chiudere in case e non farsi vedere da nessuno. Ancora oggi mentre ne parla prova ancora quelle emozioni che aveva provato molto tempo fa perché: “Non si può dimenticare il passato”.>

 Oltre a questa testimonianza abbiamo assistito anche alla presentazione del nuovo  libro del professor Ialuna: “Un ombra dietro il cuore” che parla proprio di questi temi, di una famiglia ebrea di Montecatini che fu deportata in un campo di concentramento,  scritto sotto forma di un giallo per intrigare la storia.>

Mi ha colpito molto la testimonianza che ci ha raccontato il professore di un signore che si è messo a raccogliere gli occhiali in un campo di concentramento facendone una piccola montagna: la quantità di questi occhiali era impressionante!  Pensare che ciascuna montatura era indossata da una persona ebrea e che a quei tempi poche persone portavano gli occhiali mi ha lasciato senza parole!>

Mi sembra giusto ricordare ogni anno questi avvenimenti e ascoltare le testimonianze dirette di persone che a quei tempi hanno sofferto perché noi, ragazzi del 2011, non dobbiamo dimenticare quello che è stato.>

Permalink
Permalink 14:31:38, Categorie: blog  

INCONTRO CON LA POLIZIA POSTALE

Il 15 dicembre l’Ispettore Superiore Giuseppe Ferraro della Sezione della Polizia Postale di Pistoia ha incontrato gli alunni della secondaria di primo grado. Il tema è stato soprattutto quello delle insidie nascosta legate all’uso di Internet. Le domande dei ragazzi soprattutto hanno riguardato Facebook,  un social network molto usato, a livello mondiale, soprattutto dai ragazzi. Attraverso face book, infatti, si può chattare con qualsiasi persona iscritta; inoltre si possono controllare molte altre cose: situazione sentimentale, età, gusti personali, foto, video; insomma, possiamo sapere quasi tutto su una persona.  Gli alunni hanno chiarito che non si può:

- insultare, molestare o disturbare altri utenti;

- usare facebook per scopi illegali;

-fornire informazioni personali false: non registrarsi su facebook se non si ha più di 13 anni;

-creare un altro account se Facebook senza autorizzazione, se l’account precedente è stato eliminato per svariati motivi;

-non pubblicare contenuti: minatori, pornografici, con incitazioni all'odio, con immagini o grafica di nudo o con violenza gratuita

-creare più di un account.

Permalink
Permalink 14:27:25, Categorie: blog  

COLLETTA ALIMENTARE

La XIV edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, svoltasi sabato 27 Novembre in più di 8100 supermercati, è stato un successo che è andato al di là delle più rosee aspettative. Grazie all'aiuto di più di 110.000 volontari sono state raccolte 9.400 tonnellate di prodotti alimentari, il 9% in più rispetto all'edizione 2009. Il cibo raccolto verrà distribuito alle oltre 8.000 strutture caritative convenzionate con la Rete Banco Alimentare che assistono 1,5 milioni di persone ogni giorno. Questa iniziativa è stata per noi molto interessante in quanto siamo riusciti a raccogliere del cibo anche per i bambini più poveri e abbiamo conosciuto il valore della solidarietà, il valore di aiutare gli altri. Infatti basta veramente poco, sia in termini di tempo che di denaro, per rendere felici coloro che hanno bisogno. Sicuramente il prossimo anno dovremmo partecipare di nuovo

 I ragazzi della secondaria non potevano mancare a questa speciale occasione! E quindi la Teen Coop ha pensato di organizzare dei turni di presenza, a cadenza oraria, dalle 14.30 alle 17.30. 

Abbiamo aiutato i volontari, presenti all’ingresso della Coop, a distribuire i volantini ed i sacchetti gialli vuoti alle persone che entravano a fare la spesa e quindi a ritirare i sacchetti “pieni” nel momento in cui uscivano.

Turno

Nominativi

14,30-15,30

Ceccarini – Cardinale – Pisaneschi (IIIB)-

Rossi (IIA)

Girolami- Buttinelli- Monti (IIIA)

Massaro (IIIB)

15,30 – 16,30

Boschi – Febbraro – Baioli (IIA)

Ndoci- Pipeschi-Vannucchi (IIIA)

Aggiano-Karafili_ Mancia- Bronzetti (IIC)

Ancillotti (IIIB)

16,30 – 17,30

Bindi  - D’Isanto – Lanny – Fagni (IIIC)

Arfaioli-Buglione-Iuliucci-Conte (IIA)

 

17,30 – 18,30

Spizzichino-Dika-Matera-Dami (IIA)

Bianconi-Tesi-Castani-Sitzia (IIC)

18,30 – 19,30

Maccioni – Cojocarescu (IIB)

Moscato-Bianchini-Bertocci (IIA)

Barno-Garda-Madonia (IIIB)

Permalink
Permalink 13:48:55, Categorie: blog  

FESTA DELL’ALBERO

Sabato 20 novembre la Scuola  Secondaria di primo grado dell’istituto Comprensivo” F. Ferrucci” di Larciano ha partecipato alla campagna promossa da Legambiente, la “Festa dell’Albero”, giunta alla XVI edizione, che ha visto  unite la  scuola e l'amministrazioni pubblica nell'attuazione di questa importante iniziativa.>

 Quel giorno infatti gli alunni dell'istituto, così come  migliaia di altri ragazzi e volontari d'Italia,  hanno piantato giovani alberi che diventeranno il polmone verde del pianeta,  rendendo il nostro ambiente  più bello e vivibile. L'amministrazione comunale di Larciano ha regalato alla scuola ben 9 alberi da frutto scegliendo delle specie autoctone.>

Il programma della mattinata per gli alunni di Larciano è stato il seguente:>

Ore 9,45: cerimonia  alla presenza del Sindaco Pappalardo , dell’ Assessore all’Ambiente Magrini , dell’Assessore alla Pubblica Istruzione  Gabbanini, del Dirigente Scolastico Faini , del Referente Legambiente  Gozzi,    del Consiglio Comunale dei Ragazzi.  Alla cerimonia sono stati presenti gli alunni delle classi terze; successivamente  sono intervenuti quelli  delle seconde ed infine quelli delle classi prime.>

Gli alberi scelti , tenendo  presente che questo è l’Anno Internazionale della Biodiversità,   sono stati i seguenti:  Giuggiolo, Melograno, Corbezzolo, Nocciolo, Fico, Nespolo, Loto, Sorbo, Noce.>

 Lo spazio individuato è localizzato all’interno dell’area scolastica in modo che i ragazzi possano accudire le piante.>

Ad ogni albero è stato  apposto un cartello indicante le caratteristiche, la classe di riferimento  ed ogni alunno ha espresso un pensiero scritto con indicato “che cosa farà da oggi per l’ambiente”. >

Ogni albero piantato è patrimonio di tutti come umanità e dobbiamo assicurare a queste piante una diffusione e un habitat adeguato a livello di sviluppo sostenibile. Noi abitiamo in campagna , in un’ area fortunata da un punto di vista ambientale e  molti sanno cosa vuol dire lavorare a stretto contatto con la natura, quanto sia importante curare e mantenere un bosco  nel modo giusto. >

Un albero piantato a Larciano, anche se sembra non avere la stessa importanza di un albero piantato in una grande città dove di alberi ce ne sono pochi, in realtà apporterà il suo contributo al mondo  intero, anche alla grande città.
Questa iniziativa fatta dai ragazzi deve essere un esempio da seguire e contribuire a formare una coscienza ambientale tra la gente, anticipando l'anno Internazionale delle Foreste che sarà il 2011.>

Permalink
Permalink 13:43:16, Categorie: blog  

A Scuola di Cooperativa

Una Associazione Cooperativa Scolastica A.C.S. è un'associazione di alunni gestita in forma cooperativa da scolari guidati da insegnanti, in qualità di tutor, che hanno il ruolo di animatori, osservatori e consiglieri>

Lo scopo dell'educazione cooperativa nelle scuole è quello di preparare le nuove generazioni a vivere e lavorare insieme; questo strumento infatti sviluppa fra i giovani la solidarietà, educa alla partecipazione democratica e all'accettazione dei diversi, all'assunzione di responsabilità personali e collegiali, alla gestione e al controllo dei vari progetti.>

 La costituzione di associazioni cooperative di studenti può essere un valido strumento di interdisciplinarietà, un mezzo per valorizzare le diverse capacità degli alunni, un luogo di educazione alla condivisione, alla responsabilità e alla partecipazione. Costituendosi in cooperativa con una finalità chiara e definita in un progetto, gli alunni acquistano una mentalità imprenditoriale in cui però appare chiaro che la risorsa centrale è e resta l'uomo.>

Gli interventi educativi sono più vivaci, dinamici, ma soprattutto coinvolgenti; aiutano ad orientare le scelte future degli alunni>

Gradualmente si superano competitività, antagonismo, la logica stretta del profitto economico >

Ci si riconosce capaci di raggiungere obiettivi positivi, aumentando l’autostima; si impara a vivere la differenza e a controllare le relazioni con gli altri, lasciando spazio alle idee ed alle proposte di ognuno >

 E quindi, dopo i successi dello scorso anno scolastico, anche quest’anno si sono svolte le assemblee nelle classi seconde e terze medie per la costituzione dell’Associazione Cooperativa Scolastica (ACS) denominata Teen Coop. Dalle votazioni sono risultati eletti due rappresentati per classe che, in occasione del primo consiglio di amministrazione, hanno ricevuto i diversi incarichi.>

In particolare:presidente Davide Bindi,vice presidente Alessio Abruzzese, segretari Vanessa Bianconi  e Giulio Tesi, cassieri  Giulia Boschi e Cristian Massaro, public relation Giulia Masi e Cristian Maccioni.>

 Tutor: professoressa Serena Innocenti e professoressa Cinzia Mori.>

In quella sede è stato definito il business plan con iniziative che hanno avuto successo lo scorso anno scolastico e con l’introduzione di nuove. Abbiamo deciso di far partecipare tutti i membri della cooperativa alle varie iniziative e quindi i due membri del consiglio di amministrazione nelle loro classi hanno chiesto il coinvolgimento dei compagni .>

Permalink
Permalink 11:59:30, Categorie: blog  

CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI

Le nuove elezioni dei membri del Consiglio Comunale dei Ragazzi si sono tenute il giorno 19 ottobre 2010 presso la scuola media. I candidati da votare erano 27 alunni di tutte le classi e ne sono passati in carica solo 16 più il Sindaco.>

La lista degli eletti in ordine di classe è la seguente:

Nome>

Classe>

Carica ricevuta per tre anni>

Cau Chiara>

1C>

SINDACO>

Baronti Lorenzo>

1A>

Consigliere comunale>

Volpi Edoardo>

1C>

Consigliere comunale>

Fagni Naomi>

1C>

Consigliere comunale>

Dika Bernard>

2A>

ASSESSORE ai servizi sociali, solidarietà e attività produttive>

Brittoli Lorenzo>

2B>

ASSESSORE all'ambiente>

Castani Giada>

2C>

ASSESSORE aalla cultura e tradizioni>

Sgambato Raul>

2C>

Consigliere comunale>

Cau Niccolò>

3A>

Consigliere comunale>

Girolami Federica>

3A>

Consigliere comunale>

 Monti Emilia>

3A>

Consigliere comunale>

Tanganelli Cristina>

3B>

Consigliere comunale>

Bianchini Filippo>

3B>

Consigliere comunale>

Stefanelli Erika>

3B>

Consigliere comunale>

Spena Lisa>

3C>

Consigliere comunale>

Benassai Gregorio>

3C>

VICESINDACO e ASSESSORE alla  pubblica istruzione, sport e tempo libero>

D'Isanto Emily>

3C>

Consigliere comunale>

Permalink
Permalink 11:29:34, Categorie: blog  

PULIAMO IL MONDO

Puliamo il Mondo è l'edizione italiana di Clean Up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo. Dal 1993, Legambiente ha assunto il ruolo di comitato organizzatore in Italia ed è presente su tutto il territorio nazionale grazie all'instancabile lavoro di oltre 1.500 gruppi di "volontari dell'ambiente", che organizzano l'iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, comitati e amministrazioni cittadine.

Una campagna di pulizia che comunica la necessità e la voglia di riapproporiarsi del proprio territorio prendendosene cura, che segna il bisogno della gente di mettersi in relazione per tutelare gli spazi pubblici, prendendo coscienza che, oltre a ripulire, si dovrebbe imparare a non sporcare.

Sabato 25 settembre 2010 i ragazzi delle scuole medie e elementari hanno partecipato a “Puliamo il mondo”.

Ciascuno di noi infatti può rendersi utile e può impegnarsi a rispettare alcune semplici regole per tutelare il nostro territorio.

Permalink
Permalink 08:57:02, Categorie: 150esimo Unità d'Italia  

150esimo. Classe terza

 

 
 

 

I bambini e le bambine insieme a m.stra Tiziana,

classe Terza di Caniga

Permalink

Marzo 2011
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
<<  <   >  >>
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      

e-didablog

Progetto edidablog L'aggiornamento dei blogs da parte degli utenti avviene senza alcuna periodicita' ; il servizio non puo' quindi, ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001, rappresentare una testata giornalistica e non puo' altresi' considerarsi un prodotto editoriale.
Ai sensi del D.Lvo n. 70/2003 art. 16 il progetto edidablog si configura come una "prestazione di un servizio della societa' dell'informazione, consistente nella memorizzazione di informazioni fornite da un destinatario del servizio, il prestatore non e' responsabile delle informazioni memorizzate a richiesta di un destinatario del servizio"...

Cerca

Altro

Syndicate questo blog

XML Che cos'?


powered by
b2evolution