Ritorna alla homepage

Archivi per: Marzo 2008

31.03.08

Permalink 18:20:10, Categorie: Lezioni di Enigmistica  

And the winner is......

..... Giuseppeeeeee!!!!

E non poteva essere che un Giuseppe a risovere l'enigma di San Giuseppe

La soluzione dell'enigma era: "Lo spazzolino da denti"

Quindi un grande appaluso a Giuseppe (clap clap, doppio, triplo, quadruplo e quintuplo clap) che se lo è proprio meritato, dopo una lunga serie di secondi posti

E Giuseppe vince il poster di un capolavoro della filmografia italiana: "La battaglia di Algeri" di Gillo Pontecorvo, vincitore di un Leone d'oro al festival del cinema di Venezia.

Ecco il poster Giuseppe!

E ancora per Giuseppe e per tutta la classe che ha (e non ha) partecipato al concorso enigmistico un altro bellissimo premio.

"All'ovest niente di nuovo" (1930) di Lewis Milestone, liberamente tratto dall'omonimo romanzo di Erich Maria Remarque.

Viene considerato un classico dell'antimilitarismo ed è una spettacolare denuncia delle atrocità della guerra.

Mettevi comodi e fate clik su "All Quiet on the Western Front" vedrete la guerra dalla prospettiva di un soldato diciannovenne.

Comunque la pensiate sulla guerra, sulla battaglia di Algeri e sull'enigmistica, potete lasciare un commento.

In ogni caso non mi resta che darvi appuntamento a dopo le elezioni. Nonna Gigetta sta seguendo molto attentamente la campagna elettorale perchè rientra in quel 30% di indecisi che non sa ancora per chi votare.

Ma sicuramente troverà il tempo per  farsi un'idea di quale partito votare, farsi un altro bel viaggetto e per mandare un "pizzino enigmistico" all'adorato nipotino, il ragionier Rocco Mastrino ( e dagli con la rima)

Un pre-elettorale raglio dal prof;-)

Permalink
Permalink 10:29:58, Categorie: Lezioni di Enigmistica  

Suggerimento per l'enigma di San Giuseppe

Le penne degli uccelli migratori (Archivio Fotografico Indire)

E' un oggetto di uso quotidiano. E ho già detto troppo.

Un felice raglio dal prof;-)

Permalink

28.03.08

Permalink 21:07:42, Categorie: NoNews e dintorni  

PISA amara.....

Foto tratta da www.italyguide.com/.../foto_monumenti

.... per meridionali e immigrati.

I risultati dell'indagine Pisa sono sconfortanti per l'Italia. E i punteggi sono significativamente inferiori alla media italiana sia per gli studenti meridionali che per quelli figli di immigrati. Proprio le due componenti destinate a pesare di più nella composizione della popolazione scolastica del prossimo futuro.

In prospettiva, dunque, la situazione peggiorerà ancora. Intervenire è necessario. Ma ogni euro investito per migliorare l'offerta scolastica darà potenzialmente maggiori ritorni se indirizzato al Mezzogiorno o agli immigrati.

Per saperne di più fate clik su http://www.lavoce.info/articoli/pagina1000318.html

"C'è qualcosa di nuovo oggi nella scuola , anzi d'antico..."

Hihaaahihaaahihaaaaaaa!!!!

Permalink

26.03.08

21.03.08

Permalink 13:57:57, Categorie: NoNews e dintorni  

Tempo di auguri

Auguri di Buona Pasqua alla redazione e alla comunità di Edidablog.

Permalink

19.03.08

Permalink 16:11:53, Categorie: Lezioni di Enigmistica  

L'enigma di San Giuseppe

Guercino - San Giuseppe con il bambino Gesù 1633 (foto tratta da http://www.claudio-rise.it/arte/arte.htm)

Puntuale come il suono della campanella, anche stavolta nonna Gigetta ha mandato il suo pizzino elettronico enigmistico al nipote, il ragionier Rocco Mastrino.

Quest'ultimo ha nel frattempo cambiato lavoro. E' un responsabile di reparto (leggi magazziniere) co.co.pro. di una grande impresa che opera nel ramo delle attrezzature per il fitness e il tempo libero.

Ecco il testo del pizzino inviato da nonna Gigetta. Mettetevi comodi perchè stavolta la nonna ha veramente esagerato. E c'è anche un titolo.

Pena d'amore

Strisciando per un sorriso

passo e ripasso ogni giorno

sotto gli infissi sporgenti

della finestra spalancata;

consumandomi per una carezza

per pochi attimi

di tenerezza brusca e frettolosa,

passo e ripasso ogni sera,

su e giù, fino all'albeggiare.

E' così fresca l'aria della notte,

così fragrante di fiori.....

Ma dorme lontano da me

la sola persona

cui ho dedicato la mia vita.

E io rimango solo e piango

cercando rifugio in un bicchiere

e resto in piedi tutta la notte

finchè mi ritrovo al mattino

coperto di polvere

a ondeggiare davanti allo specchio

con la bocca impastata.

nonna Gigetta

Intrigante con un che di vagamente romantico e lungo, moolto lungo questa volta il pizzino enigmistico della nonna eh?

Chi di voi, miei prodi della IVC, vuole aiutare il sempre più flessibile Rocco Mastrino a risolvere l'enigma di S. Giuseppe?

Dovete sapere che:

1) la nonna ha frequentato un corso avanzato di alfabetizzazione informatica per ultrasessantenni, organizzato dalla Regione, ed al termine del corso ha ricevuto in comodato gratuito un notebook con connessione internet, corredato da stampante e fotocamera digitale

2) lo stesso giorno in cui ha inviato il messaggio, la nonna è partita per un tour di tre giorni dell'Andalusia  con i compagni del corso di flamenco dell'UNITRE

Rien ne va plus, l'enigma è tutto vostro.

Un pasquale raglio dal prof;-)

Permalink

18.03.08

Permalink 20:18:22, Categorie: NoNews e dintorni  

Il falso positivo ovvero i finti lavoratori atipici

Genova 1916 Giovani operai nella carpenteria dell'Ansaldo (Archivio Fotografico Indire)

Nel 2006 quasi 3,5 milioni di individui, il 15,3 per cento dell'occupazione, erano coinvolti in forme di lavoro atipiche. Quanti di questi hanno scelto volontariamente la forma di lavoro atipico, e quanti invece hanno dovuto accettare le condizioni imposte loro dal datore di lavoro?

Due i casi emblematici di falso positivo: i finti collaboratori e i part-time involontari.

Per saperne di più leggete l'articolo "Quanti sono i lavoratori atipici" di Enrico Mandrone su www.lavoce.info

Hihaaaaaahihaaaaaahihaaaaa!!!

 

 

Permalink

13.03.08

Permalink 21:30:00, Categorie: Lezioni di Analisi Logica  

E meno male(s) che c'è sempre Speedy Gonzale(s)

(Foto tratta da http://en.wikipedia.org/ )

Saludos amigos, è stato un viajes muy largo y peligroso ma semo arivati ostregheta, passando anca dal Veneto, come se puede sentìr

Finalmiente me trajo el duodécimo modulo del corso de analisi logica su "Le preposizioni".

Por  favòr clika su Preposiciòn por scaricar el modulo.

Haber mucha la atención nel leger el modulo por que puede arribar improvisamiente un màs grande coccolòn 

Es mejor leer el modulo con un café fuerte, muy fuerte

Los que sufren de insomnia después de la segunda schermada, se puede disfrutar de la mejor dormida de su vida

Pero, despuès la visiòn de la duodecima puntada, no se olvide que tenemos far  ejercicio, pero siempre ejercicio y mas y e ancora mas ejercicio.

Y hora: "Ariba, Ariba,  Andale, Andale, Yepaaaa!!!!"

Comunque la pensiate su Speedy Gonzales, Pat Boone e le preposizioni potete lasciare un commento.

In ogni caso un felice raglio dal prof;-)

Permalink

10.03.08

Permalink 20:48:59, Categorie: Lezioni di Economia Aziendale  

La vita è tutta un quiz.....

Un puntata di "Lascia o raddoppia?" del 1956 (Foto tratta da http://it.wikipedia.org)

.... e allora, miei prodi della IVC, vai con l'allenamento!

Eccovi la prova strutturata di stamane sui beni strumentali: dalla gestione, all'utilizzo, alla dismissione.

Si parte col quiz: fate clik su quizzone, inserite cognome e nome e partite. Sicuramente sarà stato un successo

Si continua con il completamento, la correlazione e l'applicazione: scaricatevi il testo 93KB

E alla fine potete scaricarvi anche la soluzione 229KB Non è portentoso?

Buon divertimento, occhio al debito, ma soprattutto un felice raglio dal prof;-)

Permalink

06.03.08

Permalink 19:12:54, Categorie: Lezioni di Economia Aziendale  

Ecco come si doveva fare....

1930 Regia Scuola Tecnica Agraria di Pozzuolo del Friuli: studenti al lavoro nel pollaio (Archivio Fotografico Indire)

..... il compito per casa sui beni strumentali.

Se volete potete scaricarvelo 522KB

Buon studio dalla Albez Edutainment Production e .... occhio alla verifica di lunedì

Permalink

05.03.08

Permalink 20:36:45, Categorie: NoNews e dintorni  

Nel paese della legge di Gresham......

(Immagine tratta da www.controcorrentesatirica.com)

......quando un operaio muore i politici di destra, di sinistra e di centro si indignano.
Quando un operaio muore domani Prodi fa il decreto legge.
Quando un operaio muore Topo Gigio Veltroni candida gli industriali, “ma anche” un sopravvissuto della Thyssen Krupp.
Quando un operaio muore Ichino dice che “Qui da noi manca la cultura delle regole”.
Quando un operaio muore il Presidente della Repubblica soffre e auspica in televisione.
Quando un operaio muore Maroni dice “Non è colpa dei governi, perché le leggi ci sono”.
Quando un operaio muore nessuno parla della legge 30, dei precari, dei ricatti che subiscono, della legge del padrone e degli estintori vuoti “altrimenti vai a casa”.
Quando un operaio muore, oggi Fassino e D’Alema, ieri Berlinguer e Pertini.
Quando un operaio muore il padrone ha già messo i soldi da parte.
Quando un operaio muore la vedova e i figli finiscono in mezzo a una strada.
Quando un operaio muore i sindacati dichiarano uno sciopero di solidarietà di due ore.
Quando un operaio muore la colpa è del casco, se l’è cercata.
Quando un operaio muore la colpa è che se si lamentava per l’insicurezza veniva licenziato subito perché precario.
Quando un operaio muore è un assassinio, quasi sempre.
Quando un operaio muore faceva un lavoro a rischio, doveva succedere.
Quando un operaio muore si danno incentivi alle aziende che diminuiscono gli incidenti e non si chiudono quelle che producono i morti.
Quando un operaio muore è perché la sicurezza è troppo onerosa per la Confindustria.
Quando un operaio muore è un fatto di business, qualcuno ci ha guadagnato sopra.
Quando un operaio muore se faceva il politico campava cent’anni.(Da www.beppegrillo.it)

Hihaaaaaahihaaaaahihaaaaaaaaa!!!!!

 

Permalink

04.03.08

Permalink 11:58:13, Categorie: Lezioni di Economia Aziendale  

La riforma del mercato del lavoro

Foto tratta da http://www.riminitouring.com/blog/?cat=15

Vi potete scaricare il modulo di stamane sulla riforma del mercato del lavoro 318KB

Buon studio dalla Albez Edutainment Production e ... occhio al debito

Permalink

Marzo 2008
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
<<  <   >  >>
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31

Il raglio del prof

Piccole storie da dentro e fuori la scuola, fattispecie di lezioni e poi ragli, sempre ragli, fortissimamente ragli!

Cerca

Altro

Syndicate questo blog

XML Che cos'è?

powered by
b2evolution