Ritorna alla homepage

Categorie: MATERIALI PER LO STUDIO E LA DIDATTICA, MAPPE ED ALTRI STRUMENTI, SITI CON FILE AUDIO SCARICABILI, SITI CON FILMATI SCARICABILI, SITI CON TESTI DIGITALI, SOFTWARE, SCREEN READER, SOFTWARE LETTURA E SCRITTURA, COMMERCIALI, GRATUITI, SOFTWARE MATEMATICA, COMMERCIALI, GRATUITI, SOFTWARE PER ALTRE DISCIPLINE, SCIENZE, SPAZIO-TEMPO GEOGRAFIA E STORIA

13.12.10

Erickson Live e Dislessia

E-BOOK GRATUITI SUL TEMA DISLESSIA

La casa Editrice Erickson, ben conosciuta dai docenti, ha aperto un nuovo spazio web nel quale dà voce agli autori emergenti: EricksonLIVE. Il sito propone pubblicazioni di narrativa, biografie, presentazioni di buone prassi, descrizioni di sperimentazioni, metodologie e strumenti di lavoro. Gli autori sono professionisti del mondo della scuola, dell’educazione e del settore socio/sanitario, ma anche genitori, studenti, pazienti, utenti, volontari e cittadini attivi. Per il momento gli e-book pubblicati sono disponibili in download gratuito  agli utenti, previa registrazione. Tra questi e-book, tutti meritevoli di interesse, ne segnalo in particolare due che riguardano la dislessia.

Il primo e-book è un percorso operativo basato sul metodo dell'autrice per l'insegnamento/apprendimento della lettoscrittura in classe prima. Il metodo, come dice il titolo, è facilitante per tutti i bambini in difficoltà; è adatto ai bambini dislessici e si basa sull’associazione di suoni, immagini, storie, gesti e musica per aiutare la memorizzazione di grafemi e sillabe in modo divertente, veloce e graduale.

Il secondo e-book è una raccolta di storie che parlano di bimbi dislessici e che fanno meditare. "Dare senso a un disturbo, come la dislessia, corrisponde a un bisogno profondo, libera dalla paura e apre uno spiraglio. Basta un pertugio per far sorgere nell’anima la speranza di poter intravedere la piena luce. Queste storie non sono una risposta confezionata. Sono una proposta. Un esempio di come assumersi un compito. Quello estremamente affascinante dell’educazione. Genitori o insegnanti, non fa differenza."

EricksonLIVE è raggiungibile a questo link: http://www.ericksonlive.it/

Permalink

12.12.10

animazioni per studio e comprensione

PoliLabKids

Animazioni gratuite in stile cartoon per la comprensione e lo studio

Il Politecnico di Milano mette gratuitamente a disposizione di scuole e famiglie la risorsa PoliLabKids:  http://www.polilabkids.it

Sono disponibili ben 120 divertenti animazioni, rivolte ai bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni (quindi per la scuola primaria e le medie). Le animazioni sono organizzate in 6 aree tematiche: Ambiente e Società, Archeologia, Chimica, Matematica, Fisica e Tecnologia.

 Alcune di esse affrontano argomenti curriculari (es. le frazioni), altre trattano temi di interesse generale (es. cosa sono le piogge acide?) oppure curiosità sul mondo che ci circonda (es. come funziona un computer?). Ogni animazione è accompagnata da un quiz (opzionale) che consente di verificare in maniera divertente il livello di apprendimento.

CONSIGLIATISSIMO!!!  

Permalink

16.09.10

FacilitOffice

 Finalmente è pronto!! 

 FacilitOffice

http://www.facilitoffice.org/j/

Un plugin gratuito per Office o per OpenOffice (in due diversi pacchetti di installazione) che facilita la lettoscrittura e il lavoro scolastico degli alunni con DSA, tramite una serie di funzioni appositamente studiate ed implementate da un gruppo di sviluppatori, costituitosi per l'attuazione di uno dei progetti avviati con il bando di concorso per l'Azione 6 del Progetto NTD finanziato dal Ministero dell'Istruzione.

Disponibili sia la versione per Windows (da Windows 98 a Windows 7) che quella per Linux.

Cosa fa: Il programma è altamente personalizzabile.

- permette la lettura sincronizzata con sintesi vocale (che deve però essere già presente sul PC) sia parola per parola, sia al termine di ogni frase, con evidenziatura del testo, oppure senza. L'opzione Mantieni evidenziato durante la lettura fa in modo che tutto il testo già letto rimanga evidenziato fino al termine della lettura stessa.

- Permette l'inserimento automatico di immagini, a fianco delle parole digitate oppure  in loro sostituzione. La galleria di immagini può essere ampliata a piacere; ogni immagine può essere sostituita.

- Possiede un vocabolario interno, in cui è possibile inserire termini, spiegazioni e immagini propri. È possibile anche effettuare una ricerca di vocaboli con la stessa radice (qualora ad esempio il termine fosse stato scritto al plurale o al femminile, oppure si trattasse di una voce verbale declinata).

- Possiede una serie di QUADERNI in cui salvare i propri lavori; ogni documento prodotto e salvato verrà catalogato automaticamente per data nel quaderno prescelto. In questo modo il lavoro svolto è facilmente rintracciabile e modificabile. I quaderni possono utilizzare modelli già predisposti (fogli a quadretti, testi in corsivo o in stampato maiuscolo) ma è possibile crearne di nuovi. È possibile impostare anche più serie di quaderni per utenti diversi. È possibile inserire nei quaderni anche pagine già realizzate in precedenza (anche in formato PDF)

- Possono essere impostati tasti di scelta rapida personalizzati.

Un'installazione apposita permette di leggere con sintesi vocale anche i testi all'interno di Powerpoint(Office) o Impress (Openoffice) e di inserire immagini corrispondenti ai termini digitati, come nei file di testo.

I pacchetti di installazione, il manuale ed alcuni videotutorial, nonchè un forum e un wiki sono disponibili qui:

http://www.facilitoffice.org/j

Un sentito GRAZIE a tutti gli autori di questo ottimo strumento compensativo:

Walter Casamenti; Nicola De Filippo; Angelo Falcone; Marzio Ghezzi; Massimo Guerreschi; Giuditta Marchetti; Valerio Martocchi; Aziz Rouame; Ivana Sacchi; Giuliano Serena; Alessandro Turrini; Daniela Valli

...e anche ai loro collaboratori:

Lucia Ferlino dell'Istituto Tecnologie Didattiche del CNR di Genova; Emilia Vianello dell'Ufficio Scolastico Provinciale di Lecco; Antonella Conti; Cesare Agazzi; Paolo Mauri, Marina Grisoni, Mauro Caldirola insegnanti collegati al CST di Lecco... e poi a tutti coloro che hanno effettuato gli innumerevoli, noiosissimi - ma indispensabili - test.  GRAZIE!

Permalink

05.08.10

Permalink 08:54:49, Categorie: FORMAZIONE DOCENTI, MATERIALI PER LO STUDIO E LA DIDATTICA, Varie, 202 parole   Italian (IT)

e-book festival

FESTIVAL DELL'E-BOOK

FOSDINOVO (Massa-Carrara), 10 - 11 - 12 settembre 2010

L’eBookFest nasce come logica e naturale evoluzione di due precedenti esperienze di successo: il BookCamp di Rimini e lo SchoolBookCamp di Fosdinovo. Sullo sfondo, la necessità – sempre più sentita nel mondo dell’editoria come in quello della formazione – di supportare culturalmente i processi di cambiamento scaturiti dal ritmo serrato dell’innovazione tecnologica. L'ingresso è gratuito.

Tavole rotonde, seminari di formazione e spazi espositivi per far luce, attraverso il confronto tra studiosi, appassionati, operatori del settore, professionisti, docenti e istituzioni, sullo stato dell’arte dell’editoria digitale.

I Focus tematici intorno ai quali si struttureranno i barcamp, le tavole rotonde, i seminari, gli spazi espositivi di progetti e prodotti sono:

- la nuova filiera dell’editoria digitale, dalla produzione alla distribuzione
- la guerra dei formati e diritto d’autore
- le biblioteche e le piattaforme di pubblico accesso
- le nuove scritture: non lineari, plurali, ipermediali e multimodali, autoprodotte
- il testo digitale nella formazione e nella didattica: potenzialità e nuovi scenari
- accessibilità: disabilità sensoriali e cognitive, il problema della forma e quello dei contenuti

 Per informazioni e iscrizioni

http://www.ebookfest.it/cose-lebookfest/

ebookfest

 

Permalink

03.06.10

il CD NT & DSA vince il Premio Scuola Innovazione

PREMIO SCUOLA INNOVAZIONE

Il CD "NT & DSA", programmi utili per la didattica con alunni dislessici (ma non solo!) nella scuola primaria, realizzato per il 3° Circolo Sanremo, ha vinto il Premio “A scuola di innovazione”, un’iniziativa del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Tecnologica e dal MIUR, in collaborazione con FORUM PA ed è stato premiato alla Nuova Fiera di Roma il 20 Giugno, in un evento dedicato.

L’obiettivo del Premio era quello di valorizzare e diffondere i migliori oggetti didattici digitali prodotti nelle scuole italiane con licenza Creative Commons, quindi gratuiti e liberamente ridistribuibili. Ora il Cd è segnalato anche sul portale di InnovaScuola  

CD NT & DSA

Ovviamente al 3° circolo Sanremo siamo molto contenti del riconoscimento! 

Colgo l'occasione di questo aggiornamento del blog per ringraziare le mie colleghe: grazie per i PEP, perchè  ai vostri alunni con DSA fate usare i mini-computer da banco, i libri digitali, i free software del nostro CD, Supermappe e Superquaderno, il registratore... perchè vi siete "messe in gioco", per il vostro impegno. Grazie anche a tutti i colleghi che hanno effettuato gli screening nelle classi e nelle sezioni di scuola dell'infanzia, per monitorare le situazioni "a rischio", per il lavoro di potenziamento metafonologico... E grazie di cuore alla Dirigente, senza la quale tutto ciò non sarebbe stato possibile!

 

Permalink

02.05.10

programmi free per matematica

PROGRAMMI GRATUITI PER MATEMATICA

Alcuni software free di matematica per la scuola primaria sul sito del prof. Boscaino
http://www.gigiboscaino.it/software.html

-Un Abaco virtuale

- un regolo digitale per le equivalenze con le unità di misura

- giochi con il piano cartesiano

- giochi con numeri, spazio e misure

Inoltre, sullo stesso sito, troverete molti materiali per le scuole medie: documenti, simulazioni di laboratorio, brevi lezioni teoriche, animazioni interattive e questionari riguardanti

Algebra
Geometria
Insiemistica
Logica
Fisica
Informatica

Segnalo inoltre, sempre per le medie ma su quest'altro sito una bella calcolatrice per espressioni (si può scaricare la versione trial) 

 Video 

Permalink

15.03.10

LIBRI VERAMENTE DIGITALI

LIBRI VERAMENTE DIGITALI? DEVONO ESSERE "LIQUIDI"!

Girovagando tra le varie comunità on-line a cui sono iscritta, ho (ri)trovato la casa editrice BBN, già segnalata a questa pagina del DIS-BLOG a proposito dei libri di testo digitali e la relazione di Noa Carpignano (l'editore), al seminario Cultura senza barriere, avvenuto all'Università di Padova. La trovo molto interessante e la condivido con voi.

Si parla di libri digitali (la BBN è la prima casa editrice che ha iniziato a pubblicare on line libri di testo digitali, flessibili ed innovativi dal punto di vista metodologico) e di come DOVREBBERO DAVVERO ESSERE per servire agli insegnanti e agli alunni.
In particolare, vi segnalo questa parte della relazione che tratta il tema fondamentale dell'ACCESSIBILITÀ.

CLIC QUI PER ANDARE ALLA PAGINA

A nulla serve, infatti, che gli alunni dislessici o ipovedenti abbiano il libro digitale se poi, come spesso succede, la sintesi vocale legge qua e là tra colonne, titoli di paragrafo, didascalie e note a piè di pagina, rendendo di fatto incomprensibile il testo.    

Anche altre scelte nel layout delle pagine (che ovviamente sono nate per la stampa e non per la fruizione al computer) spesso rendono inutilizzabili al pc alcune risorse, come le mappe da completare e gli esercizi in tabella, tanto per fare due esempi…

Pare che questo dipenda non tanto dal pdf in sè, quanto dall'impostazione editoriale realizzata a monte, che viene fatta con un altro programma (solitamente InDesign).
Occorre quindi ripensare l'impostazione dei libri digitali, se si vuole che siano realmente digitali!

Oltre a queste considerazioni, l'editrice ne fa molte altre, tutte acute, interessantissime, innovative... Alla base c'è un'idea forte, rivoluzionaria: la figura dell’editore si deve evolvere insieme al libro e i testi digitali per essere davvero tali devono essere "liquidi", nascere dalle esigenze e dalle idee di alunni ed insegnanti, essere realizzati dagli editori per l'uso digitale e non per la stampa, con la supervisione di esperti, ma restare aperti a modifiche ed ampliamenti.

Cito Noa: "Si può pensare che la principale differenza tra quelli che io chiamo “falsi testi digitali” (testi tradizionali in pdf) e i “veri testi digitali (nati per essere tali) sia la scrittura, che da lineare si fa radiale, ma se il libro si fa liquido è il flusso di ritorno a fare la differenza. L’editore deve confrontarsi seriamente con le scuole e gli insegnanti, da parte loro, hanno l’occasione di diventare parte attiva del cambiamento: il testo dovrebbe essere concepito dalla scuola, svilupparsi nell’utero virtuale della rete, essere partorito dall’editore, crescere educato da tutti. Il libro di testo deve essere figlio e padre della condivisione."

Non più quindi case editrici che "dettano legge" con le loro proposte, tra le quali scegliere "il meno peggio", come purtroppo spesso succede, ma realmente al servizio della cultura e della scuola.

Speriamo che il sogno si concretizzi...  

Permalink

19.02.10

VIVO3 free e il PC parla

VIVO 3 PER FAR PARLARE IL PC

screenshot VIVO3

VIVO 3 è la nuova versione della suite gratuita che rende parlante il computer: pagine web, testo, documenti, posta elettronica, programmi, finestre, ecc.. vengono tutti letti dal computer. Esiste in versione standard ( da installare ) e in versione portatile ( per chiavetta USB  ).

La versione USB Portable non si installa e non sporca il registro; la versione standard una volta disinstallata non lascia tracce. Vivo utilizza le voci Sapi 4 o Sapi 5 ed è compatibile con Windows XP, Vista e Seven.

Il software è ampiamente documentato sul sito dell'Istituto Majorana (che ne cura la diffusione) e comprende moltissimi software e funzioni, tutti gratuiti. Tra i tanti software, incorpora anche OpenOffice, Dspeech e Balabolka... In questo modo, si ha tutto il necessario, con sintesi vocale, in qualunque PC si utilizzi. VIVO è adatto ai ragazzi e ai dislessici adulti.

CLIC QUI PER ANDARE ALLA PAGINA

 

 

Permalink

10.02.10

CALCOLATRICE PARLANTE GRATUITA


UNA CALCOLATRICE PARLANTE!

I bambini dislessici spesso invertono lettere e cifre. Quando si tratta di cifre le conseguenze possono essere devastanti, perchè nonostante abbiano la calcolatrice come strumento compensativo, possono sbagliare lo stesso i calcoli, per errori di digitazione, senza accorgersi di nulla.

Abituarli ad effettuare stime può servire, ma c'è qualcosa che può fare veramente la differenza: una calcolatrice che dia costantemente un feedback vocale delle cifre digitate, dell'operatore e del risultato.  

è una CALCOLATRICE PARLANTE gratuita, molto semplice (adatta alla scuola primaria) che funziona con le voci SAPI4 installate nel PC. Durante la digitazione legge le cifre una per una, le virgole e i segni di operazione; cliccando su = legge l’intero numero digitato o il risultato dell'operazione. Si può anche ingrandire, trascinando un angolo
 

Ma non è finita qui...

Cliccando sull'unico menu (Setting) si accede al pannellino di controllo, da cui si possono impostare:

  • La voce Sapi4 tra quelle disponibili nel PC, la sua velocità e il tono;
  • Il colore di sfondo del display;
  • Il colore del carattere del display.
Mi pare un ottimo strumento compensativo, quindi... ve lo consiglio!

 BIG CALCULATOR può essere scaricata QUI

Permalink

01.02.10

La divisione in colonna... favolosa

LA DIVISIONE IN COLONNA

Difficoltà con il procedimento della divisione?  

Provate con questa splendida storia: 

 "LA CITTA' DEL RE DEI NUMERI"!

in versione testo o video

pubblicata sul sito OSD Dislessia Genova e Tigullio e su Youtube

 

"La città del re dei numeri" è nata dalla penna creativa di una mamma, per spiegare  le divisioni in colonna in maniera alternativa al proprio bambino (terza "elementare" ).

 La storia fantastica è stata in seguito trasformata da mamma e figlio in un piccolo cartone animato, con disegni e narrazione audio, che mostra  il procedimento della divisione in colonna con e senza resto, concretamente ma con fantasia.

Trovo che sia un grande aiuto per memorizzare un algoritmo che spesso provoca disorientamento e fatica anche tra i bambini non dislessici!!  

GRAZIE  a Sabrina e al fantastico Andrea per l'utilissimo materiale, che verrà sicuramente usato dagli insegnanti e dalle famiglie di molti bambini.

P.S. Mamma Sabrina e il piccolo Andrea Fusi non sono nuovi a questo genere di cose... sono infatti gli stessi autori di "Buongiorno, sono la B", la prima fiaba-cartone animato con voce narrante per parlare ai bambini di dislessia, a casa e - soprattutto - a scuola, scaricabile gratuitamente QUI

Ci auguriamo ovviamente che la vena creativa continui... e aspettiamo altre storie! 

 


Permalink

08.01.10

Un Quadernino per lo Spagnolo facile

LO SPAGNOLO IN REGOLE
UN QUADERNINO PER IMPARARE FACILMENTE LO SPAGNOLO, ADATTO AGLI ALUNNI CON DSA, MA ANCHE A CHIUNQUE ALTRO...
http://www.spagnoloinregole.it/
Ringrazio Anna68 per la segnalazione. LO SPAGNOLO IN REGOLE è nato da un'idea di una mamma ed è stato pubblicato di recente da
Il MELOGRANO EDITORE
(la stessa casa editrice che divulga i Quadernini delle Regole di Italiano e di Matematica già citati più volte qui).
Anche SPAGNOLO IN REGOLE  ha la medesima impostazione: cartonato ad anelli per poter inserire o togliere le schede, con schematizzazioni e molti aiuti visivi, schede fotocopiabili per esercitazioni mirate, suddivisione logica con pagine di diverso colore a seconda dell'argomento (ORTOGRAFIA, GRAMMATICA, LESSICO, SCHEDE), e ultimo, ma non meno importante, costo contenuto.
 Ecco alcune immagini del libro-quaderno, tratte dal sito http://www.spagnoloinregole.it/ dove potrete vederne altre
 Ortografia
 GRAMMATICA
 LESSICO
 SCHEDE ESERCIZI
SPAGNOLO IN REGOLE può essere ordinato direttamente alla casa editrice
 doro@ilmelograno.net
... Hasta luego! 
 
Permalink

29.12.09

Calendario dislessici famosi e Cd musica dislessia

PER L'ANNO NUOVO E L'EPIFANIA...

Sono in evidente ritardo per gli auguri di Natale.... ma ancora in tempo per quelli di Buon Anno e anche per la Befana!!    
... E a questo proposito devo fare due segnalazioni che meritano:
Per l'anno nuovo vi segnalo
preparato come tutti gli anni da Elena44 del forum di dislessia.org (ormai è una tradizione! )
Potete scaricarlo gratuitamente cliccando QUI
Per la Befana, invece, se non sapete cosa regalare c'è un bellissimo CD di canzoni sulla dislessia... ma non solo!
IL CD "Che conFusione!" è appena uscito, ma " Don't Shoot me ", una delle sue canzoni, nel web è già famosa...
Per ascoltare
Ecco quello che dicono gli autori, che fanno parte dell’Associazione Culturale MAGIA DI NOTE di Milano:

Il CD “Che conFusione!” contiene 11 canzoni. Due di queste sono state scritte appositamente per
attirare l’attenzione e far nascere una certa “curiosità” sul problema della dislessia. Il primo brano, “ Che confusione!” dà il titolo al disco ed è indirizzato ai bambini più piccoli (nonché genitori e maestri); il secondo, “  Don’t shoot me ”, ai ragazzi e ai loro professori.

Contemporaneamente si descrivono una serie di difficoltà e comportamenti tipici causati dai disturbi dell’apprendimento e, nel primo brano, si induce a riflettere e indagare se il proprio figlio/alunno non abbia problemi di dislessia nel caso si riscontrasse in loro gli stessi atteggiamenti.
Altri 4 brani contengono nel ritornello delle sequenze ininterrotte (l’alfabeto, i primi 12 numeri, i giorni della settimana, il nome dei mesi), perché è una nostra convinzione (confermata da alcuni bimbi dislessici che frequentano il coro) che la difficoltà tipica di memorizzare le sequenze

astratte viene ridotta o superata, se queste si propongono sotto forma musicale accompagnate da un motivo semplice e molto orecchiabile. Inoltre, questi brani possono essere utilizzati anche per insegnare le sequenze citate anche ai bambini dell'ultimo anno della scuola dell'infanzia o del primo anno di scuola elementare.
ll brano “L’orologio” contiene alcuni suggerimenti sull’utilizzo e lettura dell’orologio, mentre gli altri brani sono correlati all’argomento in questione (scuola, lettere, integrazione, ecc.).
Infine, Il CD contiene una storiella con una fantasiosa spiegazione sull’origine della differenza dei giorni nei 12 mesi dell’anno (bisestili compresi).
Anche se questo CD vuole essere uno strumento di sensibilizzazione e aiuto sui problemi della dislessia, è di fatto una raccolta di 11 brani simpatici e facilmente cantabili da tutti i bambini - e ragazzi nel caso di “ Don’t shoot me ”- indifferentemente dalla loro età e capacità di apprendimento.
Per questo motivo, per i brani più importanti, abbiamo inserito anche le basi “karaoke” (musica + coro) e tutti i testi, per potersi divertire cantando la parte del solista."

Il CD ha un prezzo modico e
sono previsti ulteriori sconti per le Associazioni che si occupano di DSA (ordini cumulativi).
Se vi ho incuriosito e volete saperne di più,  visitate il sito degli autori! 
http://www.magiadinote.it/pcoro/CD_2009.htm
BUONE FESTE!!!

Permalink

19.12.09

MATERIALI PER ABILITAZIONE FONO-METAFONOLOGICA


GIOCHI IN FLASH E SCHEDE DIDATTICHE
UTILI AL LAVORO RIABILITATIVO
FONOLOGICO E METAFONOLOGICO

Grazie di cuore al mitico Daniele di BANCA DELLE EMOZIONI e ancor di più alla carissima amica Angela Bedini, una maestra con la"M" MAIUSCOLA (e con un cuore ed un cervello altrettanto maiuscoli!!!
 
PER TUTTO IL MATERIALE CHE HANNO PRODOTTO E CHE CONTINUANO A PRODURRE!
banca delle emozioni - dislessia
 Le schede e i programmi contenuti sul sito

http://www.bancadelleemozioni.it/flash/dsa.html

sono pensati per aiutare i bambini con DSA ma anche tutti gli altri... perchè la didattica per i dislessici VA BENISSIMO per tutta la classe e questo DOVREBBERO saperlo TUTTI gli insegnanti!
 I materiali di supporto al lavoro di abilitazione sono suddivisi in tre grandi gruppi:
ABILITA’ FONOLOGICHE E METAFONOLOGICHE ELEMENTARI
 LA MAPPATURA DEI SUONI DEL LINGUAGGIO
APPRENDIMENTO DEI GRUPPI SILLABICI COMPLESSI E DELLE DIFFICOLTÀ ORTOGRAFICHE
 Fatevi un giro sul sito, troverete aiuti concreti!
 
 Buone Feste a tutti!
Permalink

29.09.09

programma gratuito disortografia

SOFTWARE GRATUITO PER BAMBINI DISORTOGRAFICI
Il software "LA CASA DELLE PAROLE" si rivolge prevalentemente a bambini dagli 8 agli 11 anni, con disturbi specifici di scrittura o che presentano difficoltà ortografiche e di decisione lessicale.

Si compone di una serie di esercizi di analisi fonologica, di discriminazione visivo-lessicale e di completamento di frasi con la lettera mancante, con l’obiettivo di migliorare la competenza ortografica, con particolare riferimento agli errori di scambio di grafemi, di raddoppiamenti, negli accenti oppure in caso di omissione o aggiunta di lettere.

Si possono anche modificare gli esercizi, personalizzandoli in base alle necessità, seguendo le istruzioni nel file allegato.
Non si installa: per eseguirlo basta un doppio clic.
Si scarica qui
http://www.ausilioteca.comune.fi.it/
Alcune immagini di esempio

Permalink

24.09.09

Permalink 22:30:00, Categorie: MATERIALI PER LO STUDIO E LA DIDATTICA, Varie, 96 parole   Italian (IT)


- IMPERIA -
LABORATORIO EXTRASCOLASTICO PER ALUNNI CON DSA:
AVVISO PRE-ISCRIZIONI
Sono aperte le pre-iscrizioni
ai LABORATORI EXTRASCOLASTICI
PER L'AUTONOMIA e
L'AIUTO ALLO STUDIO,
che si terranno prossimamente
(a partire da ottobre/novembre)
presso la Libreria Ragazzi,
via Viesseux 14
ad IMPERIA-ONEGLIA.

Possono essere iscritti bambini e ragazzi a partire
dalla 3^ classe
della scuola primaria.

Per aderire, o per avere ulteriori informazioni, potete telefonare alla Vicepresidente della
sezione AID Imperia,
Sig.ra Barbara Perilli:
cell. 3299152835

Per farvi un'idea della proposta potete scaricare la presentazione di quanto già si fa a Finale Ligure (Savona), cliccando qui: PRESENTAZIONE DELL'INIZIATIVA

 
Permalink

festa dislessia video strumenti compensativi


VIDEO DELLA
"FESTA DELLA DISLESSIA"
 AD ALBAIRATE (MI)
Riuscitissima la Festa della Dislessia che si è tenuta il 19 settembre ad Albairate, con interventi molto interessanti su alcuni
STRUMENTI COMPENSATIVI
.
Volete saperne saperne di più? Guardate il video di Alba-TV
a questa pagina

http://www.alba-tv.it/scuola.html
Complimenti agli organizzatori e ai relatori !!! 
 
Permalink

20.09.09

FIABA- CARTONE ANIMATO DISLESSIA

SICCOME L'HO SEGNALATO A SCUOLA PRATICAMENTE FINITA, IMMAGINO CHE SIA  PASSATO INOSSERVATO... QUINDI VE LO RIPROPONGO 
"BUONGIORNO, SONO LA B"
UNA FIABA-CARTONE ANIMATO, CON VOCE NARRANTE,
PER PARLARE DI DISLESSIA AI BAMBINI
 

 
 
...NATA DAL CUORE DI UNA MAMMA
E DONATA A TUTTI I BIMBI CHE SOFFRONO,
 REALIZZATA CON L'INDISPENSABILE AIUTO DEL PICCOLO-GRANDE ANDREA...
CLIC QUI PER VEDERE/SCARICARE IL CARTOON
Una fiaba delicata, per rinforzare l'autostima e parlare di dislessia a scuola, con i compagni e le maestre...
Una fiaba che dimostra le capacità dei bambini dislessici e la loro sofferenza.... che però può essere superata:
basta capire il modo e si diventa amici!!   
Il cartoon può essere visionato on line e anche scaricato gratuitamente, in formato per Windows Media Player e per QuickTime.
In download anche la versione da masterizzare per TV (DVD)
Naturalmente non è un cartone animato professionale e ... si vede     ma è fatto davvero con il cuore
 Buona visione!!
Permalink

12.08.09

Audiofiabe, Ebook, File audio e Video

Audiofiabe, e-book, file audio e video:
altri link utili
Girovagando in rete ho trovato altri link utili per lo studio ed altri per ascoltare fiabe. Eccoli di seguito:
AUDIOLIBRI: FAVOLE E FIABE

Audiolibri gratuiti per bambini e ragazzi (ce ne sono 6)
http://www.libroaudio.it/

Alcune audio-favole originali da scaricare
http://www.rmf.it/programmi/favole.htm

Molte favole e fiabe da ascoltare on line
http://www.readmefavole.com/index.asp

E-BOOK DA SCARICARE (pdf)

Corso di inglese per bambini
http://www.elesson.it/apri_manuale.asp?cd=1101

Le api: un bel fascicoletto con informazioni, immagini ed esercizi-gioco
http://www.elesson.it/apri_manuale.asp?cd=1949#

Guide turistiche di molte città (italiane, europee e del resto del mondo) utili per lo studio della geografia
http://www.elesson.it/rami.asp?cd=96

FILE AUDIO: PODCAST (per i più grandi)

Filosofia
http://www.audiocast.it/poddetail?podid=1013

Storia greca, dal 500 al 432 a.C.
http://www.audiocast.it/poddetail?podid=876

Tecniche per lo studio
http://www.audiocast.it/poddetail?podid=421

Lezioni di storia
http://www.audiocast.it/poddetail?podid=706

Storia medioevale (per università)
http://www.audiocast.it/poddetail?podid=297

Video didattici di varie materie
(fisica, chimica  matematica, medicina, astrofisica, scienze, geofisica, storia, biologia)
Adatti alle scuole medie (pochi) o per le superiori.
Molti sono in lingua inglese, ma spesso sono comprensibili anche senza un'approfondita conoscenza della lingua

http://fisica.decapoa.altervista.org/fisica/

 
Permalink

26.06.09

Quadernino delle regole di matematica di Milli


IL QUADERNINO
DELLE REGOLE DI MATEMATICA
A grande richiesta, finalmente sta per uscire, fresco di stampa, il "fratello" dell'ormai famoso "QUADERNINO DELLE REGOLE DI ITALIANO",
di cui ho parlato QUI  http://blog.edidablog.it/blogs//index.php?blog=535&title=il_quadernino_delle_regole_di_italiano&more=1&c=1&tb=1&pb=1 

e poi  QUI.

Chi lo conosce già, sa quanto è utile per gli alunni, con DSA e non!!!
Ora c'è anche il QUADERNINO DELLE REGOLE DI MATEMATICA, che ha la stessa impostazione:
Quadernino ad anelli, cartonato, suddiviso in aree di contenuto con colori diversi e linguette, per una più facile ricerca di quello che serve;
Font senza grazie, abbastanza grande, per ridurre al minimo le difficoltà di lettura;
esempi per ogni micro-argomento;
schede per l'esercitazione e la verifica, adatte agli alunni con DSA e, in generale, a tutti quelli con difficoltà.
   
Le sezioni del Quadernino sono 4:

  • aritmetica
  • geometria
  • problemi
  • schede allegate

In tutto, 160 pagine di grande utilità per gli alunni, gli insegnanti e le famiglie! 

IL QUADERNINO DELLE REGOLE DI MATEMATICA può essere ordinato direttamente scrivendo a Milli

Se volete saperne di più, potete scaricare l'indice degli argomenti cliccando QUI



GRAZIE MILLI!!! 
ANCHE QUESTO QUADERNINO SERVIVA PROPRIO!

E' uno strumento compensativo di facile uso e non discriminante, se si seguono i tuoi preziosi consigli.
E poi, cosa importantissima, aiuta l'AUTONOMIA degli alunni!!!

Permalink

28.05.09

Permalink 22:23:20, Categorie: Varie, SITI CON FILMATI SCARICABILI, IO, DISLESSICO: TESTIMONIANZE, 159 parole   Italian (IT)

Buongiorno sono la B: fiaba-cartoon

.... è con grande emozione che vi presentiamo
"BUONGIORNO, SONO LA B"
UNA FIABA-CARTONE ANIMATO, CON VOCE NARRANTE,
PER PARLARE DI DISLESSIA AI BAMBINI
 

 
 
...NATA DAL CUORE DI UNA MAMMA
E DONATA A TUTTI I BIMBI CHE SOFFRONO,
 REALIZZATA CON L'INDISPENSABILE AIUTO DI ANDREA...
CLIC QUI PER VEDERE/SCARICARE IL CARTOON
Una fiaba delicata, per rinforzare l'autostima e parlare di dislessia a scuola, con i compagni e le maestre...
Una fiaba che dimostra le capacità dei bambini dislessici e la loro sofferenza.... che però può essere superata:
basta capire il modo e si diventa amici!!   
Il cartoon può essere visionato on line e anche scaricato gratuitamente, in formato per Windows Media Player e per QuickTime.
A breve in download anche la versione per TV (DVD)
Naturalmente non è un cartone animato professionale e ... si vede     ma è fatto davvero con il cuore
 Buona visione!!
Permalink

16.04.09

Permalink 20:37:41, Categorie: FORMAZIONE DOCENTI, SCREEN READER, SOFTWARE, 321 parole   Italian (IT)

Corso CanaleScuola- autonomia alunni dislessici

  SANREMO: 20,21,27,28 Aprile e 5,6,12,13 Maggio 2009

Corsi di formazione per docenti:
OPERARE PER L'AUTONOMIA di ALUNNI con D.S.A.
a cura di Emil Girardi – CanaleScuola -  
in collaborazione con USP Imperia/USR Liguria
Presso i locali del 3° Circolo Sanremo - Strada S. Martino 73 - Sanremo (IM)
(ve lo comunico con entusiasmo... è il mio Circolo Didattico!)

I corsi, a numero chiuso e destinati principalemnte ai referenti per i DSA, saranno differenziati per ordine di scuola.

Date del corso per la scuola primaria:

20 aprile dalle ore 14.30 – 18.30 (4 ore)
27 aprile dalle ore 16.30 – 19.00 (2 ore e 30 )
05 maggio dalle ore 16.30 – 19.00 (2 ore e 30)
12 maggio dalle ore 16.30– 19.00 (2 ore e 30 )

Date per la scuola secondaria di 1° e 2° grado

21 aprile 14.30 – 18.30 (4 ore)
28 aprile 16.30 –19.00 (2 ore e 30 )
6 maggio 16.30 –19.00 (2 ore e 30 )
13 maggio 16.30–19.00 (2 ore e 30 )

Programma:

•Allineamento sulle competenze di base sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento
•Quale impostazione didattica per l’alunno con DSA
•Panoramica degli strumenti tecnologici per lavorare a scuola con alunni con DSA
•Utilizzo di Carlo II e Carlo Mobile: funzioni peculiari, inserimento nella pratica didattica e differenze didattiche tra i software
•Le mappe concettuali: software a pagamento e software free
•SuperQuaderno: funzionamento e potenzialità didattiche
•Software didattico free
•Cosa è e come funziona l’OCR?
•I libri digitali e gli audiolibri
•Gli indici testuali
•Strumenti hardware e software per la registrazione audio nel lavoro con alunni con DSA
•Strumenti del web 2.0 per l’attività didattica con ragazzi con DSA
•Riflessioni sull’uso delle tecnologie nella pratica didattica con alunni con DSA
•Pubblicazioni, manuali e testi operativi per supportare l’attività del docente

Elenchi dei partecipanti ed altra documentazione sul sito del CSA

 

Si ringraziano il dott. Braghero e la dott.ssa Barzaghi per l'opportunità di aggiornamento offerta ai docenti referenti per i DSA della nostra Provincia.

Permalink

27.02.09

Libri Parlanti ON LINE


LIBRI PARLANTI VA ON LINE

Con il nuovo software gratuito LIBRI PARLANTI, che ho  segnalato in questo articolo, ora è possibile anche pubblicare in rete le presentazioni multimediali.  

Ecco alcuni esempi di lezioni già realizzate e fruibili on line:

e sul sito dell'autore:

  • I poligoni
  • La macchia mediterranea
  • Il sale

I Libri pubblicati in rete possono essere letti, guardati ed ascoltati tramite il personaggio parlante Merlino (con Internet Explorer).

Per scaricare il programma, il link è sempre lo stesso:

LIBRI PARLANTI

Per scaricare la presentazione, con spunti didattici, fare clic QUI

Permalink

25.01.09

LIBRI PARLANTI

FINALMENTE PRESENTAZIONI PARLANTI
PER GLI ALUNNI CON DSA!
Vi segnalo con grande piacere questa nuovissima risorsa, frutto del genio creativo del prof. Giuseppe Bettati:
LIBRI PARLANTI, uno straordinario software composto da due elementi: LIBRI PARLANTI COSTRUTTORE E LIBRI PARLANTI PROIETTORE
Con LIBRI PARLANTI gli studenti con DSA potranno realizzare presentazioni multimediali di grande effetto e leggerle senza fatica, sia in modalità costruttore  sia in modalità presentazione, mediante la lettura di Mago Merlino o della voce di sistema.

Infatti, le caselle di testo inserite in Libri Parlanti vengono automaticamente fornite della possibilità di lettura tramite sintesi vocale. In modalità costruzione è quindi possibile controllare quanto è stato scritto e correggerlo! 

Ma questo è solo uno dei tanti pregi del pacchetto software, che vi invito a provare, scaricandolo da questa pagina
DOWNLOAD LIBRI PARLANTI
Ecco altre splendide opportunità offerte dal programma:
- Le presentazioni costruite con Libri Parlanti possono essere importate come file introduttivi all’interno di verificheMachine, già segnalato su questo stesso blog e scaricabile dal sito dell’autore insieme a Libri Parlanti, in un unico pacchetto.
Le presentazioni create con Libri parlanti potranno perciò essere parte di una prova disciplinare somministrata con Verifiche, avvantaggiando così gli alunni con difficoltà di lettura- tramite il lettore vocale automatico– anche nella fase di studio o di ripasso.
-All’interno del Costruttore di Libri Parlanti vi sono molte risorse, appositamente predisposte:
una libreria di filmati flash
una libreria di forme particolari
un editor di poligoni molto versatile
un editor di frecce ed uno di connettori, utili per realizzare mappe
un sistema di maschere per usi decorativi
un angolo interattivo, modificabile e duplicabile a piacere
una calcolatrice
Inoltre, in Libri Parlanti è possibile...
Creare collegamenti ipertestuali tra le pagine e/o usufruire di una  navigazione lineare
Importare contenuti dal proprio hard disk: immagini (jpg, bmp, gif, png), file audio (mp3), video (avi, mpeg, wmv, flv), filmati flash (swf).
Posizionare, ruotare e ridimensionare a piacere tutti i contenuti inseriti.
Munire le caselle di testo di un bordo e di un colore di sfondo e, all’occorrenza, di una barra di scorrimento, utile per testi molto lunghi, che non troverebbero posto in un’unica diapositiva.
Formattare i testi (colore, dimensione, grassetto, corsivo, allineamento …  )
Personalizzare gli sfondi con immagini e sfumature di colore
........ ed altro ancora 
.... Si può anche usare LIBRI PARLANTI COSTRUTTORE Come "quaderno"!
Qui gli insegnanti possono trovare spunti operativi: Scarica la
.... Insomma... che aspettate a provarlo?   
  Sono graditi feedback! 
 
 
Permalink

07.01.09

Il sito di Milli e del suo Quadernino

IL QUADERNINO DI MILLI  
 HA UN SUO SITO
Segnalo questa novità con molto piacere 
Milli Catucci, carissima collega Referente per i DSA ed autrice del richiestissimo QUADERNINO DELLE REGOLE DI ITALIANO ha finalmente un sito di appoggio per questo utilissimo strumento!
Chi volesse visionare il Quadernino con i propri occhi e avere quindi informazioni dettagliate può cliccare sul link sottostante
Milli nel suo sito offre anche agli insegnanti alcune interessanti riflessioni di "vita vissuta", che ritengo possano dare spunti fondamentali per una didattica davvero inclusiva e a misura di bambino. Concordo perfettamente con le sue riflessioni, di cui mi permetto di riportare qualche breve stralcio, invitandovi a visitare il sito:
".... Quindi, le mie esperienze, le mie riflessioni mi hanno portato a capire che è importante utilizzare non solo il mio Quadernino, ma qualsiasi altro strumento specifico con tutti; si può sempre imparare a modificare, “modellare”, adeguare anche il proprio modo di far didattica, sforzandosi di non vedere più il dislessico come “uno” che non riesce, ma “uno” che stimola in continuazione a migliorare per primi noi stessi, il nostro modo di proporci, il nostro modo di fare scuola.
.... Chiediamo loro di sforzarsi per intuire da subito, dalle elementari, quale modo di lavorare potrebbe aiutarli ad apprendere meglio… A quel punto offriamo diverse possibilità… la scelta finale deve comunque essere la loro. Dobbiamo aiutarli a capire quale sentiero li mette più a proprio agio e fare in modo che via via questa consapevolezza- che non debbano essere per forza gli altri a decidere cosa è meglio per loro - li porti ad arrivare alle medie e a non vergognarsi di chiedere ai Professori di usare questo o quello strumento perché a loro serve per poter apprendere meglio e come tutti gli altri.

Semplicemente questo: pari opportunità. Ma nel rispetto delle diversità."....
Grande Milli!
 

Permalink

30.12.08

Permalink 15:50:09, Categorie: FORMAZIONE DOCENTI, MATERIALI PER LO STUDIO E LA DIDATTICA, 114 parole   Italian (IT)

FAQ per DSA e DIDATTICA

DSA E DIDATTICA: FAQ PER GLI INSEGNANTI, DA CONSULTARE
I docenti che hanno alunni con DSA in classe hanno spesso anche dubbi e bisogno di chiarimenti. Per questo motivo, un gruppo di referenti per i DSA di diverse regioni italiane, all'interno della piattaforma PuntoEduDislessia, ha redatto collaborativamente per i colleghi una lista di FAQ (domande frequenti con risposta annessa).
Le domande/risposte approntate non hanno naturalmente alcuna pretesa di esaustività, ma vogliono solo offrire un piccolo aiuto.
AREE TEMATICHE:

AREA METODOLOGICO/DIDATTICA
AREA DELLA PROGRAMMAZIONE
AREA DELLA VERIFICA/VALUTAZIONE
AREA DELLA MOTIVAZIONE E DEI RAPPORTI INTERPERSONALI
AREA DEI RAPPORTI CON LE FAMIGLIE

VAI ALLE FAQ:

 
 
 
 

Permalink

DIS - BLOG : un blog per la dislessia

Aprile 2014
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
<<  <   >  >>
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        

Cerca

Altro

Syndicate questo blog XML

RSS: Che cos'è?

powered by
b2evolution