Ritorna alla homepage

Archivi per: Ottobre 2011

23.10.11

Permalink 04:52:27, Categorie: blog  

Suono gi e ge

Il suono dolce della "G" è presentato in una sola lezione con l'abbinamento di tutte le cinque vocali , ovviamente  per un prima conoscenza globale

Permalink
Permalink 03:49:24, Categorie: blog  

Un po' di matematica

 

 

 

 

 

 

Permalink
Permalink 03:36:09, Categorie: blog  

San Francesco

Permalink
Permalink 03:27:52, Categorie: blog  

Cristoforo Colombo

Permalink
Permalink 03:21:15, Categorie: blog  

Festa dei nonni

Permalink
Permalink 03:13:32, Categorie: blog  

Vendemmia in classe

10° giorno di scuola:

Per la presentazione della U ho invitato i bambini a portare un grappolo d'uva, l' abbiamo  osservata assaggiata, e poi a turno l'hanno schiacciata e posta a fermentare in un recipiente.

Alla fine dell'attività hanno scritto la frase

Permalink
Permalink 03:02:59, Categorie: blog  

Una giornata di pioggia

I bambini hanno collaborato alla formazione dei pensieri che hanno copiato dalla lavagna

Antonio è stato bravo, anche il disegno è niente male

Permalink

20.10.11

Permalink 16:52:17, Categorie: blog  

Presentazione delle consonanti

Che bel cavallo ha disegnato Alfredo!

 

Renata ha eseguito un lavoro con molto  ordine e impegno

Le consonanti sono presentate nei 4 caratteri.

Abbiniamo la consonante alla vocale e cantiamo la canzoncina seguente:

"Un giorno le vocali A E I O U

andarono nel bosco e incontrarono la ... "M"  nella lezione di oggi

si misero a braccetto e cantavano così

MA ME MI MO MU

I bambini cercano nomi  con ma- me-mi- mo -mu che verranno disegnati e scritti prima in stampato e poi in corsivo

Permalink

16.10.11

Permalink 23:50:10, Categorie: blog  

I bambini già scrivono

 

Lo stampato l'ho usato solo per qualche giorno, quando mi sono resa conto che quasi tutti erano in grado di gestirlo bene,  ho fatto il grande passo.....sono passata al corsivo.

Come? Semplice : prima abbiamo mimato con le braccia il gesto che si doveva fare con la mano per scrivere le letterine , con movimenti giganteschi, in modo che li interiorizzassero  poi siamo passati alla scrittura. Per la E che risulta molto difficile con tutte quelle curve ho fatto così: ho disegnato a terra una grossa "E" con il nastro adesivo e a turno ho invitato i bambini a passeggiarci  sopra  come se fosse un gioco, ovviamente per farli sorridere ci sono passata prima io.

Per la scrittura :prima ho segnato sul quaderno di ognuno il rigo piccolo dove cominciare a scrivere poi alla lavagna ho disegnato il mio rigo piccolo e ho cominciato a scrivere commentando i miei movimenti ,  molto lentamente:giriamo.... giriamo...saliamo...saliamo...scendiamo...scendiamo...e così via

E' una bella faticaccia ma ne vale la pena

Un relatore,  ad un corso di aggionamento,   disse che i bambini non sono degli editori e a loro lo stampato serve per leggerlo non per scriverlo.....Ovviamente tutto questo è attuabile con bambini normodotati

Ecco come scrive Gianfranco dopo una settimana di scuola

Ecco come scrive il piccolo Carmine il 21 settembre dopo una settimana di scuola

 

 

Permalink

08.10.11

Permalink 19:01:33, Categorie: blog  

Giochiamo con le letterine

 

Elvira ha giocato con le letterine e ha formato la parola "istrice" osservata sull'alfabetiere murale

Permalink
Permalink 18:52:01, Categorie: blog  

Siamo in prima

Eccoci di nuovo in prima!

20 bimbetti vivaci desiderosi di imparare ...chiacchierare...giocare....comunicare

Il primo giorno la domanda era ricorrente"Maestra...ma quando scriviamo!

Permalink

Ottobre 2011
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
<<  <   >  >>
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31  

Concetta Silvestri "maestrairrequieta"

Cerca

Categorie

Altro

Syndicate questo blog

XML Che cos'?

powered by
b2evolution