Ritorna alla homepage

Archivi per: Novembre 2011

30.11.11

Permalink 19:16:07, Categorie: Oggetti matematici  

L'illusione dei cubi, di Barbara e Gabriele

 

 

Barbara e Gabriele D. S.

classe quarta di Caniga

Permalink
Permalink 10:13:08, Categorie: Numeri  

Una partita a dadi, dalla classe quinta

 

 

Anno scolastico 2011-2012

Permalink

27.11.11

Permalink 15:16:38, Categorie: Oggetti matematici  

Girandole, del quartetto:)

 

 

Qualche curiosità tratta dal libro:

In Olanda le ruote dei mulini a vento impiegano l'energia eolica per sollevare l'acqua dal suolo e pomparla in mare.

Le pale sono mosse dal vento perché hanno un'enorme superficie.

I primi mulini utilizzavano tele di canapa anziché pale costruite con intelaiature di legno. In seguito furono montate su un perno girevole, in modo da rimanere sempre rivolte nella direzione da cui soffia il vento.

 

in ordine alfabetico:

Giulia - Marta - Michela - Simona

classe quarta di Caniga

 

 

Permalink

25.11.11

Permalink 16:09:29, Categorie: Oggetti matematici  

Che forma ho? di Fabrizio O.

 

 

da Fabrizio O. con la collaborazione della mammina Maddalena,

classe terza di Caniga

Permalink

20.11.11

Permalink 16:33:16, Categorie: Oggetti matematici  

Praline croccanti, di Pietro

 

 

Pietro insieme a mamma Speranza e al fratello Paolo

classe terza di Caniga

Permalink
Permalink 14:27:33, Categorie: blog  

Le nostre paure

 

Abbiamo descritto le nostre paure prima a voce tutti insieme e poi ciascuno sul suo quaderno e le abbiamo anche rappresentate col disegno.

 

clicca sull'immagine (scaricata dalla rete) per visionare il PDF con gli elaborati.
 

La poesia di Roberto Piumini, intitolata La casa della paura è stata la traccia da cui siamo partiti per costruirne una noi.

 

La casa della paura, di R. Piumini

 

Nella casa della paura
sembra d’inchiostro l’acqua pura,
sembra un pipistrello un fiore,
i minuti sembrano ore.
Nella casa dello spavento
sembra molle il pavimento
sembra un rospo la saliera
e un serpente la ringhiera.
Lunedì da casa mia
la paura è andata via
e le cose sembran cose
e le rose sono rose.

 
Ora inventiamo noi
 
Nella casa della paura
ogni ora è un'avventura.
Sembra un fantasma l'asciugamano
io mi avvicino piano piano
e mi trema anche la mano.
 
Nella casa dell'orrore
ogni cosa mi fa terrore
e mi viene un colpo al cuore.
 
Nella casa dello spavento
sembra un ululato il vento
e vedo un mostro ogni momento.
 
Da casa mia la paura è sparita
e ha lasciato finalmente la mia vita.
 
Ora vivo felice e contento
senza più nessuno spavento.
 
Classe terza di Caniga
I bambini e le bambine senza più paura

Permalink

18.11.11

Permalink 16:33:15, Categorie: Oggetti matematici  

Quadrati e fiammiferi, di Nicola

 

 

Nicola,

classe terza di Caniga

Permalink
Permalink 15:38:58, Categorie: Oggetti matematici  

Il pezzo più grande, di Giovanni

 

 

Giovanni,

classe terza di Caniga

Permalink

12.11.11

Permalink 15:18:34, Categorie: Oggetti matematici  

Piegando un foglio, dal quartetto:)

 

 

in ordine alfabetico

Barbara - Francesco - Michela - Simone A.

classe quarta di Caniga

Permalink

11.11.11

Permalink 17:02:45, Categorie: Oggetti matematici  

Pacchetti tetraedrici, del quartetto:)

 

 

in ordine alfabetico:

Alessandro C. - Andrea - Federico - Gabriele D.S.

classe quarta di Caniga

Permalink
Permalink 14:24:08, Categorie: Invito alla lettura  

Asino chi legge!!!

 

Oggi in classe abbiamo letto questa storia di Giovannino Guareschi :

 

 

Un uomo di campagna, che aveva parecchi soldi, tutte le volte che andava in città diventava triste: sui muri, sui tetti delle case, agli angoli delle strade c'era roba scritta ed egli doveva limitarsi a guardarla perchè non sapeva leggere.

Allora si chiuse in casa, prese un maestro e disse:

<< Ritornerò in città solo quando avrò imparato a leggere.>>

In tre mesi riuscì a risolvere il mistero dell'alfabeto. Allora attaccò il cavallo al carretto e via verso la città.

Giunto alla periferia, la prima cosa che vide fu una scritta nera sul muro:

ASINO CHI LEGGE

<< Pareva che me lo sentissi che c'era sotto un imbroglio >> disse tra sè.

Fece dietrofront e ritornò in campagna arrabbiato, pensando a "come fare per disimparare a leggere..."

 

Ci ha colpito molto la frase "Asino chi legge".

Voi cosa ne pensate?

 

I bambini e le bambine insieme a maestra Tiziana,

classi terza e quarta di Caniga

Permalink

10.11.11

Permalink 19:43:58, Categorie: Attività  

Impressioni d'autunno, classe seconda A

 

 

  Maestra Marina racconta:

  Il lavoro sull’autunno ha avuto inizio dalla lettura del nostro libro e da altre informazioni che abbiamo raccolto”

 

 

 

 

 

“ Queste informazioni ci sono state utili per elaborare un testo collettivo”.

Testo

L' autunno inizia il 23 settembre.

Nei frutteti in autunno maturano: l'uva, le mele, le pere e i melograni.

Nei vigneti si vendemmia per fare il vino.

Le giornate si accorciano perchè fa buio presto e i bambini non possono giocare fuori.

Noi indossiamo vestiti più pesanti perchè l'aria è più fresca.

Nelle case si accende il camino.

Alcuni animali non possono sopravvivere al freddo e vanno in letargo.

Gli alberi perdono le foglie e rimangono spogli.

In ottobre si festeggia Halloween .

Nelle campagne crescono i funghi, ma dobbiamo stare attenti, perchè alcuni sono velenosi.

In autunno spesso piove, e c'è freddo.

 

 

 

 

I bambini e le bambine insieme a maestra Marina

Permalink

06.11.11

Permalink 15:20:25, Categorie: Oggetti matematici  

Sistemando bottoni, di Giovanni

 

 

Questo lavoro di Giovanni ha suggerito un'altra attività sui numeri figurati che documenteremo presto

 

da Giovanni

classe terza di Caniga

Permalink
Permalink 09:58:09, Categorie: Illusioni ottiche  

Bizzarre simmetrie: immagini reversibili

 
Le immagini reversibili sono delle illusioni ottiche che si basano sulla simmetria e hanno la caratteristica di far vedere un’altra immagine quando vengono capovolte o ruotate.
La nuova immagine che appare può risultare profondamente diversa.
Ecco alcune animazioni che ho creato su alcune immagini scaricate dalla rete:

 

         
 
Queste illusioni ottiche rappresentano delle immagini ambigue. A una prima occhiata vediamo un soggetto, ma guardando con più attenzione, e da differenti punti di vista, riusciamo a vedere altri oggetti.
Nel corso del tempo, sono stati molti gli artisti che si sono occupati di questo particolare tipo di immagini; tra questi, voglio ricordare   Giuseppe Arcimboldo .

 

Ho raccolto dalla rete altre immagini; eccole:
 
     
 
     
 
 
 

 
Buona simmetria, e a presto con le immagini reversibili di Enrico (della classe terza)
Permalink

05.11.11

Permalink 15:10:07, Categorie: Oggetti matematici  

La trottola, di Michele

 

 
... e anche una curiosità (tratta dal libro segnalato)

 

da Michele M.

classe terza di Caniga

 

Permalink

02.11.11

Permalink 11:25:04, Categorie: Tangram Giochi  

Il crucinumero, di Fabrizio&Alessandra

 

Crucinumero

Bellissimo questo gioco enigmistico numerico ideato - con il programma excel - da Fabrizio A. con l'aiuto di mamma Alessandra; un'occasione in più per esercitarvi nelle tabelline e nel calcolo mentale.

Bambini e bambine della terza e della quarta, se volete divertirvi, stampate l'immagine e provate a risolverlo.

Mamma Alessandra, per posta elettronica, mi/ci avverte di aver digitato erroneamente una definizione.

L' 8 orizzontale è in realtà il 9 orizzontale

(grazie, mamma Alessandra:) )

 

 

 

 

Fabrizio e Mamma Alessandra,

classe terza di Caniga

Permalink

Novembre 2011
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
<<  <   >  >>
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        

Cerca

Altro

Syndicate questo blog

XML Che cos'?

powered by
b2evolution