Ritorna alla homepage

Archivi per: Giugno 2012, 10

10.06.12

Permalink Categorie: Rob&ide   Italian (IT)

ANTEPRIMA mostra PINOCCHIO.BIENNALE 2012

Il 20 maggio 2012, in occasione del ventennale di Porto Antico, sarà inaugurata l'anteprima della mostra Pinocchio. Biennale 2012 che avrà sede negli spazi del modulo 1, ai Magazzini del Cotone, e presenterà le opere sul burattino eseguite del maestro Luzzati, dalle tavole per il libro edito da Nuages (1996), ai bozzetti, alle acqueforti, per concludere con i teatrini, gli elementi scenici dello spettacolo prodotto dal Teatro della Tosse (1995), alcune rarità provenienti da collezioni private. Ad esse saranno affiancate 57 opere dell'artista pop americano Jim Dine e una selezione di lavori di Andrea Rauch, Roberto Innocenti e Guido Scarabottolo. Questa sorta di evento in progress, nato da un'idea di Flavio Costantini, che presenterà per la prima volta le sue 12 tavole sul famoso burattino, raggiungerà il suo culmine il 6 giugno 2012. L'esposizione, nelle sale della cinquecentesca Porta Siberia, accoglierà, alcune tavole di Jacovitti per il libro stampato da La Scuola Editrice (1945), 20 serigrafie di Ugo Nespolo, 12 grafiche originali a colori di Mimmo Paladino, il Pinocchio cattivo di Stefano Grondona, i figurini dello scenografo e costumista Guido Fiorato, 21 tavole originali eseguite da Roland Topor per la strenna della Fondazione Olivetti (1972) e alcune tavole di Lorenzo Mattotti e 27 illustrazioni de Lo zoo di Pinocchio di Filippo Sassòli, nuova e originale rilettura della storia costituita da una galleria di ritratti di personaggi e animali, In contemporanea sarà pubblicato il libro - catalogo con interventi, tra gli altri, di Mario Serenellini, Goffredo Fofi, Antonio Faeti e Roberto Denti. L'evento è previsto già come "biennale" perché nel 2014 ci sarà una seconda edizione con altri autori, vista l'importanza del soggetto a cui tanti artisti e illustratori hanno dedicato parte del proprio lavoro. In occasione della biennale Pinocchio, l'Officina Didattica del Museo Luzzati invade lo spazio espositivo ai Magazzini del Cotone con un vero e proprio cantiere laboratorio ricco di proposte. Teatrini di Mangiafuoco e balene che si muovono sulle ruote, un grosso tavolo che sembra proprio quello di Mastro Geppetto fanno da coreografia alle attività laboratoriali. Un tavolo dove bambini ed adulti potranno sperimentare l'uso dei materiali di riciclo più vari, per costruire burattini e marionette, imparare la tecnica della cartapesta per poi confezionare maschere e nasi pinocchieschi. Ma anche allenarsi a sentire gli odori in un viaggio olfattivo, sì perché all'Osteria del Gambero Rosso il menù è vario. Da settembre fino a gennaio 2013 nuovi programmi e progetti. Tra le suggestioni alcuni bozzetti del Maestro Luzzati, provenienti da una collezione parigina, realizzati con la tecnica del decoupage e applicate al cinema d'animazione, saranno pretesto per un vero e proprio laboratorio di stop - motion finalizzato alla realizzazione di un cortometraggio a tema Pinocchio. Diversi saranno gli eventi che faranno da corollario alla mostra: proiezioni video, tra le più importanti Pinocchio (Storia di un burattino) di Carmelo Bene, Pinocchia di Stefano Benni con Angela Finocchiaro, Un burattino di nome Pinocchio di Giuliano Cenci e la lettura di Paolo Poli; performance teatrali, lettura dei Pinocchi strani con Giorgio Scaramuzzino e incontri d'autore.

http://www.museoluzzati.it/pag.php?id=10

Rob&ide - Coppelia - Tucano - Pinocchio 2.0

In questo blog sono documentate alcune interazioni che hanno consentito la nascita di Rob&Ide, Ignoto Transformer, Operazione Androide, Narnia, Coppelia, Roberta, Pinocchio 2.0, Tucano, "Raccontare i Robot", insomma di tutti quegli oggetti/soggetti inanimati che hanno preso e prendono vita -o piu' vite- grazie alla collaborazione e cooperazione di genitori, studenti e docenti dalla scuola dell'infanzia all'universita', italiani e non. I percorsi, avviati in diverse forme ormai da molti anni, sono di volta in volta aggiornati ed arricchiti dalle news del 2.0. Le ipotesi presto diventano realta' all'interno di spazi condivisi, mondi virtuali e vari ambienti di apprendimento; incontri in presenza, e-mail, chat, forum Robot@Scuola, mailing-list ed altre vie di comunicazione sincrona/asincrona costruiscono ponti, reti. Social network, wiki, blog, podcast, video di youtube costituiscono alcuni dei molti luoghi del progetto dove trovano spazio fantasia, creativita' connesse a scienze, ICT, robotica e vengono accolti suggerimenti, canzoni, filmati, ricordi, curiosita', giochi, link a materiale informativo, immagini virtuali statiche, dinamiche, foto, disegni, free software, "storie divergenti", e tanto altro ancora. Chiunque puo' partecipare unendosi, in facebook, a Pinocchio 2.0, o al blog Rob&Ide.

Pinocchio 2.0 segnala il concorso che e' stato indetto in occasione dei 130 anni dalla nascita di Pinocchio: per saperne di più basta clicca qui

- Raccolta post Marzo-Agosto 2006
- Raccolta post anno scolastico 2006/07
- Raccolta post anno scolastico 2007/08
- Raccolta post anno scolastico 2008/09
- Raccolta post anno scolastico 2009/10
- Raccolta post anno scolastico 2010/11
- Raccolta post anno scolastico 2011/12

Per maggiori informazione potete scrivere a:

Linda Giannini, Ambasciatrice eTwinning per il Lazio calip@mbox.panservice.it
Scuola di Robotica, Emanuele Micheli micheli@scuoladirobotica.it

Pinocchio 2.0 segnala il concorso che e' stato indetto nel 2011 in occasione dei 130 anni dalla nascita di Pinocchio: per saperne di più basta clicca qui


Get a Voki now!

free hit counter
hit counter


<  Giugno 2012  >
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Cerca

Categorie


Altro

Syndicate questo blog XML

RSS: Che cos'?

powered by
b2evolution