Ritorna alla homepage

Archivi per: Novembre 2011, 15

15.11.11

Permalink Categorie: Rob&ide   Italian (IT)

Pinocchio 2.0 e i grandi che inventano storie: Che fine ha fatto il principe azzurro?

Carissime/i, ecco un nuovo dono per Pinocchio 2.0

da parte dell’amico Luigi Calcerano; si tratta di:

CHE FINE HA FATTO IL PRINCIPE AZZURRO?
 
giallo favoloso
da raccontare, leggere o rappresentare

Personaggi e interpreti
 
Il capo della polizia
Gongolo
L’ispettore capo
Pisolo
La “Scientifica 
Dotto
Agente “duro” 
Brontolo
Agente “buono”
Mammolo
Agente raffreddato 
Eolo
Agente muto
Cucciolo
I^ promessa sposa
Bella addormentata
II^ promessa sposa
Biancaneve
III^ promessa sposa
Cenerentola
Uno strano poliziotto
Brutto Anatroccolo
I^narratrice 
Alice
II^ narratrice 
Alice Cascherina
I° testimone
Sarto ammazzasette
II°testimone 
Pinocchio
L’innocente accusato
Lupo Cattivo
L’esca     
Cappuccetto Rosso
I^ indiziata  
matrigna di Cenerentola
II^ idiziata   
sorellastra di Cenerentola
III^ idiziata
altra sorellastra di Cenerentola
Un personaggio insospettabile
Fata Turchina
l’investigatore privato
Gatto con gli stivali
 
ed altri misteriosi personaggi

 

Note bio su Luigi Calcerano

(Roma, 1949) giurista [ha scritto con Martinez la voce "Scuola" dell'Enciclopedia del diritto della Giuffre'], allievo di Laporta, Vertecchi, Domenici, dirigente del Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca (Progetto ’92, accesso delle scuole ai fondi strutturali europei, Programma Perseus) è stato l'ultimo Capo dell'Ispettorato per l'Educazione Fisica e Sportiva. Assieme a Francesco Casolo ha scritto “Istituzioni di educazione motoria e sportiva” (La Scuola, 2003). Come autore di fiction da solo ha pubblicato “Meminisse iuvabit, una storia del 23 a .C.” (2005 Valore Scuola) “Per uccidere Cecilia” (2005, Bonaccorso) e l’e-book “Come ti racconto il doping” (2005 www.steppa.it ) Assieme a Giuseppe Fiori ha pubblicato: L’uomo di vetro (1985, Il Ventaglio); L’innocenza del serpente (1987, Il Ventaglio), (tradotto in russo per la Galart di Mosca); A scuola di giallo (1988, SEI); ”Uno studio in giallo” (1989, La Nuova Italia ); Guida alla lettura di Agata Christie (1990, Oscar Mondadori); La professoressa e l’ippopotamo (1992, SEI); Serpentara P.S. (1993, La Nuova Italia ); Una nuova avventura di Sherlock Holmes (1994, Archimede-Bruno Mondadori); Filippo e Marlowe indagano, con prefazione di Vincenzo Cerami, (1996, Valore scuola); Una storia di spie (1998, La Nuova Italia ); Uomo di vetro, uomo di piombo, (2002, Valore scuola); Delitti indelicati (Manni, S.Cesario di Lecce, 2003); Ladri e guardie, (2007, Editori Riuniti);Un delitto elementare, (2008, Sovera); ClanDESTINI, ( romanzo d’appendice, in pubblicazione su Educationduepuntozero.it dal 2009) ; Teoria e pratica del giallo (2009, Edizioni Conoscenza). Con il figlio Filippo ha pubblicato il giallo fantastico “Gratta e fiuta” (1999, Mondadori, Le cicale); “Il giovane hacker e la piccola strega” (2005, Principato); Il principe delle paure, audiolibro (2011, Arte Edizioni). Con il figlio Guglielmo ha pubblicato “Il ritorno di Quagliariello” (2009, Bonaccorso)

E-Books di Luigi Calcerano per il progetto Pinocchio 2.0
2011 - Battere il ferro finché è caldo
2011 - La spia di Tel Aviv
2011 - Un fantasma detective

Rob&ide - Coppelia - Tucano - Pinocchio 2.0

In questo blog sono documentate alcune interazioni che hanno consentito la nascita di Rob&Ide, Ignoto Transformer, Operazione Androide, Narnia, Coppelia, Roberta, Pinocchio 2.0, Tucano, "Raccontare i Robot", insomma di tutti quegli oggetti/soggetti inanimati che hanno preso e prendono vita -o piu' vite- grazie alla collaborazione e cooperazione di genitori, studenti e docenti dalla scuola dell'infanzia all'universita', italiani e non. I percorsi, avviati in diverse forme ormai da molti anni, sono di volta in volta aggiornati ed arricchiti dalle news del 2.0. Le ipotesi presto diventano realta' all'interno di spazi condivisi, mondi virtuali e vari ambienti di apprendimento; incontri in presenza, e-mail, chat, forum Robot@Scuola, mailing-list ed altre vie di comunicazione sincrona/asincrona costruiscono ponti, reti. Social network, wiki, blog, podcast, video di youtube costituiscono alcuni dei molti luoghi del progetto dove trovano spazio fantasia, creativita' connesse a scienze, ICT, robotica e vengono accolti suggerimenti, canzoni, filmati, ricordi, curiosita', giochi, link a materiale informativo, immagini virtuali statiche, dinamiche, foto, disegni, free software, "storie divergenti", e tanto altro ancora. Chiunque puo' partecipare unendosi, in facebook, a Pinocchio 2.0, o al blog Rob&Ide.

Pinocchio 2.0 segnala il concorso che e' stato indetto in occasione dei 130 anni dalla nascita di Pinocchio: per saperne di più basta clicca qui

- Raccolta post Marzo-Agosto 2006
- Raccolta post anno scolastico 2006/07
- Raccolta post anno scolastico 2007/08
- Raccolta post anno scolastico 2008/09
- Raccolta post anno scolastico 2009/10
- Raccolta post anno scolastico 2010/11
- Raccolta post anno scolastico 2011/12

Per maggiori informazione potete scrivere a:

Linda Giannini, Ambasciatrice eTwinning per il Lazio calip@mbox.panservice.it
Scuola di Robotica, Emanuele Micheli micheli@scuoladirobotica.it

Pinocchio 2.0 segnala il concorso che e' stato indetto nel 2011 in occasione dei 130 anni dalla nascita di Pinocchio: per saperne di più basta clicca qui


Get a Voki now!

free hit counter
hit counter


<  Novembre 2011  >
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        

Cerca

Categorie


Altro

Syndicate questo blog XML

RSS: Che cos'?

powered by
b2evolution