Ritorna alla homepage

Dettagli del messaggio: RAPPRESENTANTE DI CLASSE

23.10.09

Permalink 22:17:27, Categorie: Riflessioni, Genitori, AUGURI  

RAPPRESENTANTE DI CLASSE

Questo post per ringraziare mamma Ines per l’ affabilità e la disponibilità ad essere la prima rappresentante della nostra Classe e per meglio comprendere la sua funzione anche se spiegatavi a voce ieri durante l’assemblea.
Essendo “nuovi” della scuola, vi sarete chiesti il perché del dover partecipare alle elezioni del rappresentante di classe.

Nel momento in cui abbiamo deciso (anch’io oltre ad essere insegnante sono mamma!) di diventare genitori abbiamo scelto di andare incontro ad una sfida, tra le più importanti e difficili di tutte: l'educazione, la crescita e la formazione della generazione futura. Siamo infatti proprio noi genitori i principali responsabili (lo dice anche la nostra Costituzione) della loro educazione. Ecco il significato di ieri delle mie parole riguardo una viva collaborazione “ I nostri alunni staranno con noi 5 anni, i vostri figli per tutto l’arco di vita”.

RAPPRESENTANTE DI CLASSE, ISTRUZIONI PER L'USO   ;-)
Una delle funzioni piu' importanti (e piu' impegnative, a dire il vero) e' quella di proporre iniziative volte a far incontrare ed aggregare i genitori della classe.
Non e' compito facile!
Il rappresentante di classe ha il diritto di:
- farsi portavoce di problemi, iniziative, proposte, necessità della propria classe presso il Consiglio di cui fa parte, presso i propri rappresentanti al Consiglio di Circolo o di Istituto e presso il Comitato Genitori.
- informare i genitori, mediante diffusione di relazioni, note, avvisi o altre modalità, previa richiesta di autorizzazione al Dirigente Scolastico, circa gli sviluppi d'iniziative avviate o proposte dalla Direzione, dal corpo docente, dal Consiglio di Circolo o di Istituto, dal Comitato Genitori.
- ricevere le convocazioni alle riunioni del Consiglio con almeno 5 giorni di anticipo.
- convocare l'assemblea della classe che rappresenta qualora i genitori la richiedano o egli lo ritenga opportuno. La convocazione dell’assemblea, se questa avviene nei locali della scuola, deve avvenire previa richiesta indirizzata al Dirigente, in cui sia specificato l'ordine del giorno.
- avere a disposizione dalla scuola il locale necessario alle riunioni di classe, purche' in orari compatibili con l'organizzazione scolastica.
- accedere ai documenti inerenti la vita collegiale della scuola (verbali ecc...), (la segreteria puo' richiedere il pagamento delle fotocopie).
- essere convocato alle riunioni del Consiglio in cui e’ stato eletto in orario compatibile con gli impegni di lavoro (art.39 TU)
Il rappresentante di classe NON ha il diritto di:
- occuparsi di casi singoli
- trattare argomenti di esclusiva competenza degli altri Organi Collegiali della scuola (per esempio quelli inerenti la didattica ed il metodo di insegnamento)
Il rappresentante di classe ha il dovere di:
- fare da tramite tra i genitori che rappresenta e l'istituzione scolastica
- tenersi aggiornato riguardo la vita della scuola
- presenziare alle riunioni del Consiglio di Interclasse ( ho suggerito di stendere un breve verbalino)
- Informare i genitori che rappresenta sulle iniziative che li riguardano e sulla vita della scuola
- farsi portavoce delle istanze presentate dai genitori ( i genitori, avvisati per tempo dai docenti di classe, si metteranno in contatto con lui)
- promuovere iniziative volte a coinvolgere nella vita scolastica le famiglie che rappresenta
- conoscere il Regolamento di Istituto
- conoscere i compiti e le funzioni dei vari Organi Collegiali della Scuola
Il rappresentante di classe NON e' obbligato, ma è a sua discrezione:

- farsi promotore di collette
- gestire un fondo cassa della classe
- comprare materiale necessario alla classe o alla scuola o alla didattica
Per qualsiasi altro chiarimento non esitate a contattarci!
Le maestre Alessandra e Concetta
Permalink

Aprile 2014
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
<<  <   >  >>
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        

Diario di bordo della classe e ... non solo!

Questo blog... per informare, educare, diffondere cultura e comunicare. "L'apprendimento e' un processo che dipende dal contesto, dalle interazioni sociali e dalla collaborazione". Maestra Chiaretta

Cerca

Altro

Syndicate questo blog

XML Che cos'?

powered by
b2evolution